Caratteristiche del layout di una casa di 10×8 m con mansarda

La disposizione dello spazio interno della casa è strettamente correlata alle sue dimensioni e al numero di piani. In questo articolo prenderemo in considerazione le principali problematiche relative a questa importante fase progettuale in relazione ad una casa di 10×8 m con piano mansardato.

Posizione sul sito

Prima di iniziare a pianificare una casa, devi pensare alla sua posizione su un sito specifico. È necessario prestare molta attenzione a fattori quali la presenza di edifici nelle zone limitrofe, l’esposizione alla luce solare nelle diverse ore del giorno, la direzione del vento caratteristica di una determinata zona. Le caratteristiche del paesaggio e degli edifici circostanti influiscono sulla decisione sul numero e sulla posizione delle finestre. Ad esempio, una stanza per bambini non dovrebbe essere posizionata sul lato da cui soffia spesso un forte vento..

È meglio non lasciare entrare la luce del sole nelle finestre di un ufficio o di una biblioteca domestica..

Comunicazioni

Il comfort di vivere in casa è dovuto alla disponibilità di comunicazioni. Ogni casa moderna ha acqua corrente, riscaldamento, fognatura. La necessità della loro disposizione lascia un’impronta sulla scelta del layout di una casa con mansarda. Non sempre è possibile collegare una singola casa a reti centralizzate. La decisione progettuale della casa dipende esattamente da dove e come possono essere localizzati i sistemi autonomi di supporto vitale. Quando si pianifica, è importante sapere quale sistema di riscaldamento riscalderà la casa, quanti e quali radiatori devono essere posizionati..

Vale la pena considerare in anticipo la posizione e i tipi di componenti delle reti di approvvigionamento idrico e fognario.

Progetti standard

Un edificio residenziale di 10 metri per 8 con mansarda è abbastanza comodo per una famiglia media di 4-5 persone. Molto spesso, le aree comuni, un bagno, i servizi e i locali di servizio si trovano al piano terra. Nella mansarda, sono dotate di camere da letto e dei bambini, un secondo bagno. Con un layout competente, puoi facilmente allocare lo spazio per i camerini o una stanza per il ricamo.

Molte sfumature del layout dipendono dalle dimensioni e dalla posizione della scala interpiano.. Lo spazio necessario per la scala include la scala stessa, nonché gli accessi da varie stanze, che occupano anche spazio e dovrebbero essere organizzati nel modo più conveniente possibile. I progetti più tipici prevedono l’ingresso alla casa attraverso un portico o un terrazzo. Nel corridoio viene fornito un ampio armadio o viene assegnata una stanza per uno spogliatoio. Dal corridoio, puoi andare direttamente nel soggiorno, e da qui puoi spesso fare un ingresso al bagno. La cucina spesso funge da sala da pranzo, anche se a volte la sala da pranzo è separata in una stanza separata..

Settore abitativo

Per zona giorno si intendono gli ambienti comuni (salotti, salotti, camere da letto dei familiari e camere per gli ospiti). È meglio tenere le camere da letto dei membri della famiglia lontano da occhi indiscreti nel solaio. Sono realizzati isolati con uscite su un corridoio comune. Lì puoi anche organizzare una piccola sala relax o un angolo lettura. A volte il progetto prevede un balcone, che si trova nella camera da letto o nella sala comune..

È meglio se le finestre delle camere da letto sono posizionate in modo tale da essere a una certa distanza dalle finestre delle case vicine..

Il soggiorno occupa di diritto il posto principale al piano terra della casa. Molto spesso, questa stanza è la più grande dell’area. È meglio organizzare le camere degli ospiti al piano terra in modo che i proprietari della casa e gli ospiti non interferiscano tra loro durante le ore di riposo. Qui, al piano terra, è possibile allestire una biblioteca domestica o studiare. La vetrata panoramica con accesso alla terrazza sembra spettacolare. La disposizione e lo scopo funzionale dei singoli locali dipendono interamente dalla composizione dei residenti e dai loro interessi.

Zona economica

La zona di servizio comprende una cucina, bagni, un ingresso. Questi locali si trovano al piano terra, anche se i bagni nelle case moderne sono sempre più presenti al piano mansardato. La cucina può essere separata dal soggiorno da un tramezzo. In questo caso si forma un grande open space, in cui si possono realizzare molte interessanti soluzioni interne. Il bagno è posizionato in modo che non sia nelle immediate vicinanze della zona pranzo o soggiorno.

A volte il corridoio non è separato in una stanza separata, quindi un ampio corridoio si apre immediatamente allo sguardo della persona che entra in casa..

Locali di servizio

In una casa del genere con un attico, c’è abbastanza spazio per ospitare i locali di servizio. Questi includono un locale caldaia, lavanderia, dispensa o ripostiglio. Nel locale caldaia è possibile installare due caldaie (di cui una a combustibile solido) per il funzionamento ininterrotto dell’impianto di riscaldamento in caso di incidenti sulle reti elettriche o del gas. È meglio pianificare la lavanderia vicino al bagno. In questo modo è possibile risparmiare sul cablaggio interno delle comunicazioni. Abbastanza spesso, quando si costruisce una casa, viene realizzato un garage sotto forma di estensione, che aumenta anche l’area utilizzabile.

Opzioni per aumentare l’area utilizzabile

Nel caso in cui la famiglia sia composta da più di 5 persone, potrebbe essere necessario spazio aggiuntivo. È possibile aumentare l’area funzionale con la dimensione originale di 10 per 8 metri grazie alla disposizione del piano seminterrato. I locali di servizio possono essere spostati nel seminterrato oppure è possibile attrezzare un home theater, un’officina o persino una sauna..

C’è un’opzione in cui una casa a due piani è dotata di un attico, cioè si ottengono quasi tre piani. In questo caso, puoi attrezzare un bagno in ogni camera da letto e aumentare il numero di camere da letto stesse..

Ci sono molte opzioni per utilizzare lo spazio aggiuntivo: da una sala da musica o da ballo a un giardino botanico domestico.

Soluzioni insolite

Ci sono progetti di progettazione per un edificio a 2 piani che differiscono dalle soluzioni standard. Questi progetti includono “spazio aperto”, con poche o nessuna partizione. Un’ottima idea per uno spazio del genere sarebbero le partizioni scorrevoli, che consentono di riprogrammare una stanza in pochi secondi. Interessanti soluzioni di progettazione si possono trovare in case con tetto asimmetrico, forma non standard delle aperture delle finestre. Le case con un poligono alla base o, al contrario, le transizioni arrotondate lisce da una parete all’altra sembrano insolite.

Imparerai di più sulle caratteristiche della disposizione delle case di 8×10 metri con mansarda nel seguente video.