Bellissimo design di un bilocale con una superficie di 60 mq

Bellissimo design di un bilocale con una superficie di 60 mq

Prima di effettuare una ristrutturazione di alta qualità di un bilocale, molte persone cercano un progetto finito o lo ordinano ai designer. È necessario per chiarezza, in modo che nell’incarnazione di questo o quell’interior design tu abbia un certo piano d’azione nelle tue mani. Alcuni sono impegnati da soli nella riparazione e selezione di materiali da costruzione, mentre altri cercano l’aiuto di specialisti..

Inoltre, imparerai in modo più dettagliato sugli splendidi interni di appartamenti bilocali con una superficie di 60 mq, oltre a familiarizzare con le caratteristiche del loro layout e la selezione degli interni necessari.

Un po’ di layout

Oggi non è necessario utilizzare i servizi di designer e decoratori, poiché su Internet è possibile trovare progetti già pronti e interessanti di appartamenti bilocali che possono essere implementati.

Per quanto riguarda l’alloggio con due stanze e una superficie di 60 metri quadrati, la seguente disposizione e disponibilità è considerata la più rilevante e richiesta:

  • corridoio;
  • salotto;
  • cucine;
  • camere da letto;
  • La stanza dei bambini;
  • bagni.

Molto spesso, un appartamento di due stanze è focalizzato sull’alloggio di più persone..

Ad esempio, può essere una giovane famiglia con un bambino. Tuttavia, potrebbe non esserci un corridoio. Entrando nell’appartamento vi troverete subito nel soggiorno o nell’ingresso. Inoltre, la sala (con una zona salotto) può essere combinata con una cucina.

La suddivisione in zone dei locali oggi occupa un posto speciale nella disposizione degli appartamenti, poiché con il suo aiuto una grande stanza può essere divisa in diverse zone funzionali senza ricorrere alla demolizione o al trasferimento delle pareti principali.

Molto spesso è vietato spostare le pareti, poiché ciò può violare l’integrità della struttura dell’appartamento e dell’intera casa. La suddivisione in zone della stanza è molto spesso decorativa..

I monolocali sono molto popolari a causa dello spazio visivamente maggiore. E sembrano più moderni. Molto spesso, i bilocali possono essere riprogettati in trilocali, se, ad esempio, i genitori non vogliono pernottare nella stanza principale e una delle stanze è la cameretta di un bambino. Ecco perché è possibile dividere l’area in tre stanze, in modo che i genitori e il bambino abbiano i propri angoli separati e rimanga una sala per ricevere gli ospiti..

Per una famiglia numerosa è ideale lasciare un soggiorno, una camera da letto per adulti e un asilo nido. Per rendere l’intero appartamento più confortevole e attraente nell’aspetto, oltre a una buona disposizione, si consiglia di progettarlo in un’unica soluzione di stile.

Stili popolari

Oggi esiste un’enorme varietà di stili in cui è possibile decorare gli appartamenti. Ecco le tendenze classiche e moderne. Non è raro che i residenti scelgano opzioni etniche. La scelta di questo o quello stile dovrebbe essere basata esclusivamente sulle tue preferenze. Di seguito è riportato un po ‘di ciascuno degli stili..

Classico

Questi stili sono spesso associati a qualcosa di costoso e lussuoso. Le camere classiche possono assomigliare a palazzi con arredi e finiture chic. Naturalmente, l’implementazione di tali interni richiede costi speciali. Il design degli interni è spesso fatto da veri professionisti..

Alcuni degli stili classici più popolari sono il barocco, l’impero, l’inglese e il veneziano. Ognuno di loro implica pensare agli interni nei minimi dettagli..

Grazia, lusso, mobili di lusso, tessuti di design e oggetti per interni: tutti questi sono classici di cui molti vanno semplicemente pazzi..

Moderno

Oggi, gli stili moderni sono considerati più richiesti, poiché riflettono il nostro mondo in via di sviluppo dinamico. Gli stili minimalismo, futurismo e high-tech non accettano nulla di vecchio. Rappresentano tecnologie innovative e sono al passo con i tempi, e molto spesso in anticipo..

Inoltre, molte persone progettano appartamenti in stile scandinavo ed europeo, in cui si trovano mobili confortevoli e multifunzionali. Soddisfa facilmente tutte le esigenze di una persona moderna.

etnico

Tuttavia, gli stili etnici non sono così popolari e c’è sempre una richiesta per loro. Molto spesso, tali direzioni personificano la vita di una particolare cultura. Le loro caratteristiche sono espresse attraverso vari accessori. Alcuni inquilini, volendo dare vita a qualcosa di esotico, decorano le stanze in stili insoliti, ad esempio in africano.

Inoltre, alcune persone preferiscono anche le tendenze asiatiche all’interno, dove prevalgono colori vivaci e trame insolite. Uno stile adatto deve essere selezionato correttamente in modo che tutti i membri della famiglia si sentano a proprio agio..

Decoriamo le stanze

Se hai scelto lo stile appropriato in cui decorerai l’appartamento, cerca più audacemente i progetti già pronti o ordina una versione di design, perché terrà conto di tutti i tuoi desideri. Successivamente, prenderemo in considerazione i consigli di base per organizzare un appartamento di 2 stanze, o meglio, ogni stanza al suo interno.

Corridoio o corridoio

Di norma, questa è una piccola stanza e si trova immediatamente dopo essere entrati nell’appartamento. Cerca di non ingombrare questa stanza, poiché è già piccola. È opportuno mettere tutto l’essenziale nel corridoio.

I mobili più moderni sono:

  • armadio con specchio. È meglio scegliere modelli multifunzionali dal pavimento al soffitto.
  • Panca. I modelli sono consigliati per l’acquisto, sui quali non solo puoi sederti, ma anche riporre le scarpe al loro interno o sotto di loro.
  • Se lo spazio lo consente, puoi mettere un piccolo comodino.

Inoltre, nel corridoio, si dovrebbe prestare particolare attenzione all’illuminazione, poiché spesso non ci sono finestre in questa stanza. Per quanto riguarda i singoli accessori e tessuti, è molto importante scegliere il tappetino giusto che completerà l’intero interno..

Se le pareti sono in qualche modo vuote, puoi posizionare quadri, foto di famiglia o uno specchio.

Salotto

Dopo essere entrati nell’appartamento, le famiglie e gli ospiti entrano immediatamente nel soggiorno o nell’ingresso. Tutto è standard qui. Ci devono essere divani, diverse poltrone, un tavolino e una TV. Ovviamente il modello classico può essere variato a piacimento. Diversi tipi di variazioni spesso dipendono dallo stile degli interni, ma i mobili e gli elettrodomestici rimangono gli stessi. Le differenze stanno solo nel colore e nel design..

Se il soggiorno è combinato con la cucina, allora ha senso dividerli usando la suddivisione in zone. Può essere fatto utilizzando pareti divisorie decorative, disponibili in un vasto assortimento, nonché dividendo la carta da parati e i rivestimenti per pavimenti per colore..

In una stanza del genere, è molto importante suddividere adeguatamente la zona cottura e quella relax, nonché la zona pranzo. Inoltre, gli esperti raccomandano di prendersi cura di una buona cappa da cucina in modo che gli odori di terze parti non si diffondano nella stanza..

Indipendentemente dallo stile scelto, gli esperti consigliano di decorare la cucina con colori chiari, soprattutto se non c’è molto spazio. I bianchi, i colori latte e crema possono allargare visivamente lo spazio, rendendolo più accogliente. È meglio scegliere laminato, parquet o piastrelle come pavimento per stanze combinate..

Anche l’illuminazione dovrebbe essere selezionata correttamente. Oltre alle fonti principali, dovrebbero essere posizionati dei faretti che possano dividere determinate zone della stanza..

Se è importante per te risparmiare spazio in modo qualitativo, è meglio prestare attenzione ai mobili incorporati e ai vari tavoli trasformabili che non occupano molto spazio. Inoltre, nel soggiorno può essere posizionato un divano letto..

Camera da letto

Una camera da letto in un appartamento di due stanze può non essere molto grande, ma deve necessariamente avere un posto letto, un armadio per riporre le cose, una toletta e un posto di lavoro. Sebbene non sia sempre possibile adattare l’area dell’ufficio in questa stanza, a seguito della quale viene trasferita sul balcone o nel soggiorno.

Se non c’è abbastanza spazio, i comodini dovrebbero essere posizionati il ​​più vicino possibile al letto e, come armadio, scegliere un modello compatto e piccolo, dove si adatterà la parte principale delle cose..

Se lo si desidera, la TV può essere appesa davanti al letto.

Per quanto riguarda l’illuminazione, dipenderà dallo stile. Tuttavia, le applique da comodino sono sempre in voga e le luci soffuse non hanno ancora fermato nessuno. Tende, tessuti vari, tappeti e accessori dovrebbero essere scelti in base allo stile in cui decori l’appartamento. Tuttavia, se la stanza non è molto grande, allora ha senso non scegliere tavolozze scure come carta da parati e pavimento, altrimenti rischi di ottenere una camera da letto molto cupa in cui sarà scomodo.

La stanza dei bambini

È la stanza dei bambini che può differire dall’interno generale dell’appartamento, soprattutto se il bambino è piccolo. Come decorazione, le carte da parati a tema possono essere utilizzate, ad esempio, con principesse per ragazze o automobili per ragazzi. Il pavimento può essere qualsiasi cosa, ma la moquette è la benvenuta.

Il letto può essere singolo oa castello per due bambini. Inoltre, un letto a soppalco è ora popolare per l’acquisto. Sono necessari anche l’armadio e l’area di lavoro. È auspicabile che non manchi la luce nella stanza. È molto importante scegliere una comoda scrivania per il tuo bambino..

Bagno

Il bagno può essere unito o separato. Anche se è separato, prova a decorare entrambe le stanze allo stesso modo, soprattutto per pareti e pavimenti. E tutta l’attrezzatura dovrebbe essere fatta nello stesso colore e stile..

Se le stanze sono piccole, invece di una vasca da bagno, acquista una cabina doccia per risparmiare spazio per una lavatrice. Sopra il lavabo in bagno, puoi appendere un grande specchio o uno specchio con sezioni per riporre vari piccoli utensili.

Parere di esperti

Affinché il design di un appartamento di due stanze piaccia non solo ai membri della famiglia, ma anche a tutti gli ospiti, deve essere sia pratico che selezionato con competenza.

  • Se l’appartamento non ha abbastanza spazio per organizzare un posto di lavoro o hai bisogno di un ufficio separato per lavorare in modo da poterti concentrare, tutto può essere organizzato sul balcone. La cosa principale è che è isolato..

  • Affinché la cucina non sembri noiosa, assicurati di acquistare un bellissimo grembiule per questo..
  • Per una varietà e rivitalizzazione delle pareti, puoi scegliere una carta da parati fotografica.

Possono essere stampati con quei disegni e immagini che ti piacciono di più..

  • Se i bambini piccoli vivranno nell’appartamento, quando si sceglie un tavolo per la zona pranzo, è meglio dare un’occhiata più da vicino alle opzioni rotonde o semicircolari che non hanno spigoli vivi. Inoltre, se non hai intenzione di ricorrere all’aiuto di specialisti, ma prevedi di effettuare riparazioni da solo in un appartamento di 2 stanze, pensa a tutto nei minimi dettagli. Prima accendi su tutta la carta e solo dopo procedi con la riparazione e la scelta del decoro.

Esempi interessanti

Per rendere il design del tuo appartamento attraente e memorabile, assicurati di prestare attenzione all’aspetto retrò degli interni. Con il suo aiuto, puoi portare note di qualcosa dal passato al presente, ed è redditizio batterlo.

Il moderno stile high-tech sarà in grado di enfatizzare tutta la bellezza e il laconicismo di un appartamento alla moda. Specchio e superfici metalliche, linee chiare e illuminazione piacevole delizieranno le famiglie giorno dopo giorno con la loro unicità e attrattiva..

Non è raro quando gli appartamenti sono decorati in stile country o provenzale, nonostante il fatto che tali indicazioni siano meglio rivelate in grandi case private o in cottage estivi. Tuttavia, con l’aiuto della musica country, puoi creare un’atmosfera molto accogliente e piena di sentimento anche in un appartamento..

Per informazioni su come scegliere uno stile interno, vedere il prossimo video..