Piastrelle “patchwork” per la cucina

Se vuoi dotare la tua cucina di un arredamento che non raggiunge il budget, presta attenzione alla tecnica del patchwork. Questa tecnologia ha iniziato a manifestarsi prima nei tessuti..

Anche ai tempi dell’Antico Egitto, vari tipi di tele venivano cuciti da ritagli di tessuto non necessari: coperte, lenzuola, fodere per mobili, tende.

Oggi lo stile patchwork si sta diffondendo in vari ambiti dell’interior design. In cucina, è rappresentato da piastrelle in ceramica di alta qualità, piastrelle, “maiale”, ecc..

Scegliendo, ad esempio, un grembiule da cucina, ottieni una composizione integrale di motivi grafici multicolori. Il disegno ha più spesso forme geometriche (cerchi, quadrati, triangoli, rombi).

8foto

Per la prima volta hanno iniziato a parlare della moda per il patchwork negli USA. Questa tecnologia ha un bell’aspetto in stile country, kitsch, eclettismo. Gli elementi patchwork nei design con piastrelle di ceramica in Provenza e in stile rustico sembrano armoniosi. In Europa hanno appreso questa tecnologia solo alla fine del XIX secolo grazie alle maioliche arabe.

Peculiarità

I designer consigliano di utilizzare il rivestimento patchwork nelle stanze decorate in stili orientali, arabi e mediterranei. Se decidi su un pannello decorativo, è adatto, tra le altre cose, allo stile vintage. In cucina, una tale finitura attecchirà nell’area del grembiule della cucina, del muro, della scala o del pavimento..

Puoi decorare una singola parete con un insieme decorativo patchwork con un motivo distintivo. È meglio se il set di mobili ha un aspetto laconico e moderno. Cerca di prestare attenzione anche alle piastrelle di piccolo e medio formato (fino a 15 cm di lunghezza).

Una trapunta patchwork sul pavimento sarà fantastica in cucina. Il disegno stesso respira già di ospitalità. Se decidi di decorare un pavimento o una parete separata usando la tecnica del patchwork, il set di mobili dovrebbe essere monolitico, senza inserti, stampe, mosaici o adesivi in ​​vinile. L’impiallacciatura solida e dai colori neutri e la tecnologia di stampa con motivi ti aiuteranno a creare straordinari design contemporanei.

Ad oggi, sono note tali fabbriche che producono piastrelle di fondo “sotto un albero”, azulejo, gzhel, come Cicogres, Almera Ceramica, Vives, Aparici Moving, ecc..

Colori e stampe

Squisitamente “patchwork” guarderà nella cucina-soggiorno. Crea qui uno spazio armonioso con una combinazione di tonalità oro, argento e sabbia. In cucina sono interessanti le piastrelle del pavimento di 45 x 45 cm e le piastrelle del rivestimento di 25 x 50 cm: le spettacolari piastrelle imiteranno le toppe cucite con una curiosa stampa geometrica. Non sbaglierai se scegli il dipinto Gzhel, che dà un effetto eccellente per gli interni in stile folk provenzale e russo.

Cerca piastrelle con una finitura liscia e lucida che dia l’impressione di una piastrella di ceramica senza soluzione di continuità. È meglio usare un giunto di cazzuola sottile qui. Patchwork con imitazione “antica” darà un’atmosfera incredibile.

L’arredamento affascinante offre sfumature di grigio, blu, perla. Se la cucina ha un’uscita sul balcone, dovrebbe anche essere decorata in stile patchwork. È adatto il disegno di ornamenti floreali, grafici e fantasy.

Il colore dell’ocra, dell’azzurro e dell’indaco sembra raffinato e nobile. Puoi confortare la cucina con l’aiuto di una stufa in ceramica, decorata con soggetti pastorali, l’immagine di bacche, frutti su uno sfondo bianco. Usando la tecnica del patchwork, puoi comporre un pannello originale sopra un piano cottura o un lavandino, combinare piastrelle di due direzioni e stili. Di fronte a un grembiule da cucina, gli esperti consigliano di utilizzare fregi della stessa collezione della piastrella stessa. Una tonalità non brillante dovrebbe alternarsi a stampe variegate e luminose, creando l’atmosfera per l’intera stanza.

Non sarà superfluo decorare alcuni tessuti in cucina con un patchwork, con lo stesso motivo del grembiule da cucina. Può essere una tenda, un arazzo di chintz, un’organza. Questo metodo per decorare una stanza si basa sul principio del mosaico. Le piastrelle di ceramica, ad esempio “maiale”, sono disposte in un ordine specifico, raccogliendosi in un motivo patchwork. Le aree luminose coloreranno sicuramente un interno monocromatico e la composizione finale sarà valutata “ad occhio”.

Vantaggi

Se ti piace una cucina bianca, in qualsiasi momento puoi “vestirti” in un mosaico così semplice. Crea un backsplash personalizzato o un design del pavimento per dare un buon accento al tuo arredamento. Un importante vantaggio di questo metodo di progettazione è la possibilità di autoassemblaggio della composizione del progetto. Puoi raccogliere moduli colorati (tessere) da diverse collezioni. In questo caso, vale la pena attenersi alla combinazione di colori generale, giocando sui contrasti.

Una caratteristica importante della tecnica patchwork era l’assenza di divieti. Decidi tu come posare le piastrelle, combinare diversi modi di installarlo (diagonale, orizzontale, sfalsato, verticale). Gli stili più organici per una tale “immagine” sono sobri stile britannico, rustico, provenzale, rustico, country o nautico.

Come fare un grembiule

Prima di tutto, delinea i confini chiari del futuro grembiule. È molto importante che corrispondano al contorno del set di mobili.. Sarà razionale iniziare ad attrezzare l’area del grembiule prima di acquistare armadietti, astucci ed elettrodomestici. Specialisti esperti aiuteranno a misurare sia il rivestimento stesso che gli oggetti circostanti. Assicurati che i bordi del grembiule superino il valore massimo della rientranza del mobile.

Ci sono livelli medi ai quali dovrebbe iniziare il grembiule (85 cm dal pavimento e fino a 70 cm di altezza). È importante non lasciare un’area aggiuntiva che delimita visivamente un’area multicolore con frigorifero, finestra, bancone bar, ecc. Se vuoi risparmiare il budget, prendi piastrelle o piastrelle di ceramica con la possibilità di essere posizionate su qualsiasi piano..

Ricorda che il metodo di installazione diagonale occupa la maggior parte dei moduli..

È anche importante considerare l’estetica e la durata di tale materiale.. Per questo, vengono acquistate anche soluzioni speciali contro muffe e funghi. Il luogo stesso dei giunti deve essere trattato con una vernice protettiva applicata con uno strato uniforme ideale.

Faciliterai la manutenzione delle piastrelle se prendi modelli con superficie liscia, piuttosto che goffrata. Non accumuleranno intensamente grasso e sporco. È sufficiente camminare con un panno umido su tutto il grembiule per ripristinare il suo aspetto ordinato..

Il motivo, il design, la luminosità della piastrella stessa dovrebbero essere selezionati, tenendo conto del resto degli elementi decorativi (tavolo da pranzo, piano di lavoro, pensili e facciate, pavimenti, tessuti). I prodotti di piastrelle e ceramiche si sono dimostrati abbastanza buoni. Questi sono materiali abbastanza durevoli e solidi che sono resistenti alle influenze esterne, ad esempio cadute di temperatura, vapore, umidità.

Quando si scelgono i pannelli di plastica, prestare attenzione ai formati di fogli di grandi dimensioni. Pertanto, un minimo di grasso sarà intasato alle articolazioni e lavare il grembiule diventerà facile e veloce..