Come decorare le pareti in cucina?

Difficilmente puoi immaginare una casa o un appartamento moderno senza una cucina. Questa stanza è destinata principalmente alla cucina. È anche un luogo dove l’intera famiglia si riunisce regolarmente, si ricevono amici o parenti e la preparazione stessa del cibo richiede una presenza regolare e lunga in cucina..

È molto più piacevole fare tutto questo in una stanza ben arredata e accogliente. L’intimità influenzerà il nostro umore, creerà un’atmosfera favorevole per la comunicazione.

Un modo per creare intimità in una cucina funzionale è decorare la parete..

Caratteristiche e vantaggi della decorazione

Se vuoi rinnovare e rivitalizzare la tua cucina, non è necessario effettuare riparazioni o modificare gli interni. A volte è sufficiente applicare la decorazione per cambiare completamente la stanza..

Per rendere l’interno emotivamente più caldo, ogni cucina dovrebbe essere decorata..

Puoi decorare qualsiasi parete libera nell’area di lavoro o nella zona pranzo, così come un grembiule. Allo stesso tempo, non è affatto necessario utilizzare tutte le superfici libere: molti accenti complicheranno la percezione olistica dell’insieme..

Un prerequisito per la conformità è che l’arredamento non debba contraddire lo stile generale. I bouquet floreali in un vaso romantico sono inappropriati nello stile high-tech e gli oggetti in stile Art Nouveau non decoreranno una cucina realizzata in stile country.

Prestare attenzione alla combinazione di colori dei decori. Possono corrispondere alla combinazione di colori generale o essere contrastanti, ma evitare un contrasto troppo netto. Dai la preferenza ai toni caldi e succosi.

Se scegli un dipinto, è meglio preferire le nature morte..

Anche un requisito importante sarà la capacità di sottoporre l’arredamento a frequenti pulizie: l’inquinamento è inevitabile dove viene preparata la cena. L’arredamento dovrebbe essere realizzato con materiali resistenti all’umidità e alle alte temperature.

Idee di decorazione

I metodi per decorare una parete della cucina possono essere molto diversi a seconda dei materiali utilizzati, della loro combinazione e dell’immaginazione del designer. Inoltre, dovrebbe essere considerato se la cucina è una stanza separata con una zona pranzo o è una cucina-soggiorno combinata.

Le piastrelle rimangono uno dei materiali più popolari. Il motivo principale è che è facile da pulire. I produttori moderni producono piastrelle in una varietà di colori e sfumature, con motivi e ornamenti, lucidi e opachi, con una superficie liscia ed elementi sporgenti. Inoltre, le piastrelle possono essere utilizzate per assemblare un’intera immagine che si adatterà bene al design generale degli interni..

L’uso di piastrelle per decorare una parete della cucina è appropriato per piccoli spazi isolati.

La cucina apparirà interessante e originale, dove per la decorazione vengono utilizzati tipi decorativi di intonaco e pietra naturale o artificiale.

Fino a poco tempo, l’intonaco veniva utilizzato solo per livellare le pareti. Per la decorazione, è stato utilizzato nei locali pubblici, dove non sono stati imposti requisiti elevati all’aspetto estetico. Per i locali residenziali, l’intonaco era considerato un materiale poco interessante..

Tuttavia, oggi, quando esiste una vasta gamma di questo materiale di finitura, il design degli interni della cucina può essere molto attraente..

Tipi di gesso

Esistono diversi tipi di intonaco perfetti per la cucina..

  1. strutturato. Alla miscela di base vengono aggiunti riempitivi speciali da piccoli pezzi di minerali naturali o artificiali o fibre vegetali. Il muro acquisirà un volume strutturato e le sue imperfezioni saranno nascoste in modo affidabile. L’intonaco strutturato può avere un’ampia varietà di colori.
  2. Calcolo. Alla base vengono aggiunti piccoli pezzi di pietre naturali. A causa della forza di questo materiale naturale, l’intonaco di pietra è molto resistente e puoi decorare il muro con esso senza l’aiuto di professionisti..
  3. lattice. Si basa su lattici artificiali, a cui a volte vengono aggiunti silicati. Il muro coperto con esso sarà assolutamente piatto e resistente ai danni meccanici. Un vantaggio indiscutibile quando lo si utilizza in cucina: è resistente all’umidità e al vapore, può essere pulito bene e ha un aspetto spettacolare.
  4. Strutturale. È costituito da una base di silicato di lattice o minerale utilizzando granuli disomogenei (ciottoli, particelle di mica o quarzo, fibre vegetali). I designer spesso preferiscono questo tipo di rivestimento. Nasconde perfettamente le irregolarità, è adatto per l’applicazione su qualsiasi superficie, ha una struttura microporosa, grazie alla quale il muro “respira”. Questo intonaco è resistente all’umidità, alle temperature estreme, alle sollecitazioni meccaniche.

È flessibile, consente di creare una varietà di motivi strutturati. Inizialmente è di colore bianco, ma è facile da colorare con l’aggiunta di pigmento. Nelle grandi stanze, recentemente è diventata una tendenza alla moda decorare la parete con stucco veneziano. Per la sua fabbricazione viene utilizzata la farina di marmo. È anche facile da colorare e, mescolando più toni della stessa tonalità, sarà simile al vero marmo..

Altri materiali

Le cucine moderne sono spesso rifinite con pietra naturale o artificiale. Questo è un materiale molto resistente, il cui utilizzo può cambiare radicalmente l’interno della cucina. Questo design da parete vicino alla stufa o vicino al tavolo è l’ideale per lo stile country. La muratura in pietra a forma di focolare o camino renderà la cucina insolitamente accogliente, favorevole a un tranquillo passatempo familiare.

Un muro di mattoni non sembrerà meno interessante. In una casa in costruzione, parte della muratura può essere lasciata senza rivestimento, e in una casa a pannelli non è pratico erigerla: lo strato di mattoni assorbirà molto spazio, è meglio usare mattoni faccia a vista o pannelli di plastica, carta da parati.

Va ricordato che un muro di mattoni assorbe molta luce e che deve essere scelto un posto dove cade la luce dalla finestra. Si consiglia inoltre di occuparsi di un’illuminazione aggiuntiva..

Quando realizzi decorazioni con i mattoni, non dovresti essere zelante e dare alla cucina l’aspetto di un seminterrato: un elemento sarà sufficiente. Un camino in mattoni o un bancone da bar starà benissimo. E solo un muro con mattoni sporgenti creerà un’immagine meravigliosa. Se lo si desidera, può essere decorato con elementi decorativi a parete. Ad esempio, mensole decorative per piatti su uno sfondo di mattoni creeranno un sapore unico e diventeranno un accento luminoso all’interno..

Accessori

Puoi decorare la parete della cucina con vari elementi funzionali della parete. Ciò è particolarmente utile se la cucina è piccola..

Gli scaffali serviranno perfettamente come elemento del genere. Possono essere realizzati con materiali diversi per adattarsi allo stile generale della stanza. Quelli in legno sono ottimi per lo stile country o provenzale. Vetro, metallo o plastica – per una cucina realizzata in stile classico, hi-tech, minimalismo. Inoltre, possono essere fatti con le tue mani secondo i tuoi schizzi e assumeranno un aspetto unico..

Un altro elemento funzionale è il nastro magnetico. È disponibile in diverse larghezze e spessori ed è facile da tagliare con le forbici in pezzi della lunghezza richiesta, quindi è perfetto anche per una cucina molto piccola. Il nastro si attacca a superfici realizzate con materiali diversi, trattiene gli oggetti in modo sicuro. Puoi allegare dipinti, fotografie, coltelli o altri utensili da cucina. Le proprietà del nastro non cambiano con le variazioni di temperatura e umidità, cosa particolarmente preferibile quando viene utilizzato in cucina.

Un oggetto insolitamente necessario – un orologio – può anche diventare un elemento di arredo della parete. Non è difficile scegliere un orologio da parete adatto per l’interno, qualsiasi negozio fornirà una vasta gamma.

Molte persone installano una TV in cucina. Guardare i programmi TV mentre si prepara la cena fa risparmiare tempo, diverte durante lo svolgimento dei compiti di routine. Puoi anche applicare l’immaginazione alla decorazione del muro attorno alla TV in modo che non diventi un oggetto estraneo. La TV apparirà originale sullo sfondo di un muro di mattoni o pietra, circondata da mensole decorative.

Quando si posiziona una TV in cucina-soggiorno, è possibile utilizzare la modanatura dello stucco, creare una bella cornice. Le immagini e le foto di basso profilo appaiono organicamente intorno alla TV.

Idee di design aggiuntive

Un bel design in cucina può essere realizzato non solo con l’aiuto della decorazione murale. Puoi anche decorare i mobili. Tutti i tipi di adesivi sono perfetti per questo, puoi applicare tu stesso il disegno originale.

Cambiare l’aspetto dei mobili trasformerà la stanza. E non è affatto necessario acquistarne uno nuovo: puoi semplicemente cambiare le porte, sostituendole con quelle di vetro o rimuoverle. Una mossa originale sarà quella di ridipingere i mobili, magari anche con colori diversi. Di solito ci sono molti elettrodomestici in cucina. Posizionarlo in un certo ordine aiuterà a dare un sapore speciale..

L’uso dei tessuti offre ricche opportunità per diversificare e decorare gli interni. Senza di lui, la cucina sembra spoglia e noiosa, ne completa la decorazione. Il suo arsenale è grandioso: tende, tovaglie e tovaglioli, asciugamani, presine e grembiuli. Se sei annoiato dagli interni, la sostituzione dei tessuti aiuterà a rinfrescarli: i produttori offrono molte idee diverse. Inoltre, puoi fare molte cose con le tue mani: alle donne spesso piace cucire, lavorare a maglia, ricamare.

Può essere interessante utilizzare i tessuti per decorare le pareti. Un pannello di pezzi di stoffa coordinati, che possono essere realizzati in casa, è attaccato al muro, creando un insieme originale. Di tanto in tanto, i pannelli possono essere scambiati, sostituiti con altri: l’unicità di una tale decorazione è garantita. Ed è bene usare il nastro magnetico per fissare il pannello..

Soluzioni non standard

I fan delle soluzioni originali vorranno qualcosa di speciale e insolito. Possono essere consigliati di decorare la parete con uno specchio, che può essere abbastanza grande, o decorare la parete con diversi specchi incorniciati, come quadri.

È improbabile che l’uso di carta da parati o carta da parati fotografica oggi sorprenda nessuno. Ma l’uso della carta da parati in gesso è diventato di moda di recente. Sembrano impressionanti, puoi scrivere una ricetta, un numero di telefono su di loro, lasciare una nota ai membri della famiglia. Sono facili da pulire e piaceranno sicuramente ai bambini..

8foto

Se sai come disegnare, puoi realizzare tu stesso un design personalizzato della parete: realizza un dipinto artistico. Un modo altrettanto originale sarà l’applicazione di figure cartacee volumetriche..

Questi metodi hanno i loro vantaggi: non richiedono grandi spese e il design è facile da cambiare se l’immaginazione non si esaurisce..

13foto