Cappe inclinate per la cucina

Quando gli elettrodomestici della cucina vengono aggiornati, vengono installati prima la stufa e la cappa. Il mercato moderno offre una vasta selezione di dispositivi per la purificazione dell’aria. Uno dei loro modelli più recenti sono le cappe inclinate..

12 foto

Differenze tra una cappa inclinata e una tradizionale

Il nome di queste cappe parla da solo. La superficie di lavoro, contrariamente a quelle solite, si trova ad angolo rispetto alla stufa. Ciò consente di aumentare lo spazio sopra il piano cottura. Niente ti impedisce di stare vicino ai fornelli.

I designer hanno fatto ogni sforzo per rendere presentabile il pannello di lavoro. Il risultato è una cappa dal design moderno, che utilizza materiali come ceramica, vetro, plastica e metallo..

Disponibile con pannello touch e LCD.

Il suo lavoro è semplice. Le cappe inclinate aspirano l’aria lungo il perimetro attraverso piccoli fori. Le leggi dell’aerodinamica funzionano qui: l’aria, passando attraverso fessure strette, accelera. Allo stesso tempo, il grasso non si accumula sulla superficie della cappa, ma va direttamente nel filtro..

Inoltre, nelle cappe inclinate vengono utilizzate tutte le tecnologie innovative:

  • Il cofano è quasi impercettibile. La cappa è molto silenziosa. Il livello di rumore non supera i 40 decibel.
  • Alte prestazioni a basso consumo energetico. Il livello di aspirazione ottimale pulirà facilmente l’aria nella tua cucina e il risparmio energetico contribuirà a ridurre i costi.
  • Comodo pannello di controllo. È facile azionare le funzioni, inoltre, alcuni modelli hanno un telecomando, che sarà particolarmente conveniente nei soggiorni cucina.
  • Processo di controllo automatizzato, è possibile programmare l’accensione e lo spegnimento, il che porterà anche al risparmio di risorse e denaro.
  • Facile e semplice da installare. L’installazione non solleverà dubbi, tutti potranno installare una cappa inclinata, anche senza esperienza.

La moderna cappa inclinata non è solo un purificatore d’aria, ma anche un elegante accessorio da cucina. E la sua ergonomia ti consentirà di posizionare questo dispositivo in qualsiasi cucina, anche la più piccola..

Varietà di modelli e dimensioni

La gamma di prodotti di questo prodotto è molto ampia. Puoi scegliere una cappa inclinata per ogni gusto e budget. Esistono tre tipi di cappe inclinate, che differiscono per il metodo di lavoro..

  1. La cappa, prelevando aria dalla cucina, la rimuove semplicemente attraverso la ventilazione, liberando così spazio per l’afflusso di aria fresca. Anche le cappe orizzontali convenzionali funzionano secondo questo principio. Questo tipo di pulizia è il più efficace, sebbene richieda una ventilazione funzionante con una portata adeguata per questa cappa, altrimenti l’aria assorbita dal dispositivo passerà attraverso la ventilazione ad altre stanze.
  2. Cappa aspirante funzionante in condizioni di ricircolo. Prendendo aria, la fa passare attraverso una serie di filtri, la rilascia nuovamente purificata. Tale cappa è vantaggiosa in quanto non necessita di collegamento alla ventilazione. Cioè, in primo luogo, non ci sarà un condotto dell’aria e, in secondo luogo, non è necessario disporre di un sistema di ventilazione funzionante nelle vicinanze. Questo tipo di cappa inclinata farà fronte perfettamente ai compiti previsti, a condizione che i filtri vengano sostituiti in modo tempestivo..
  3. Tipo misto. Programma tu stesso questo tipo di cappa, a seconda delle condizioni di lavoro di cui hai bisogno. Ciò è particolarmente vero quando si eseguono vari lavori in cucina, perché il potere di purificazione dell’aria è diverso, si friggono le cotolette o le verdure a vapore.

Le cappe inclinate sono disponibili anche in diverse dimensioni. E la tua scelta dovrebbe essere basata sul volume della cucina, nonché sull’attrezzatura e sul design..

  • Le cappe piccole da 55 cm sono adatte per piani cottura compatti a due fuochi.
  • Per una cucina standard in case a pannelli, dove la dimensione della stufa è solitamente di 60 cm e la cappa dovrebbe essere scelta della stessa dimensione.

Negli ambienti dove il cibo viene cotto a lungo e molto, è necessario un modello con un motore potente, in grado di guidare più aria possibile attraverso se stesso. In tali stanze, si consiglia di installare una cappa inclinata con una dimensione aumentata da 70 cm a 80 cm.

Ottima anche la varietà di colori. Ecco i cappucci standard bianco, beige, argento e rosso intenso. Puoi trovare o ordinare e dispositivi in ​​altre tonalità o con ornamenti. Ma ancora oggi il colore più popolare per i cappucci inclinati è e rimane il nero. In questa combinazione di colori, questo dispositivo è simile a uno schermo TV LCD. Si adatta facilmente a qualsiasi interno della cucina.

Inoltre, per alcuni modelli di cappe inclinate, cambia l’angolo di inclinazione del piano di lavoro, che consente di trasferirlo in una posizione quasi verticale..

Anche i materiali con cui sono realizzate le cappe inclinate sono vari, ma i più popolari sono il vetro. Hanno un bell’aspetto e sono facili da pulire..

Principio di funzionamento e installazione

Tre sono i principi di funzionamento delle cappe inclinate, come abbiamo già detto:

  • uscita dell’aria;
  • pulizia dell’aria;
  • versione mista.

La sua installazione dipende dal tipo di cappa elettrica. In ogni caso, non sarà più difficile che installare una cappa orizzontale tradizionale, ma da qualche parte ancora più semplice. Per installare la prima e la terza tipologia di cappe inclinate è necessario collegarle all’impianto di ventilazione della propria abitazione..

Ma vediamo tutto in ordine:

  1. Montiamo una cappa inclinata a parete. Questo viene fatto con un trapano e tasselli. Per la sicurezza antincendio è consentito montare la cappa ad un’altezza di 60 cm dal piano cottura se la stufa è a gas, e di 50 cm se è elettrica..
  2. Equipaggiamo l’uscita dell’aria alla ventilazione utilizzando un tubo dell’aria, tenendo conto che ogni curva su di essa riduce la capacità di scarico del 10%, quindi l’opzione migliore è collegare il dispositivo alla ventilazione direttamente senza curve e alberi lunghi.

Quando si installa una cappa inclinata, vale la pena considerare il fatto che durante il suo funzionamento il tubo di ventilazione vibra, quindi è necessario prevedere un piccolo spazio tra il condotto dell’aria e il telaio del soffitto, per evitare lo sfregamento di quest’ultimo.

Il secondo punto non è utile se stai installando una cappa da cucina con un sistema di purificazione dell’aria. L’intero processo di eliminazione di sporco e odori in un dispositivo del genere avviene all’interno della custodia e non è necessario collegarsi al sistema di ventilazione. L’unica cosa di cui questa specie ha bisogno è una presa elettrica..

Alcuni progetti di cucine prevedono il fissaggio di una cappa inclinata al soffitto. La caratteristica del design lo consente. Ma se stai collegando una cappa inclinata al soffitto, controlla che l’installazione sia sicura..

Chiunque scelga una cappa inclinata è preoccupato se un tale dispositivo con un sistema di purificazione dell’aria farà fronte al compito da svolgere. Secondo numerose recensioni, la cappa inclinata, qualunque sia il sistema di pulizia, fa fronte alla distruzione di sporco e odori non peggio degli apparecchi orizzontali convenzionali. Ma il suo funzionamento silenzioso lo pone un gradino sopra le cappe convenzionali. Inoltre, il design delle cappe inclinate è al di là di ogni lode..

L’unico inconveniente di questo tipo di dispositivo è il suo prezzo elevato. Ma anche qui puoi trovare modelli che non sono così costosi..

Società corona si è affermata da tempo nel mercato degli elettrodomestici da cucina. Al momento è anche impegnata nella produzione di cappe inclinate. Il prezzo del prodotto di questa azienda è molto democratico ed è adatto anche a un budget limitato, e la gamma di modelli è ampia e quasi tutti troveranno in essa il cappuccio che sognavano.

Progettazione costruttiva all’interno

Ogni giorno, la popolarità delle cappe inclinate sta crescendo, spostando sullo sfondo i purificatori d’aria per le cucine con una superficie di lavoro orizzontale. Forse il punto principale all’interno, quando è assente la possibilità di installare una cappa orizzontale, è il posizionamento dei mobili sopra il piano cottura. In questo caso, andrà bene solo una cappa orizzontale convenzionale. In altri casi esiste la possibilità di sostituzione con cappa inclinata, e in alcuni momenti è addirittura necessaria..

L’installazione di una cappa inclinata sarà appropriata in qualsiasi soluzione stilistica, dalla cucina classica all’avanguardia.Se l’interno della tua cucina è realizzato in stile high-tech o minimalista, una cappa inclinata con il suo design moderno sarà la soluzione migliore. Realizzato in metallo, ha una forma geometrica chiara che starà benissimo in questi stili di spazio cucina..

La cappa inclinata con un emisfero curvo aggiungerà un accento geometrico al design moderno della cucina.

Una cappa in vetro inclinata è adatta per una cucina Art Nouveau. Bianco, beige o nero: dipende dalla combinazione di colori della tua cucina e della stanza nel suo insieme.

Il cappuccio inclinato con una stampa sarà l’accento centrale all’interno della cucina in colori rilassanti..

La cappa rossa è adatta alle cucine dove si utilizza la classica combinazione di nero e rosso..

Acquista un cappuccio inclinato in una cornice per un interno di cucina classica e simboleggerà un’immagine in una baguette. Anche la cappa avrà un bell’aspetto, trasformandosi in un pannello protettivo per la stufa, portando funzionalità aggiuntive.

Anche nella cucina più piccola, una cappa inclinata con sistema d’aria autopulente si adatterà meravigliosamente senza ingombrare la stanza con una scatola di ventilazione.

Cura

La parte migliore degli elettrodomestici moderni è che ti diranno quando è necessario pulirli. Questo vale anche per le cappe inclinate. Al loro interno sono presenti appositi sensori che calcolano la permeabilità della quantità di aria attraverso i filtri e segnalano il raggiungimento del valore minimo ammissibile all’indicatore corrispondente. Devi solo cambiare il filtro.

Anche la pulizia della cappa stessa non causerà molti problemi. Hai solo bisogno di strofinare il cofano con uno straccio e rimuovere i depositi di grasso. Non utilizzare mai sostanze abrasive o spugne melamminiche, poiché la superficie delle cappe inclinate è molto spesso lucida, puoi facilmente graffiarla e la lucentezza del rivestimento scomparirà.

Una moderna cappa inclinata non è solo un dispositivo high-tech per pulire l’aria da sporco e odori, ma anche un accessorio aggiuntivo nel design degli interni, le sue forme sofisticate e lo stile insuperabile daranno un aspetto unico alla tua cucina.