Stili popolari per la decorazione del corridoio

Stili popolari per la decorazione del corridoio

Nel XVIII secolo si credeva che la sala d’ingresso dovesse avere un effetto calmante sui viaggiatori, da qui la tradizionale moderazione del design del corridoio. Tuttavia, qui puoi prendere decisioni audaci inaspettate, esprimere te stesso o riflettere la storia della casa..

L’ingresso è un luogo molto frequentato, ma nessuno ci passa molto tempo a guardare i dettagli, quindi puoi permetterti decisioni audaci durante la ristrutturazione.

Caratteristiche del design del corridoio

Il design del corridoio e del corridoio a volte richiede uno sforzo ancora maggiore rispetto alla decorazione del resto della casa. Devi ricordare che le altre stanze sono adiacenti al corridoio, con il quale dovrebbe essere in armonia sia nel colore che nello stile. Quando si dipingono le pareti del corridoio, è meglio attenersi a una combinazione di colori neutri. I mobili possono essere trovati in stile moderno o antico. C’è un’ampia selezione nei negozi, quindi sei sicuro di trovare qualcosa che fa per te.

Quando pianifichi la tua illuminazione, tieni presente che non dovrebbe essere buio nel corridoio. Uno spazio buio può sembrare intimidatorio. Se possibile, il corridoio dovrebbe avere luce naturale, ma se ciò non è possibile, utilizzare luci ad incasso e applique a luce soffusa. È una buona idea usare grandi specchi nel corridoio. Ciò contribuirà ad espandere visivamente lo spazio..

una breve descrizione di

High Tech

Le linee semplici di questo stile offrono non solo un’estetica naturale, ma anche facilità d’uso. Puoi risparmiare molto spazio disponendo comodamente mobili e altri oggetti. L’uso di vetro, plastica e metallo è associato alle ultime tendenze del design e ai moderni elettrodomestici. Il vetro lucido sembra impressionante e espande visivamente lo spazio. Le superfici in plastica di alta qualità possono essere di qualsiasi forma e colore e i mobili in metallo completano l’insieme urbano generale.

Nazione

Lo stile country è estremamente accogliente, calmo e caldo. Alcune caratteristiche di questo stile possono differire leggermente a seconda della regione di origine. Ad esempio, ci sono stili country inglese, francese, tedesco, italiano, russo, svedese e americano., tuttavia, hanno tutti delle somiglianze:

  • Materiali di finitura naturali, pavimenti in legno, mobili, porte;
  • Stuoie e coperte tessute di scarto;
  • Travi in ​​legno, oggetti forgiati;
  • Tessuti colorati e a quadri o rigati, cuscini e tovaglie ricamate.

Evitare l’uso di specchi, cromature o altre parti lucide. Non sono adatti per creare un’atmosfera confortevole e accogliente. I paesaggi senza pretese realizzati con gli acquerelli sono più adatti.

La sensazione di felicità, la cura calda, l’aroma dei prodotti da forno fatti in casa – questo è ciò che è importante in questo caso..

minimalismo

A differenza di altri stili, non utilizza elementi decorativi. La forma geometrica principale è un rettangolo. L’illuminazione è prevalentemente naturale, proveniente da grandi finestre rettangolari, completata da una luce elettrica ambientale funzionale e distribuita in modo morbido. Un’altra caratteristica dello stile minimalista è importanza dello spazio aperto. Niente dovrebbe essere sulla tua strada. La libertà di spazio è la chiave.

Moderno

Il termine “moderno” si riferisce all’influenza dell’arte contemporanea sull’interior design, ma non si riferisce necessariamente a un’epoca particolare. Questo è il termine che designer e artisti applicano a un gruppo mutevole di stili e tendenze recenti. L’attenzione qui è su semplici forme geometriche piuttosto che su ornamenti pesanti. L’obiettivo è, per creare un look ordinato, privo di linee caotiche e combinazioni di colori.

Il design del mobile è caratterizzato da linee dritte eleganti con una superficie lucida. L’uso di materiali come acciaio inossidabile, nichel o alluminio, plastica dalle linee pulite e senza dettagli decorativi sono i suoi tratti distintivi.

scandinavo

La semplicità è il mantra del design scandinavo moderno. La chiave è usare il principio della funzionalità unito all’estetica. Mobili robusti con linee semplici e pulite emanano un’eleganza sofisticata senza compromettere il comfort. L’oscurità del lungo inverno in questi paesi ha fatto sì che la luce naturale fosse esaltata con ogni mezzo necessario. La tavolozza dei colori dominante è generalmente riflettente e neutra..

Gli specchi sono posizionati per espandere visivamente lo spazio e riflettere qualsiasi luce ambientale disponibile. Gli apparecchi elettrici con linee e forme semplici creano luce senza creare ingombro visivo. Anche le candele sono ampiamente utilizzate, aggiungendo morbidezza all’arredamento con la loro fiamma tremolante..

inglese

È un’affascinante miscela di tradizione, eccentricità e umorismo. È difficile definirlo anche per gli stessi inglesi. Mescola glamour, country, ma l’essenziale è il comfort, che è la chiave di tutto. Le case vittoriane e georgiane sono sopravvissute, ma la maggior parte delle case britanniche moderne ha un eclettismo senza precedenti.. È un mix di vecchio e nuovo. L’esperienza più coinvolgente deriva dal portare pezzi contemporanei in uno stile antico..

Immagina un soggiorno tradizionale con pavimenti in parquet e un divano doppio rivestito in chintz. Questo contrasto di stili ed epoche diverse è davvero emozionante.

Un altro pezzo imperdibile dell’estetica britannica è oggetti retrò acquistati in una mostra o in un mercatino delle pulci. È semplicemente impossibile immaginare una casa britannica senza tappeti antichi, mobili o altri oggetti domestici antichi. Non c’è bisogno di lasciarsi trasportare troppo da questo, basta mettere una lampada da tavolo antica o qualcosa di simile, e aggiungerà fascino e stile alla tua stanza..

Classico

Forse sei cresciuto in una casa del genere. Tradizionalmente, è calmo, ordinato e prevedibile. Non c’è niente di stravagante o caotico in una camera classica. I mobili possono anche sembrare obsoleti. Niente sorprese, tutto è funzionale e senza pretese. I tessuti in genere non sono troppo lucidi o strutturati. Motivi floreali, colori semplici, tappeti ovattati sono comuni.

Nautico

Il design per la casa nautico è qualcosa che non passerà mai di moda. Puoi creare un’atmosfera rilassata per qualsiasi stanza con tessuti da spiaggia, accessori legati alla vela, questo creerà un’atmosfera, associazioni con la vista, il suono e l’odore dell’oceano. Con un semplice design d’interni nautico, puoi facilmente creare la sensazione che l’oceano sia da qualche parte nelle vicinanze. Per questo, usa elementi decorativi come stelle marine, strisce, ancore. Aggiungono l’eleganza costiera a qualsiasi stanza.

italiano

Le case italiane contemporanee non devono essere confuse con le case in stile mediterraneo. Sono meglio descritti in una parola – lusso. È ovunque, dal baldacchino di seta dorata agli arazzi fatti a mano vintage. Le sedie sono enormi, con sedili in velluto bordeaux. Le camere sono decorate con modanature, affreschi sul soffitto e oro.

Puoi sentire lo spirito di Luigi XIV, conosciuto come il “Re del Sole”, qui vuoi alzare il mento e raddrizzare le spalle, dando ordini casualmente a servi invisibili. Uno stile che richiede uno spazio significativo per ospitare grandi specchi in cornici intagliate, armadi alti e molti ornamenti.

Art Deco

Forme geometriche e filanti senza fronzoli, materiali esotici e finiture semplici. Il look è forte e audace, senza storie e romanticismo. Ottime opzioni sono i mobili di legni esotici, così come le macchie cromate e a specchio. I grandi armadi, gli armadi e le poltrone sono tipici. Non usare tessuti con bei fiori o coperte.

I tessuti in questo stile sono generalmente in tinta unita o motivi geometrici. Puoi aggiungere riflessi di colore con i cuscini.

Chalet

Qui vengono presentati molti materiali naturali: legno e pietra, pelle sui mobili, lana negli accessori. Meglio, ovviamente, utilizzare questi materiali per strutture di base: pavimenti in legno, travi, focolari in pietra o mobili in legno. Tuttavia, puoi aggiungere materiali e accessori naturali. Impila i ceppi di legna nella nicchia accanto al fuoco. In alternativa, puoi portare ramoscelli di pino o una raccolta di pigne.

americano

Lo stile americano contemporaneo coinvolge forme architettoniche semplici combinate con bellezza e comfort. Archi, nicchie e mobili da incasso si combinano armoniosamente con splendidi tessuti e decorazioni murali. L’arredamento di solito utilizza materiali tradizionali: ceramica o legno intagliato. Mobili rivestiti in pelle o tessuto morbido in colori tenui con motivi floreali o rombi. Attributo obbligatorio – Simboli americani. Inoltre, il metodo di disposizione dei mobili è tipico degli appartamenti americani: i mobili sono posizionati al centro della stanza, anziché posizionati lungo le pareti..

mediterraneo

Già dal nome di questo stile è chiaro che è associato al mare e al sole. Combina grazia moresca, brillantezza spagnola ed eleganza francese. È anche spesso associato a “giocoso” e “sgargiante” oltre che a “rustico”. Questo è il motivo per cui in molte case mediterranee si possono vedere travi per soffitti o piastrelle. Le piastrelle sono perfette per ogni stanza, hanno un aspetto fantastico su specchi, piscine, controsoffitti o telai delle porte.

L’infanzia e una spensierata sensazione di calore e di casa sono ciò che incarna questo stile. Sembra un bellissimo sogno di luce in colori pastello e profumo di lavanda. Non c’è posto per sfumature scure, ruvidità e durezza in esso..

egiziano

Con esso, puoi dare alla tua casa un tocco esotico. Il design egiziano trasforma una casa in uno spazio simile a una galleria con uno sfondo squisito per oggetti stravaganti. Sullo sfondo di pareti abbondantemente intonacate, spesso con una tinta gialla o dorata, dipinti, statue su piedistalli e mobili scultorei sembrano grandi. È caratterizzato da un’abbondanza di cuscini che possono essere sparsi sul pavimento attorno al tavolino intagliato..

Puoi anche gettare cuscini di diverse dimensioni e modelli sul letto..

Neoclassico

Questo interno sembra sempre elegante, elegante e sobrio. È caratterizzato da colori chiari, soffitti alti, l’uso di modanature, colonne o archi. Nella parte superiore delle pareti: foglie, ghirlande, capesante. I mobili neoclassici utilizzano linee pulite e rette e forme geometriche, ma includono alcuni dettagli barocchi e rococò: gambe scanalate, accenti dorati, riccioli, medaglioni, rosette. I tessuti e la tappezzeria nei modelli neoclassici dovrebbero essere in tonalità ricche ma tenui come il muschio verdastro o il garofano polveroso.

giapponese

Lo stile giapponese è minimalista, semplice e austero. Il popolo giapponese è sottomesso al concetto di modestia e serietà, e queste credenze si estendono al loro modo di vivere. Lo stile giapponese è progettato per raggiungere la pace interiore. C’è molto vuoto nel suo spazio interiore..

Stile impero

Esclusivamente per chi si sente un vero fan del lusso. Tutti gli oggetti parlano del proprietario come di una persona che ne conosce il valore e ha potere. È un centro di bellezza, eleganza e grandezza. In una poltrona con braccioli intagliati e dorati, è bene riflettere sulle sorti del mondo e dell’universo, preferibilmente soli e lontani dalla quotidianità. Oro, bronzo, seta, marmo, legni pregiati, motivi greci ed egiziani sono i tratti distintivi di questo stile nobile e bello..

greco

Riflette la natura della Grecia: il suo sole morbido, il mare azzurro e le vivaci foreste di pini verdi. Tipici dello stile greco sono le pareti bianche e le colonne decorative, gli accenti blu sui mobili e sulle finestre. Mobili in legno chiaro decorati con intagli a mano. Il pavimento è solitamente rivestito con piastrelle smaltate opache, a volte vengono utilizzati pannelli a mosaico in marmo. I pavimenti in legno sono molto rari.

Le doppie finestre in legno sono una caratteristica del tradizionale design degli interni greco, così come le persiane in varie tonalità di blu..

Esempi di stile negli interni

Ingresso high-tech. I grandi specchi fanno un ottimo lavoro per espandere visivamente lo spazio in un piccolo corridoio.

Corridoio d’ingresso in stile country con ampio armadio in legno di rovere naturale. I ganci multipli aiutano a posizionare ordinatamente i capispalla, uno specchio nella parte superiore espande lo spazio e un cesto di vimini nell’angolo migliora l’atmosfera rustica

Ingresso in stile neoclassico. Interessanti tecniche di decorazione, una tavolozza di colori efficace e accessori ben scelti rendono questo piccolo corridoio lussuoso e festoso..

Ingresso in stile giapponese (genkan). Genkan contiene scarpiere e oggetti decorativi come ceramiche, fiori o dipinti.

Per informazioni su come decorare il corridoio, guarda il prossimo video.