Portico per una casa privata in cemento

Molte case private hanno un portico in cemento. Tali disegni sembrano entrambi solidi e servono per molti anni. In questo articolo scopriremo quali sono i principali vantaggi e svantaggi delle strutture in calcestruzzo..

Vantaggi e svantaggi

Un portico in cemento è una soluzione a cui hanno fatto ricorso molti proprietari di case private.. Disegni simili possono essere visti molto spesso.. Basta guardare qualsiasi strada in cui si trovano edifici privati ​​o cottage: qui è impossibile sorprendere chiunque con un portico di cemento.

La popolarità di tali strutture è dovuta alle molte qualità positive che possiedono..

Considera quali sono i principali vantaggi di un portico in cemento.

  • Uno dei vantaggi più importanti delle strutture in esame è nascosto nel loro aspetto estetico. Con una corretta implementazione, un portico in cemento può diventare un’aggiunta chic a un edificio residenziale. Per fare ciò, è necessario prestare la dovuta attenzione al design della costruzione..
  • Un portico in cemento è una struttura affidabile e robusta. Non è facile da danneggiare, rompere o graffiare. Tali progetti possono durare per molti anni, pur rimanendo forti e attraenti come il primo giorno..
  • Se pensi attentamente al design esterno di un portico in cemento, si adatterà facilmente all’insieme architettonico esistente. Tali progetti sono adatti a quasi tutti gli edifici residenziali, non hanno un impatto negativo sul loro stile e aspetto..
  • Le costruzioni in questione sono sicure. È conveniente sia scendere che salire lungo di loro. Allo stesso tempo, sotto i piedi di una persona c’è una base affidabile e stabile che non oscillerà, “fluttuerà” e ispirerà la paura di un crollo improvviso. Grazie a ciò, anche il portico in cemento è abbastanza confortevole. In funzione, queste strutture si dimostrano molto confortevoli..
  • Se il portico è progettato per essere scolpito nel cemento, allora può essere dato qualsiasi forma. Da questo materiale si ottengono sia le strutture più semplici che quelle più intricate di forme complesse..
  • Puoi costruire un portico di cemento con le tue mani. Non c’è nulla di proibitivo nell’esecuzione di tali lavori di installazione, quindi molti proprietari di case private rifiutano i servizi di specialisti e sono impegnati nell’installazione stessi.
  • Il portico in cemento può essere integrato con una varietà di materiali di finitura. Grazie a questo, i design diventano ancora più eleganti ed efficaci..

Nonostante il considerevole elenco di vantaggi, un portico in cemento ha i suoi svantaggi..

  • Il calcestruzzo non è il materiale più impeccabile, sebbene sia versatile. A volte lavorare con il cemento non è facile. Se il design è pianificato per essere molto complesso e deve essere prodotto in condizioni difficili, non sarà sicuramente possibile fare a meno dell’aiuto di specialisti..
  • Il calcestruzzo di scarsa qualità è molto comune sul mercato. Spesso vengono emesse materie prime economiche per un prodotto di alta qualità e durevole, da cui non è possibile realizzare strutture affidabili. Questo è un altro grave inconveniente che potrebbe rendere la costruzione della tua casa non buona come previsto..

Design

Come nel caso di qualsiasi altro edificio vicino alla casa, per la costruzione di un portico in cemento, è prima necessario redigere il suo piano dettagliato e il suo disegno..

Puoi farlo da solo o puoi utilizzare progetti già pronti indicando tutte le dimensioni e le sfumature di costruzione.

Considera alcune opzioni interessanti per progetti di passaggi concreti per un edificio residenziale privato.

  • L’ingresso di una casa privata apparirà molto dignitoso se dotarlo di una scala in cemento standard di un dispositivo diretto. Sui gradini della struttura, le pietre per lastricati in granito e i mattoni di clinker appariranno meravigliosi. Per una tale struttura, è necessario formare una base monolitica molto forte..

  • Una soluzione chic: un portico semicircolare in cemento con gradini con bordi angolari. La struttura, la cui planimetria è presente nello schema, si compone di soli 3 livelli principali – dal più ampio al più piccolo, che portano direttamente ad una casa privata.

  • I gradini concreti realizzati a semicerchio sono molto popolari oggi.. In tali progetti, i gradini possono essere realizzati non solo angolari, ma anche più lisci, privi di spigoli vivi. Insieme al rivestimento correttamente selezionato, i gradini arrotondati sembrano particolarmente costosi e presentabili.

Ci sono molte altre opzioni su come pianificare un portico in cemento per una casa privata.. Può essere angolare o rotondo o di forma più complicata. Si consiglia di elaborare autonomamente un progetto per una struttura futura solo se si ha familiarità con tale lavoro.

Se questo risulta essere un nuovo esperimento per te, allora è meglio non rischiare e utilizzare schemi già pronti.

Preparazione per la costruzione

Se è prevista l’installazione di un portico in cemento, non sarà possibile fare a meno di adeguate misure preparatorie. Sono molto importanti, quindi non possono essere trascurati in nessun caso.. Analizzeremo punto per punto come esattamente è necessario preparare il territorio adiacente per l’ulteriore costruzione di un portico in cemento.

  • Il primo passo è smantellare la vecchia struttura d’ingresso, se presente..
  • Inoltre, il sito dovrà sicuramente essere pulito da tutti i detriti di costruzione, erbacce e altri rifiuti.
  • È necessario calcolare lo spazio tra il segno zero e la soglia della porta all’ingresso della casa.
  • Sarà necessario calcolare correttamente il parametro dell’altezza dei gradini. Questo può essere fatto dividendo l’altezza del sito per il numero di gradini.
  • Dovrai calcolare correttamente i parametri dimensionali della piattaforma della porta. Per fare ciò, dovrai fare affidamento sulla larghezza della porta.

Calcolando le dimensioni minime consentite del sito, avrai bisogno di:

  • aggiungere circa 15-20 cm all’indicatore della larghezza della porta;
  • rendere l’indicatore della profondità della struttura di almeno 100 cm.

Anche al momento di elaborare disegni e diagrammi di un edificio in cemento, il master deve eseguire le seguenti manipolazioni:

  • indicare le corrispondenti caratteristiche della scala d’ingresso;
  • decidere sulla progettazione di passi concreti.

Prima di procedere direttamente con l’installazione di una scala già progettata e progettata che porta alla casa, sarà necessario prendere in considerazione alcune delle caratteristiche dell’opera.

  • Il parametro della profondità della fondazione per il portico anteriore deve corrispondere alla distanza dal segno zero al piano più basso della base dell’edificio.
  • La scala di accesso all’edificio residenziale deve essere un tutt’uno con l’edificio. Il rispetto di questa condizione può essere garantito solo mediante rinforzo con barre di acciaio..
  • La durata di una struttura in calcestruzzo dipende proprio dalla marca della soluzione, nonché dalla qualità dell’impermeabilizzazione della costruzione..

Inoltre, nella fase preparatoria, è necessario creare una fondazione sotto il portico..

Come farlo da soli?

Un’estensione di una casa privata sotto forma di un portico in malta cementizia può essere realizzata a mano. Se una persona intraprende questi lavori per la prima volta nella sua vita, non si può fare a meno di istruzioni dettagliate passo dopo passo, altrimenti si possono commettere molti errori gravi nell’installazione.

Installazione di casseforme e armature

Dopo aver preparato le fondamenta, puoi procedere con l’installazione di casseforme e armature. Quindi, per l’installazione di casseforme per pannelli, è possibile utilizzare i seguenti materiali:

  • Di legno;
  • metallo;
  • compensato.

La produzione della cassaforma consisterà nelle seguenti fasi.

  • Innanzitutto, vengono preparate le zone laterali della struttura, impostando il parametro della loro altezza 300 mm sopra la linea del portico. Fanno una marcatura delle alette laterali, tenendo conto della posizione calcolata e dei parametri complessivi dei passaggi.
  • Assolutamente tutti i componenti del pannello vengono tagliati, in base al markup precedentemente eseguito.
  • Le traverse sono installate tra le alette della cassaforma. Con il loro aiuto, la rigidità della struttura sarà assicurata durante il processo di getto..
  • Assemblare il cassero fissandolo saldamente con pioli conficcati direttamente nel terreno.
  • Allegare dettagli longitudinali che riproducano la posizione di tutti i gradini sulla campata.
  • Tutte le crepe nella base dello scudo sono sigillate, trattate con mastice speciale, in modo che la struttura sia più facile da smontare e riempire di cemento..

Sarà possibile irrobustire la struttura mediante rinforzi in acciaio.

Dopo la preparazione della cassaforma, è possibile procedere all’installazione dei passaggi:

  • in primo luogo, il rinforzo viene tagliato in pezzi della lunghezza richiesta;
  • collegare saldamente le aste con un filo per maglieria, creando una struttura robusta;
  • i frammenti di pietra o mattoni sono posati a strati.

Riempire

Considera come riempire correttamente la base preparata con una soluzione concreta.

  • Mescolare il calcestruzzo nei volumi richiesti. Per questo, è più conveniente usare una betoniera..
  • Successivamente, la cassaforma viene riempita con la soluzione preparata. Questo dovrebbe essere fatto in più fasi, a partire dal passaggio in basso..
  • Compatta il blocco di cemento il più accuratamente possibile per rimuovere tutte le bolle d’aria.
  • Assicurati che il cemento sia piatto. Usa una livella per tenere sotto controllo la superficie orizzontale.
  • Cerca di non agire meccanicamente sulla soluzione ancora non raffreddata per una settimana.
  • Inumidire di tanto in tanto la superficie del calcestruzzo con acqua per evitare crepe.
  • Curare la protezione del calcestruzzo dai fumi umidi stendendo sulla superficie un film di polietilene.
  • Smontare il telaio della cassaforma il più accuratamente possibile quando la composizione del calcestruzzo si è indurita fino alla fine..

Quando il processo di rinforzo e getto è completato, puoi procedere ad affrontare la struttura in calcestruzzo..

Istruzioni dettagliate per la finitura

I materiali di finitura con cui è possibile impiallacciare il portico rendono la base in cemento più attraente ed estetica. Grazie a tali aggiunte, la struttura può inserirsi più armoniosamente nell’esterno esistente di un edificio residenziale..

Il lavoro di finitura non è un prerequisito. Se non vuoi spendere tempo e denaro per questo, dopo aver versato la soluzione concreta, puoi fare con le seguenti misure:

  • stendere i ciottoli sul cemento impostato;
  • formare una trama che imita la muratura o le piastrelle.

Nel ruolo di materiali di finitura per un portico in cemento, è consentito utilizzare quanto segue:

  • sono adatte le piastrelle di clinker, la cui parte superiore è integrata con un rivestimento antiscivolo: tali materiali sono particolarmente richiesti in caso di pioggia e freddo invernale;
  • gres porcellanato dalla texture originale;
  • pietra naturale o artificiale: i materiali di finitura più attraenti e popolari.

Se si decide di decorare autonomamente il portico in cemento con i materiali selezionati, vale la pena agire secondo il seguente diagramma.

  • Innanzitutto, la superficie del calcestruzzo dovrà essere accuratamente pulita. Non dovrebbe esserci sporco o polvere su di esso..
  • È molto importante pretrattare il calcestruzzo con un composto speciale che aumenta l’adesione della base. Non dimenticare questa fase del lavoro.
  • Ora sia la base in cemento che le piastrelle selezionate per l’installazione dovranno applicare un adesivo specializzato.
  • Successivamente, la piastrella dovrà essere fissata il più saldamente e saldamente possibile sulla base. Cerca di evitare turni e spostamenti.
  • Lascia spazi uguali tra le piastrelle. Per rispettare una regola simile per il lavoro di finitura, è possibile utilizzare speciali inserti-croci (puntelli).
  • Alla fine del lavoro di finitura, è importante stuccare accuratamente i giunti di cucitura formati. Per questo, viene utilizzata una composizione speciale..

Affacciarsi su un portico in muratura installato su strada a ridosso della zona d’ingresso non comporta particolari difficoltà o costi energetici elevati. Per la finitura, non solo puoi coprire la base in cemento con piastrelle, ma anche dipingerla. Per fare ciò, avrai bisogno di pitture e vernici speciali destinate ai lavori di facciata..

Consigli utili

Considera alcuni suggerimenti e trucchi utili per l’installazione di un portico in cemento.

  • Per preparare una soluzione concreta nelle proporzioni richieste, è consigliabile utilizzare una betoniera e una speciale piastra vibrante è l’ideale per speronare la composizione. Se tale attrezzatura non è in possesso, può essere noleggiata.
  • Se la porta che conduce alla casa è in legno, è necessario aggiungere altri 2-3 centimetri alla distanza dalla soglia alla superficie del terreno. Ciò è dovuto al fatto che in caso di pioggia il legno può gonfiarsi leggermente. Se la piattaforma superiore del portico è troppo vicina, l’anta inizierà ad aggrapparsi ad essa e smetterà di aprirsi normalmente..
  • Non dovresti legare rigidamente le fondamenta della casa e il portico. Per questo motivo, durante il periodo di sollevamento primaverile, la struttura potrebbe rompersi. Tra il basamento e le scale, è meglio stendere uno scudo di assi di 2,5 cm e impregnarlo di bitume. L’area sotto la marcia deve essere rigorosamente orizzontale.
  • Scegli il cemento giusto per il lavoro. Il suo marchio deve essere almeno M500. È questo indicatore che dipende direttamente da quali caratteristiche tecniche ha la miscela e da quali parametri avrà una struttura composta da essa..
  • Durante l’assemblaggio della cassaforma, tutte le parti devono adattarsi il più strettamente possibile l’una all’altra. Se rimangono almeno piccoli spazi vuoti, l’acqua che fa parte della soluzione concreta scorrerà semplicemente attraverso di essi..

Come realizzare un portico di cemento con le tue mani, guarda il video qui sotto.