Mezzi per rimuovere la carta da parati dalle pareti

Mezzi per rimuovere la carta da parati dalle pareti

Avendo iniziato una nuova ristrutturazione in un appartamento, quasi nessuno riesce a evitare una domanda come rimuovere la vecchia carta da parati. Ci sono casi in cui le persone incollano un nuovo rivestimento sopra quello vecchio, ma poi c’è la possibilità del suo rapido ritiro e, di conseguenza, denaro, tempo e lavoro sprecati..

Perché eliminare lo sfondo??

Rimuovere i vecchi rivestimenti murali non è una moda passeggera, ma una necessità. Pareti correttamente preparate per incollare – garanzia del loro aspetto pulito per lungo tempo. In caso contrario, potresti riscontrare problemi come la tuberosità della nuova tela o la sua separazione insieme a quella vecchia e irregolarità del colore..

Se una tale prospettiva ti ha spaventato, il muro deve essere liberato da vecchie tele, asciugato e, se necessario, trattato con carta vetrata..

Visualizzazioni

Esistono due tipi di mezzi con cui è possibile liberare il muro dalla carta da parati: folk, che si basano sull’acqua, e acquistati, che contengono componenti speciali che ammorbidiscono la colla. Per prima cosa devi affrontare il primo tipo.

Questa soluzione può essere facilmente preparata a casa:

  • Preparare una spatola affilata, potrebbe essere necessario anche un rullo dentato (per perforare la vecchia lama e una migliore penetrazione dell’umidità) e una soluzione di acqua e sapone.
  • Per prima cosa, stacca le singole sezioni della carta da parati con una spatola, forse andranno via senza problemi inutili.
  • Nei punti in cui la tela è saldamente incollata, camminare con un rullo, quindi inumidire l’area con una spugna umida..
  • Quando la carta da parati è bagnata, continua a fare leva con una spatola finché non si stacca completamente. Qualsiasi detersivo può essere aggiunto all’acqua.
  • Al posto di una spugna, puoi usare un contenitore con un flacone spray, inoltre, è meglio prendere un dispositivo con uno spray molto fine per evitare gocce d’acqua.

Se usi solo acqua invece di una soluzione di acqua e sapone, è probabile che la carta da parati, invece di allontanarsi dal muro, inizi a strisciare e la colla diventi semplicemente una massa viscosa. L’acqua può essere miscelata con qualsiasi detersivo per piatti in rapporto 1/50. Puoi anche usare il detersivo per il bucato al posto del detersivo per piatti. Il processo sarà meno laborioso e più igienico se si dispone di un generatore di vapore. Puoi anche provare a usare un ferro da stiro o un aspirapolvere a vapore..

Il vapore rilasciato, agendo sulle zone desiderate, ammorbidirà il rivestimento e la componente adesiva, che ne consentirà una rapida rimozione. Inoltre, questo metodo evita l’eccesso di umidità sul pavimento e quindi lo sporco..

Il modo più semplice per rimuovere le tele in vinile dalle pareti. Dopo essersi bagnati, si staccano abbastanza bene. La carta da parati in tessuto non tessuto necessita di perforazione per facilitare la penetrazione dell’acqua. La carta da parati lavabile o a cristalli liquidi è più facile da rimuovere con un generatore di vapore.

Per quanto riguarda i metodi sopra elencati, sono piuttosto economici, ma, tuttavia, richiedono una certa abilità e sono in grado di far fronte bene solo alla colla, la cui base è l’acqua. Se hai incollato sui muri con uno strumento a base di PVA, devi ricorrere a liquidi speciali che vengono venduti nei negozi di ferramenta e ferramenta e sono progettati specificamente per staccare la vecchia carta da parati. Dopo la preparazione preliminare, la soluzione di rimozione viene applicata sulla tela.

Dopo un certo tempo, il rivestimento può essere rimosso..

Composizioni

Tutti i tipi di formulazioni acquistate possono essere suddivisi nei seguenti gruppi:

  • Soluzioni contenenti acidi e solventi come benzina, acetone, trementina. Molto pericoloso a causa dell’evaporazione dei vapori. Tali formulazioni sono tra le più inefficaci per la rimozione dei panni. Non sono in grado di inumidire la carta da parati a causa della rapida evaporazione e impediscono la penetrazione dell’umidità..
  • Gli alcali sono in grado di liberare i muri, anche se la carta da parati è incollata in più strati. Con l’aiuto di tali soluzioni, l’umidità penetra rapidamente e profondamente all’interno..
  • Le formulazioni a pH neutro e la presenza di tensioattivi non ionici (cioè questi prodotti sono completamente biodegradabili) sono i prodotti più sicuri per l’uomo e per l’ambiente. Hanno lo scopo di rompere la colla.

I componenti principali degli ultimi due gruppi di fondi nella loro composizione sono Tensioattivo e antischiuma. Questi prodotti hanno un alto grado di sicurezza antincendio e per la diluizione sarà necessaria la normale acqua del rubinetto. I tensioattivi oi tensioattivi sono inclusi nei detergenti. La loro azione è volta a tenere insieme le molecole di sporco o grasso e le molecole d’acqua. Tuttavia, il film protettivo della nostra pelle è costituito da grasso. Pertanto, il loro impatto su una persona è nettamente negativo. Ma i tensioattivi non ionici non hanno un effetto negativo e sono completamente biodegradabili, cioè vengono rapidamente distrutti nell’ambiente senza danneggiarlo..

Qualunque sia la composizione che usi, prepara adeguatamente la stanza. Per fare ciò, è necessario liberarlo dai mobili e coprire il pavimento con un involucro di plastica. Inoltre, non dimenticare i mezzi di protezione. Questi includono occhiali o un respiratore..

Marche

Ci sono molte delle formulazioni più popolari:

  • Methylane offre il proprio dispositivo di rimozione della carta da parati metilano 500 ml, articolo 684531. È abbastanza facile lavorare con una tale soluzione, prima dell’uso è necessario diluirla con acqua in determinate proporzioni indicate nelle istruzioni. Quindi è necessario trattare la superficie con questa miscela. È adatto a tutti i tipi di tele, comprese quelle pesanti. Questo metodo ha evidenti vantaggi. In primo luogo, la composizione risultante non si diffonde come l’acqua e, dopo aver rimosso la carta da parati, non sarà necessario lavarla via dalle pareti. Un pacchetto è sufficiente per il trattamento superficiale da 200 mq. m, cioè è abbastanza economico. Il farmaco è inodore e non emette sostanze nocive nell’atmosfera, cioè è ecologico. Il prezzo di una tale composizione è di circa 300 rubli.
  • Rimozione dello sfondo da Quelyd per nome Dissoucol – un’opzione più costosa, il suo prezzo è di circa 400 rubli. Paese di origine Francia. È adatto per pavimenti sottili e vinilici. Può essere utilizzato anche per imbiancare. Sulla base delle dichiarazioni del produttore, la composizione è completamente biodegradabile e sicura. Puoi usarlo in presenza di persone senza paura. La composizione è abbastanza economica. Una bottiglia è sufficiente per il trattamento superficiale da 50 a 100 mq. m.

  • Rimozione dello sfondo Axton 500 ml è adatto a tutti i tipi di tele. Viene prodotto in forma concentrata e necessita di diluizione con acqua. Come promesso dal produttore, la composizione può persino far fronte a diversi strati di carta da parati. Il suo prezzo è di circa 200 rubli. Paese di origine Russia.
  • Rimozione dello sfondo Pufa “Tapex” 250 ml al prezzo di circa 180 rubli si adattano a qualsiasi tipo di carta da parati. Possono essere rimossi utilizzando questa composizione sia dalle pareti che dai soffitti. Viene prodotto in forma concentrata e necessita di diluizione con acqua. Per diluire l’intera bottiglia e per trattare un’area da 75 a 100 mq. m richiederanno 12 litri di acqua. Il farmaco è ecologico e non ha un forte odore. Paese di origine Germania.

  • Accade così che la muffa appaia sui muri sotto la carta da parati. Prima di incollare nuove tele, è imperativo liberarsi di questo disturbo. Rimozione dello sfondo Neomid 300 contiene speciali disinfettanti per aiutarti a proteggere le tue pareti. Paese di origine Russia. La preparazione è adatta a qualsiasi tipo di carta da parati..
  • Si intende “Cleo Antioboi” si è ben dimostrato nel mercato delle composizioni per la rimozione dei nastri. Viene prodotto in forma concentrata e diluito con acqua in rapporti da 1/20 a 1/40. Il farmaco non danneggia le pareti.
  • Atlas Alpan – composizione per la rimozione rapida ed efficace di vari tipi di rivestimenti murali, compresa la carta da parati lavabile. Assicura un rapido ammorbidimento dell’adesivo. Prima di applicarlo, la superficie deve essere perforata o levigata. Il farmaco è abbastanza economico: un pacchetto è sufficiente da 200-500 mq. m.

Tutti questi tipi non contengono solventi e sono delicati sulla base della carta da parati..

Come scegliere?

Prima di soffermarti su qualsiasi metodo per rimuovere la carta da parati, devi capire che tipo di tela è incollata alle pareti e qual è l’adesivo utilizzato. Se questi sono vecchi sfondi di carta, che in alcuni punti sono già partiti, puoi provare a preparare tu stesso la miscela. Mescolando acqua e qualsiasi detergente, si ottiene una soluzione saponosa che dovrebbe essere utilizzata per trattare le pareti. Un tale rivestimento si allontana facilmente dalle pareti usando questo metodo. Questo vale per i casi in cui la colla su cui hai incollato la carta da parati era a base d’acqua..

Un’altra cosa è se la carta da parati è stata incollata su colla PVA. In questo caso, la tela stessa verrà rimossa e la base di colla rimarrà al suo posto. Pertanto, l’opzione migliore è utilizzare uno speciale dispositivo di rimozione della carta da parati, come nel caso dei tessuti lavabili e non tessuti, perché non assorbono affatto l’acqua. Anche dopo la perforazione, è abbastanza difficile immergerli. Scegli un prodotto a pH neutro, perché questi sono i più farmaci sicuri.

Possono essere usati con sicurezza in presenza di persone. Non emettono sostanze nocive e sono inodori.

Accade così che lo sfondo sia incollato uno sopra l’altro in più strati. Far fronte a tali difficoltà aiuterà soluzioni alcaline. Aiuteranno l’umidità a penetrare in profondità. Un’altra cosa è la carta da parati incollata al muro a secco, perché questo materiale ha molta paura dell’umidità. In questo caso, dovresti cercare di non bagnare troppo la superficie. Se sei una persona incline alle allergie, vale sicuramente la pena scegliere prodotti con un livello di pH neutro e tensioattivi non ionici, poiché non hanno un effetto negativo sulla salute umana..

Imparerai di più nel seguente video..