Installare un camino in una casa in legno

Una casa in legno è una struttura che si riscalda di per sé, anche d’inverno. Ma molti proprietari vogliono dotare nella stanza, oltre a quello principale, un sistema di riscaldamento aggiuntivo sotto forma di camino. Per implementarlo, avrai bisogno non solo della capacità di gestire vari strumenti e materiali di costruzione, ma anche di osservare le tecniche di sicurezza antincendio..

7foto

Modelli di caminetto

Dopo aver deciso di iniziare l’installazione del camino, è necessario decidere il modello. Puoi scegliere in base a tre punti importanti:

  1. Caratteristiche del progetto.
  2. Tipo di forno.
  3. Il materiale di cui è fatto il camino.

7foto

Per caratteristiche progettuali, possiamo distinguere i prodotti installati nell’angolo della stanza, a parete dritta e isolati. Il tipo di focolare dipende dalle materie prime utilizzate. Questo può essere carbone o legna, biocarburanti, gas ed elettricità..

L’opzione classica è installare un camino in metallo. Questo prodotto può essere integrato letteralmente in qualsiasi superficie e fornire un aspetto impressionante agli ospiti in una stanza in una casa di legno..

Puoi anche creare un camino in mattoni, ma per implementare questo progetto dovrai creare una fondazione separata. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata al focolare, che è disposto da un materiale da costruzione refrattario..

I biocamini e i modelli elettrici sono generalmente realizzati in metallo. È consentito l’uso di vetro ignifugo, che conferisce al prodotto un aspetto più originale..

Requisiti speciali per l’installazione in una casa in legno

Per installare un caminetto già acquistato, dovrai seguire le tecniche di sicurezza antincendio. Gli specialisti della costruzione assicurano che un focolare eseguito con competenza consentirà al proprietario di ottenere solo piacere dall’uso e nessun problema.

Se il proprietario della casa di tronchi decide di creare una versione in mattoni del camino, dovrà seguire regole semplici ma importanti:

  1. Dopo la costruzione della casa di tronchi, deve passare almeno un anno.
  2. Un estintore deve essere posizionato nella stanza, preferibilmente vicino al focolare..
  3. Per evitare problemi durante il ritiro naturale della struttura, è necessario montare il camino tre anni dopo la data di costruzione..
  4. Il focolare deve essere dotato di uno schermo rimovibile..
  5. Non è possibile installare un focolare aperto all’ultimo piano di un edificio o in mansarda.
  6. Non ci devono essere prodotti in tessuto, mobili imbottiti e altri oggetti infiammabili vicino al focolare.
  7. È vietata l’installazione di un camino in mattoni su un pavimento in legno..
  8. Ogni struttura in legno vicino al caminetto a legna è coibentata per evitare scintille e surriscaldamento.
  9. La fondazione per il camino dovrebbe essere creata isolata dalle fondamenta dell’edificio stesso..
  10. Assicurati di costruire un camino.

Modi per proteggere il legno dal fuoco

Con le tue mani, puoi creare una protezione aggiuntiva per le superfici in legno nelle immediate vicinanze del focolare dagli effetti del fuoco. Questo lavoro dovrebbe essere eseguito solo se il proprietario della casa in legno ha deciso di installare un focolare in mattoni. Gli obiettivi principali della protezione del legno sono proteggere il legno da scintille o scaglie bruciate e neutralizzare l’effetto del calore.

Come elementi di costruzione ottimali, è necessario utilizzare:

  1. Lastre di basalto.
  2. Mattone. Ciò implica la posa di parte del muro e del pavimento dove starà il camino con questo materiale.
  3. Sigillante minerale speciale sotto forma di fogli.
  4. Guarnizioni non combustibili in rotoli.

Un’opzione alternativa è quella di rivestire parte della superficie davanti al camino o la parete in acciaio inox.

7foto

Istruzioni per l’installazione

Dopo che il luogo è stato selezionato, le condizioni di sicurezza antincendio sono state correttamente soddisfatte e il modello di camino è stato selezionato, è necessario studiare la sequenza dei lavori per l’installazione del focolare. Maghi esperti riducono l’intero processo di installazione a più fasi:

  1. Installazione della fondazione.
  2. Trattamento delle pareti.
  3. Assemblaggio del camino.
  4. Installazione del camino.
  5. Proteggere il pavimento dal calore e dal fuoco.

Se il proprietario della casa non ha intenzione di assumere un gruppo di lavoratori, allora dovrebbe conoscere le complessità dell’esecuzione di ogni fase..

8foto

Installazione della fondazione

Viene creata una base separata per il futuro camino. Se la casa in legno non è ancora stata costruita, idealmente questo posto dovrebbe essere pianificato in anticipo. In caso di installazione della fondazione dopo la costruzione dell’edificio, parte del rivestimento del pavimento nella posizione selezionata viene smantellata.

Viene scavato un buco, la cui profondità dovrebbe essere il punto di congelamento del terreno in inverno. Sul fondo viene versata una pietra, i resti di mattoni rotti o di costruzione ordinaria pietrisco di medie dimensioni. La cassaforma deve sporgere di almeno 10 cm sopra la superficie del pavimento.

Quando si versa la soluzione, assicurarsi di installare i raccordi. La superficie superiore orizzontale viene livellata, lasciata indurire e quindi controllata con una livella. È necessario creare una base perfettamente piana.

Trattamento delle pareti

Durante la solidificazione della fondazione, è possibile eseguire lavori per attrezzare le pareti. In questo caso viene utilizzato uno speciale isolamento termico. È desiderabile creare una protezione multistrato.

Prima di iniziare il lavoro, il territorio va necessariamente misurato e segnato. Dovrebbero essere ritirati circa 75 cm dal camino stesso e questa superficie è isolata. Un profilo metallico viene selezionato come elemento di fissaggio per fogli isolanti. Puoi nascondere il materiale da costruzione per mezzo di lastre di cartongesso.

Le fessure sono sigillate con un nastro speciale con una base in lamina. Se possibile, puoi semplicemente murare questo posto..

Assemblaggio del camino

Oltre al mattone refrattario stesso, avrai bisogno di serrande, grate e una porta (preferibilmente con vetro).

La posa dei mattoni viene eseguita rigorosamente secondo lo schema precedentemente selezionato. Si consiglia di utilizzare una soluzione speciale resistente al fuoco e alle alte temperature..

La prima e le successive righe dopo l’installazione vengono controllate con un livello. Gradualmente, durante la muratura, vengono installati elementi aggiuntivi precedentemente acquistati.

Si consiglia di creare una fuga tra muratura e lastre isolanti di almeno 20 cm.

Installazione del camino

In una casa in legno, una curva viene creata in due modi diversi:

  • con uscita verso l’esterno;
  • interno con uscita sul tetto.

Difficoltà speciale è in attesa della procedura guidata quando si monta l’uscita all’esterno. In questo caso, è importante lasciare uno spazio tra i soffitti e il camino, che non deve essere inferiore a 15 cm, viene installato un tubo all’esterno del muro e i giunti sono isolati.

Proteggere il pavimento dal calore e dal fuoco

Si consiglia di stendere sul pavimento intorno all’inserto del camino un materiale di rivestimento che non bruci e non diventi molto caldo. Lo spazio intorno al camino dovrebbe coprire circa 1,5 metri in tutte le direzioni. La più estetica è la posa di piastrelle in ceramica, marmo o granito..

Consigli di progettazione

Un camino in ghisa o un focolare in mattoni deve inserirsi armoniosamente in una casa in legno. Pertanto, si consiglia ai proprietari di rivolgersi ai servizi di artigiani e specialisti in progettazione e costruzione. Per proteggerti da vari tipi di problemi, dovresti dimenticare di erigere un camino in un edificio in legno da solo. Al proprietario è affidato un ruolo più piacevole: la scelta degli accessori e il design del futuro focolare. Se hai ancora voglia di lavorare, allora puoi realizzare il rivestimento.

8foto