Camino con vetro

I produttori moderni offrono una vasta selezione di caminetti: dai classici modelli riscaldati alle opzioni eleganti. Ad esempio, i caminetti in stile moderno sono realizzati interamente in vetro. Hanno un aspetto sofisticato.

Il modello in vetro del camino non solo riscalda la stanza, ma fa anche parte del design della stanza. Il design di solito non richiede condizioni speciali per un lavoro di qualità..

7foto

Tipi di modelli

Esistono diversi tipi di modelli di caminetti in vetro. Sono classificati in base al tipo di riscaldamento e alla forma di costruzione. Ad esempio, ci sono:

  • biocamini. Stilizzato per adattarsi allo stile moderno degli interni. I principali materiali di fabbricazione sono il vetro e il metallo. Per la combustione viene utilizzato carburante ecologico, che non lascia fuliggine e fuliggine sulle pareti. Non c’è camino nel design. Il camino stesso è solitamente rotondo. Per l’accensione viene spesso utilizzato il bioetanolo, un alcol speciale con additivi naturali. Il suo utilizzo è assolutamente sicuro, non lascia segni sul vetro stesso;
  • caminetti con riscaldamento a legna. Tipologia di modelli in vetro con il metodo di riscaldamento classico. Il vetro refrattario è la principale condizione di sicurezza per questo progetto. Il vetro in questi modelli è a forma di porta, cupola o sfera;
  • i caminetti a gas sono modelli in cui il gas naturale viene utilizzato come combustibile. Da tavolo o da parete. Nelle moderne stanze in stile high-tech, i caminetti a gas svolgono il ruolo di uno schermo tra due stanze..

Prima di acquistare un camino per la tua casa, dovresti prestare attenzione a ogni tipo di costruzione per determinare correttamente la scelta in base ai tuoi desideri..

7foto

Funzionale

I biocamini hanno un design che può essere facilmente integrato nei mobili o nella parete di una stanza utilizzando un set aggiuntivo. Sono leggeri e sicuri, hanno una forma quadrata o cilindrica e sono a basso consumo di carburante. Con un volume del focolare in metallo di un litro, può bruciare fino a sei ore. Molto spesso si trovano nel soggiorno..

I caminetti a legna hanno un focolare in ghisa. Prendono il posto d’onore, combinando due componenti: una struttura prefabbricata e un tipo classico di riscaldamento. Questo modello ha un camino. Il vantaggio principale di un tale camino è un buon trasferimento di calore (efficienza 80%). I caminetti in mattoni o pietra sono significativamente inferiori in questo indicatore.

I modelli in ghisa hanno una camera del carburante aperta o chiusa. Se il criterio principale è il riscaldamento dell’ambiente, è necessario scegliere un tipo chiuso e, se si desidera aggiungere una quota di estetica, scegliere un tipo di riscaldamento aperto..

La camera di combustione unilaterale dal camino a legna è circondata su tre lati da pareti in ghisa e il quarto lato è uno schermo di vetro. Attraverso un tale sistema si crea uno scambio costante di energia termica. All’interno, sono installati al centro della stanza e la base sul pavimento non richiede ulteriori lavori preparatori. I modelli possono essere costituiti da uno schermo in metallo forgiato e pareti divisorie in vetro. Il camino sotto forma di un sistema telescopico si trova nel soffitto.

Sono presenti focolari con tre lati in vetro. Questi modelli sembrano molto eleganti e decorativi. Ma sono più costosi, poiché la produzione di vetro resistente al calore è più costosa della produzione di parti in ghisa..

Un camino a gas è un sistema di lavoro automatizzato. Alcuni modelli funzionano anche a batterie. Tale camino è collegato a una linea del gas del tipo a tronco oa palloncino. Di solito sono completamente in vetro.

Le possibilità di un camino a gas sono incredibili: può accendersi da solo al momento giusto tramite un timer, spegnersi tramite un sensore di temperatura e avere altre caratteristiche di funzionamento..

Requisiti dello schermo

Le porte in vetro proteggono mobili e pavimenti da scintille accidentali. Sono indispensabili per l’uso sicuro del caminetto..

Poiché le porte in vetro sono a diretto contatto con il fuoco, la loro resistenza al calore è la condizione principale per il funzionamento di alta qualità del caminetto..

Il vetro ignifugo per caminetti può variare di forma. Alcuni modelli sono disponibili con copertura in vetro su tre lati, mentre altri possono essere realizzati interamente in vetro..

Ad esempio, c’è:

  • forma piatta (blocchi di vetro). È un vetro termico per forni in ghisa. Differisce in una maggiore resistenza e ha un rivestimento protettivo;
  • vetro termoresistente arrotondato (panoramico). Facile da installare e non necessita di frequenti pulizie. Installato in biocamini;
  • la forma sferica del vetro di sicurezza è una cupola che copre il fuoco. Più spesso utilizzato per caminetti a gas e legna. Possiede proprietà protettive migliorate. Il vetro può essere un composto vetroceramico;
  • la forma sfaccettata è utilizzata per i biocamini. Se è installato un camino con questa forma, puoi guardare il fuoco da tre lati;
  • una forma di vetro allungata (ad arco) può essere installata su qualsiasi camino. La struttura è composta da diversi blocchi di vetro. Di norma, contiene un rivestimento ceramico in alcuni punti. Ma questa è già una decisione progettuale..

Anche il tipo di apertura è diverso. Lui potrebbe essere:

  • sollevando;
  • scorrevole ai lati;
  • piegatura verso l’interno;
  • e spalancato.

Come installare

Non appena viene presa la decisione di installare un camino in vetro, decidi immediatamente che tipo di costruzione sarà. Se il camino verrà installato in una piccola stanza, un design di biocamino portatile è perfetto..

Materiali di cui hai bisogno:

  • tagliare vetri o ante resistenti al calore (in modo che il vetro non si crepa, deve essere resistente al fuoco). Puoi scegliere qualsiasi tonalità di vetro o optare per una superficie colorata. Puoi anche scegliere tu stesso lo spessore;
  • strumento per tagliare il vetro;
  • adesivo resistente al calore a base di silicone;
  • rete metallica;
  • scatola in metallo resistente;
  • oggetti per la decorazione, ad esempio: pietre piatte di mare. Puoi raccogliere entrambi gli analoghi artificiali e creare una composizione con materiali naturali. La cosa principale è la durezza, non la porosità delle rocce selezionate. Altrimenti, ci saranno spaccature su di loro;
  • lama o coltello.

Istruzioni

Per prima cosa devi decidere le dimensioni del camino in vetro. Sotto i parametri selezionati, è necessario acquistare una scatola di metallo e tagliare il vetro alla lunghezza richiesta. Puoi anche ritirare le porte già pronte.

Importante: l’altezza del vetro deve essere maggiore della scatola stessa. La dimensione ottimale della base in ferro è di 0,5 metri. In questo modo si eviterà un improvviso accumulo di calore e si ridurrà al minimo il rischio di rotture..

È inoltre necessario tenere conto delle dimensioni del ripiano in vetro: la larghezza dovrebbe corrispondere alla dimensione della griglia metallica.

La scatola di vetro è composta da quattro pannelli laterali che sono collegati per formare una forma usando la colla. È necessario applicare la colla sui bordi dei pannelli di vetro, quindi premere con forza e lasciare asciugare per quindici minuti. La sigillatura deve essere completa in modo che il vetro non scoppi..

Rimuovere le macchie con un coltello o una lama.

Successivamente, puoi mettere il vetro temperato su una scatola di metallo. È necessario incollare con cura in modo che il fondo del cubo di vetro si colleghi facilmente al supporto.

Successivamente, puoi iniziare a creare la base per il fuoco. Posizionare una camera del carburante all’interno di questa struttura e versarvi del carburante a base di gel o dell’alcol di tipo tecnico. I liquidi non emettono fumo, sono sicuri da usare e vengono utilizzati come base di combustibile per caminetti decorativi.

Quindi è necessario posizionare un reticolo già pronto su una base metallica all’interno della struttura in vetro. Può essere posizionato direttamente sul cassetto dopo aver unto i bordi con la colla. La griglia deve essere incollata ai bordi della scatola. Se lo si desidera, può essere sostituito con un materiale più denso: questa parte non sarà visibile dietro l’arredamento. La cosa principale è che tiene le pietre..

La fase finale è la decorazione del camino in vetro con materiali naturali. Nel nostro caso, pietre. È meglio posizionare le pietre non troppo vicine l’una all’altra in modo che ci sia abbastanza aria per il bruciatore.

Come pulire dalla fuliggine?

Un caminetto in vetro che funziona correttamente richiede poca manutenzione. Ma se si tratta di un camino a legna, il vetro deve essere trattato con speciali detergenti al carbonio. È meglio non usare detergenti aggressivi per la pulizia..

La pulizia può richiedere un po’ più di tempo se il vetro è molto affumicato. In questo caso, puoi utilizzare il metodo anticalcare domestico: devi preparare un liquido speciale da acqua e aceto. Resta da mescolare i componenti in proporzioni uguali e trattare il vetro con la soluzione risultante con un tovagliolo di carta.

Puoi proteggere il muro dalla combustione pulendolo con acqua e limone.

Il vetro del caminetto a gas deve essere pulito dalla fuliggine se il bruciatore è intasato. Puoi rimuovere facilmente il blocco e lavare l’area affumicata con un asciugamano di cotone. Per non fumare il vetro in futuro, è necessario controllare il funzionamento del meccanismo del carburante. Ricorda che è impossibile lavare il vetro in uno stato pulito con acqua semplice – non funziona.

7foto