Camino con generatore di vapore

Nessuno è sorpreso di visitare la nuova casa di campagna di un amico e vedere un bellissimo camino elettrico nel soggiorno. Ogni proprietario di casa sceglie per sé la soluzione ideale dal budget proposto, fuochi elettrici compatti o potenti con fiamme simulate. Nuovo in vendita: un camino con generatore di vapore, che ha conquistato il suo posto al sole tra gli altri modelli.

7foto

Peculiarità

I caminetti elettrici perdono rispetto ai caminetti con un generatore di vapore in un parametro. Le novità sembrano esteticamente gradevoli e riscaldano le stanze come i loro predecessori, ma c’è qualcosa che le distingue: possono umidificare l’aria nel cottage. L’adempimento di tre funzioni fondamentali ha un effetto benefico sulla casa: si trasforma in un castello. Ci sono modelli in vendita che sembrano così realistici che le persone che ignorano il camino li prenderanno per veri e solo se esaminati da vicino si renderanno conto che si sbagliavano. La cosa principale che è importante per i proprietari di case: la loro installazione è possibile sia in un cottage completato che in un cottage in costruzione.

Un camino con generatore di vapore viene scelto da persone interessate a creare le condizioni ideali per vivere in un cottage. I modelli elettrici e a legna funzionano come stufe, ad es. rimuovere l’aria dai locali. Per questo motivo, la famiglia ha mal di testa, soffre di raffreddori e disturbi. Con la nuova unità lo stato di salute migliora, e inoltre, non devi prendertene cura come un modellino a legna, togliendo la cenere dal cassetto cenere e mettendo la legna nel focolare.

Principali vantaggi

  • Installazione in qualsiasi stanza della casa;
  • Selezione del modello in base all’area della stanza;
  • Montaggio/smontaggio semplice;
  • Umidificazione e riscaldamento dell’aria;
  • Niente fuliggine e cenere;
  • Funziona da una rete a 220 V;
  • Riempire con acqua di rubinetto.

Sebbene un camino con generatore di vapore funzioni immediatamente dopo il collegamento a una rete elettrica da 220 V, è necessario rivolgersi a un professionista per l’installazione o tutto viene eseguito secondo le istruzioni. Non agiscono mai in modo imprudente, impostando come vogliono e dimenticando le istruzioni, poiché ciò è irto di gravi conseguenze: malfunzionamento del cablaggio, cortocircuito, incendio.

Principio di funzionamento

Un camino con generatore di vapore, come un focolare decorativo, ripete artificialmente la combustione del fuoco. Per ottenere questo effetto, nella telecamera sono installate lampade alogene. Combinandoli, creano un’imitazione di una fiamma sui ceppi, che sono evidenziati da loro. Il generatore di vapore ad ultrasuoni integrato è coinvolto nel processo di scissione dell’acqua in goccioline. Il vapore generato viene illuminato con lampade, ottenendo la creazione di effetti 3D originali. A causa della presenza di elementi riscaldanti, il camino fa fronte al riscaldamento della stanza. Ma come avviene il riscaldamento, qualitativamente o male, dipende dalla potenza dell’unità e dalla sua posizione. I venditori nei negozi ricordano la regola fondamentale che è importante osservare quando si sceglie: riscaldare una stanza con una superficie di 10 mq. i contatori richiedono 1 kilowatt di elettricità.

Organizzazione interna

  • Legna da ardere finta, lampade alogene, generatore di vapore – creando l’effetto del fuoco “vivo”;
  • Piastra di montaggio;
  • Serbatoio di plastica: creazione di una fiamma;
  • Fissaggio di singoli elementi mediante meccanismi a perno;
  • Pallet;
  • Serbatoio dell’acqua con valvola;
  • Fan.

Assemblea

  • Un generatore di vapore ad ultrasuoni è installato in una presa speciale;
  • Le lampade sono montate per illuminare la legna da ardere e illuminare il vapore;
  • Fissare la ventola a cui è collegato il serbatoio dell’acqua con fermi;
  • Hanno messo un manichino di legna da ardere in modo che il camino sembri realistico.

Il motivo principale per rifiutarsi di acquistare un caminetto con generatore di vapore non è il prezzo elevato, ma la paura delle ustioni che i piccoli membri della famiglia possono ottenere. Fortunatamente, il vapore non è caldo. Si forma come risultato della scissione dell’acqua e viene riscaldato solo da lampade che non possono essere a incandescenza..

Come farlo da soli?

Quando si assembla un tale focolare con le proprie mani, va ricordato che funziona secondo il principio della generazione di vapore freddo e, grazie a un’illuminazione speciale, imita un vero fuoco. Quando si assembla un impianto di generazione di vapore, vengono utilizzate 5, non 3 lampade. Per realizzare il tuo vecchio sogno, avrai bisogno di un generatore di vapore, lampadine alogene e un manichino di legna da ardere..

Il portale è in metallo. Per il bagno, prendi la custodia da un contatore del gas rotto. All’interno è montato un dispositivo di raffreddamento da una scheda video. Per avvitare le lampade, viene assemblata una speciale piattaforma in alluminio. Di per sé, l’alluminio rimuove bene il calore e non si corrode quando viene a contatto con l’acqua. Il coperchio curvo è posto tra la piattaforma della lampada e il vassoio. Fungerà da tunnel per la fuoriuscita del vapore attraverso le lampade verso una finta legna da ardere.

Avendo assemblato il portale da profili con guide 60×27 e 27×28 cm, non lo fissano al muro. Quindi è più conveniente eseguire la guaina con fogli di fibra di gesso all’interno e cartongesso all’esterno. Per imitare la muratura, acquistano mattoni di gesso, ad esempio, da Monte Alba, che sono attaccati alle pareti con chiodi “liquidi”. Le giunture tra i mattoni sono sigillate con un sigillante a base acrilica per dipingere la struttura assemblata dopo l’essiccazione.

La decorazione esterna di un camino fatto in casa dipende dall’immaginazione del maestro. Alcuni installano griglie in ferro battuto nero davanti all’inserto del camino, mentre altri no..

Dimplex Opti-Myst®

Non tutti i russi seguono la strada dell’autoinstallazione, assemblaggio e installazione di un camino con un generatore di vapore. Tutto ciò che fanno con le proprie mani è fatto con coscienza al fine di escludere momenti pericolosi che hanno comportato incidenti. Se non c’è talento ed esperienza in tali eventi, è più facile acquistare un modello già pronto. Una scelta eccellente: Dimplex Opti-Myst®. Questo modello è stato messo in vendita nel 2009. La sua comparsa sul mercato è stata accolta con cautela, poiché nessuno dei produttori aveva precedentemente utilizzato un generatore di vapore nell’assemblaggio. Ben presto il modello fu apprezzato, riconoscendogli il diritto di essere definito il più realistico in termini di creazione di effetti di fiamma, fuoco vivo e legna ardente..

Per realizzare il sogno di lunga data dei cittadini, gli specialisti dell’azienda hanno installato nel modello un generatore di vapore ad ultrasuoni per creare vapore freddo. Dopo il riscaldamento, passa attraverso speciali filtri luminosi e diventa visibile grazie alla retroilluminazione con lampade alogene. Il vapore è in movimento e il fuoco è illuminato da LED arancioni o gialli. Di lato sembra che un fuoco arde vivacemente nel portale e dai ceppi salgono vere nuvole di fumo.

Il proprietario stesso imposta i parametri dell’altezza e dell’intensità della potenza della fiamma. Per creare il regime di temperatura desiderato, ruota la rotella del termostato e, per diffondere rapidamente il calore nella stanza, accende il termoventilatore.

7foto

Secondo le recensioni, il modello Dimplex Opti-Myst® non crea problemi durante il funzionamento, ma tutti coloro che lo hanno acquistato seguono regole non dette. Una volta ogni 14 giorni, rimuovono i depositi di calcare e altri depositi dalle superfici del generatore di vapore. Ispezionare regolarmente la presenza/assenza di perdite d’acqua per prevenire cortocircuiti e incendi in casa.

Ci sono persone tra i russi che, quando acquistano un’unità, sottolineano di aver paura del surriscaldamento. Si consiglia un modello con protezione contro il surriscaldamento. Con esso, quando viene raggiunta una temperatura critica, vengono attivati ​​​​uno o entrambi i sensori, a seguito dei quali viene sospeso il funzionamento del caminetto. Anche le lampadine alogene li spaventano, poiché possono surriscaldarsi. Cosa ottiene, quindi, un camino, per l’illuminazione del portale di cui vengono utilizzate le lampade a LED, e il vapore riscalda uno speciale elemento riscaldante?.