Camini in pietra – un omaggio alla tradizione

Il fuoco ha attratto a lungo le persone, unendole in famiglie e tribù. Oggi, un attributo di quel tempo dimenticato è un camino: un focolare accogliente che crea un’atmosfera piacevole. Tali strutture sono di diversi tipi, il che consente loro di essere installate anche in un normale appartamento..

Al fine di avvicinare il più possibile un camino moderno all’aspetto classico, nella sua costruzione vengono utilizzati diversi tipi di pietre. Va notato che sempre più spesso tali elementi sono solo sovrapposizioni decorative che coprono il telaio del focolare..

7foto

Requisiti di pietra

Condizioni di temperatura rigorose per il funzionamento dei caminetti non consentono l’uso di alcun tipo di materiale per tali scopi. Tali prodotti dovrebbero avere alcune caratteristiche:

  1. Resistenza al calore. Indipendentemente dal fatto che un camino sia costruito in pietra o rifinito con essa, questo materiale deve resistere perfettamente alle alte temperature. Ciò è particolarmente importante nei luoghi di contatto diretto di questa sostanza con un fuoco aperto. Uno dei materiali più durevoli che possono essere utilizzati per i caminetti è il granito..
  2. Spessore. Questa caratteristica è anche una delle più importanti, poiché determina quanto bene il caminetto tratterrà o emanerà il calore. Va notato che non esiste un valore di spessore universale, poiché tutto dipende dal tipo specifico di materiale utilizzato per risolvere tali problemi..

Varietà di materiale

I caminetti sono strutture uniche con un’energia unica e un design perfetto. Sono realizzati utilizzando diversi tipi di pietra, che dovrebbero essere considerati in modo più dettagliato..

Butovy

Questo tipo di pietra è costituito da pezzi di varie dimensioni provenienti da rocce come dolomite, calcare, arenaria e molte altre varietà. Una caratteristica distintiva di questo materiale è la sua forma ruvida e la superficie ruvida, utilizzata dai designer per creare caminetti unici. La gamma di colori delle macerie varia, dal blu scuro all’azzurro, marrone, ecc. Anche i modelli bianchi sono comuni e sembrano molto belli..

Caldo

La talcomagnesite è una roccia vulcanica con superficie sia liscia che setosa. La sostanza resiste perfettamente a temperature fino a 1600 gradi senza modificare la struttura. Il materiale accumula perfettamente il calore, che è ciò di cui ha bisogno un camino moderno.

WS station wagon

Una pietra di questo tipo è la stessa talcomagnesite, ma è realizzata sotto forma di piastrine che servono per rivestire i caminetti. Aumenta la ritenzione di calore per massimizzare l’efficienza del trasferimento di calore..

Calcare

Shell rock è una roccia sedimentaria che contiene composti organici. Ciò ha portato al fatto che nella struttura del calcare molto spesso si possono trovare conchiglie intere, conferendole originalità..

Per ridurre le fuoriuscite, la pietra è appositamente macinata. Un tipo di roccia conchiglia è l’arenaria, che non viene utilizzata così spesso quando si affrontano i caminetti, poiché si sbriciola.

himalayano

Il sale dell’Himalaya è un materiale unico in grado di resistere a temperature fino a 500 gradi. Da esso si ottengono piccoli mattoni, che possono essere utilizzati per la costruzione o per il rivestimento di caminetti. Non è consigliabile operare in ambienti umidi, poiché ciò porta alla distruzione della pietra himalayana.

Gesso

Il gesso è una sostanza molto plastica da cui si formano vari oggetti decorativi. Sono ottimi per rivestire falsi caminetti, ma se montati su strutture classiche è consigliabile proteggerli con uno strato aggiuntivo di isolamento termico.

Acrilico

La pietra a base di resina acrilica è un materiale decorativo artificiale. Differisce in un costo leggermente inferiore rispetto alle sue controparti naturali. La pietra acrilica può imitare quasi tutti i prodotti naturali del suo genere.

Daghestan

La pietra del Daghestan è un gruppo di materiali estratti nel territorio con lo stesso nome. Questi includono rocce come calcare, arenaria, dolomite e roccia conchiglia. Hanno tutti origini e caratteristiche fisiche uniche..

Tipi di costruzione

I caminetti sono stati utilizzati dall’uomo per una varietà di compiti, il che ha portato all’emergere di diversi tipi di strutture simili. Differiscono tutti in piccoli dettagli che devi conoscere prima di costruirli..

7foto

Camino barbecue

Un design di questo tipo è una sorta di combinazione di un focolare e una stufa. Lo scopo principale di questo tipo di caminetto è cucinare all’aperto. Pertanto, sono spesso integrati con un affumicatoio, tavoli da taglio e altri attributi simili..

Stufa a camino

Caminetti di questo tipo combinano le classiche funzioni e proprietà di una stufa. Sono spesso realizzati in talco magnesite, che trattiene perfettamente il calore. Questa pietra può essere utilizzata come materiale di base per le pareti e solo per decorarle..

strada

I caminetti di questo tipo ricordano i design classici, ma sono installati solo all’esterno dei locali. Per aumentare la funzionalità, possono essere integrati con vari componenti come il piano del tavolo, il barbecue, ecc..

Imitazione

Un altro nome per tali strutture è falsi caminetti. Vengono spesso utilizzati come decorazioni e in alcuni casi possono essere integrati con sistemi di riscaldamento elettrico..

Come farlo da soli: istruzioni passo passo

Il processo di costruzione di un camino può essere suddiviso in diverse fasi sequenziali:

  1. Erezione della fondazione. Per tali strutture, è desiderabile formare una base di cemento attorno all’intero perimetro. Lo spessore della fondazione è selezionato già dalle dimensioni del camino stesso.
  2. Posa del telaio. Per tali scopi, viene utilizzato un mattone o una delle pietre precedentemente considerate. La cosa principale è che il materiale stesso è ben tollerato a temperature elevate. L’algoritmo di costruzione dipende anche da questi parametri. Pertanto, è consigliabile prima familiarizzare con una metodologia di costruzione specifica..
  3. La fase finale è la decorazione o il rivestimento. C’è un’enorme quantità di materiali e design utilizzati per risolvere tali problemi. È necessario selezionarli in base ai desideri personali..

Registrazione

Quando si costruiscono caminetti, è necessario prestare particolare attenzione al design. Oggi il cosiddetto design “antico” sta diventando sempre più popolare.. Per implementare tali idee, gli esperti raccomandano di utilizzare diversi tipi di materiali:

  1. Gesso. Il design dei caminetti è sempre più dominato da elementi sotto forma di colonne, archetti e modanature in stucco. Con la giusta scelta dei colori, puoi creare un’imitazione delle cose vecchie, dando loro un aspetto trasandato o aristocratico.
  2. Una pietra naturale. Questo materiale ti consente di creare caminetti molto belli che non sono in alcun modo inferiori ai design medievali. Inoltre, le pietre del pezzo che imitano la struttura naturale sono perfette per risolvere tali problemi. Queste sostanze possono essere combinate per creare non solo disegni belli ma anche unici..

Interessanti soluzioni per interni

Molti designer usano i caminetti come centrotavola nei soggiorni, consentendo loro di enfatizzare la loro originalità e comfort. Pertanto, quando pianifichi un tale progetto, dovresti prendere in considerazione l’interno della tua stanza. Ad esempio, un camino rivestito in pietra dalle linee rette e rigorose è perfetto per interni classici. La cosa principale in questo caso è combinare correttamente con lo sfondo o scegliere il colore desiderato del materiale. Se hai intenzione di creare una stanza accogliente, è consigliabile rifinire il camino con una pietra calda di un colore discreto, adatta all’ambiente generale. Un’opzione alternativa è affidare la disposizione della tua stanza a un designer..