Camini in mattoni

Caratteristiche e vantaggi

I caminetti domestici sono apparsi in Russia nel XIII secolo e hanno sostituito la stufa in alcune case. Il camino non era solo una struttura di riscaldamento, ma anche un arredamento lussuoso. Un fuoco aperto e una legna scoppiettante creano un’atmosfera familiare e un’atmosfera calda. Un camino, come metodo di riscaldamento e arredamento, si adatterà facilmente a molti stili interni: classico, moderno, high-tech. Con l’aiuto di un camino, puoi suddividere la stanza in zone e creare un angolo accogliente per una vacanza in famiglia..

Che è meglio: mattone o ghisa?

Ghisa. Il design di un camino moderno di solito consiste in un focolare a pareti spesse, un corpo e un camino. Alcuni modelli possono essere collegati tramite uno scambiatore di calore. Ciò elimina la necessità di collegare il riscaldamento centralizzato e acquistare scaldabagni. La durata con un uso costante sarà di oltre 15 anni. Vale la pena scegliere modelli di alta qualità con parti installate saldamente e in ghisa spessa.

Un resistente camino in ghisa durerà a lungo. Il materiale resiste alle temperature più elevate ed è meno suscettibile allo sbiadimento.

Se esposta ad alte temperature, la struttura del forno non si deforma.

La ghisa ha un elevato trasferimento di calore. Dopo che la legna nel camino si è esaurita, la ghisa immagazzinerà e distribuirà il calore per lungo tempo, il che consente di riscaldare grandi stanze e di risparmiare sui costi.

Molte aziende offrono l’acquisto di un camino in ghisa già pronto. Il montaggio e l’installazione non saranno difficili, ma se si prevede di installare uno scambiatore di calore, è meglio avvalersi del supporto di uno specialista.

L’opzione della stufa in ghisa non sarà costosa come i modelli in pietra o mattoni. Il modello medio costerà 20-25 mila rubli.

Non raffreddare bruscamente la stufa in ghisa, acqua fredda, ghiaccio o neve possono danneggiare il materiale. Inoltre, non è necessario colpire il camino rovente, da questo può esplodere..

È necessaria una cura regolare e accurata. Tutte le parti del focolare fortemente contaminate: cassetto cenere, canna fumaria, non devono essere lasciate incustodite e devono essere pulite regolarmente.

A molti, questa versione del camino sembra impresentabile a causa del colore nero e della semplicità del materiale. Ma la stufa in ghisa può essere ordinata con qualsiasi finitura, la vernice speciale non subisce modifiche anche a causa dell’alta temperatura.

Un forno in mattoni viene spesso installato nelle case di campagna. Il materiale ti consente di costruire la struttura da solo. Con un uso regolare, un camino in mattoni inizierà a deteriorarsi dopo 5 anni. Le stufe in muratura permettono di riscaldare velocemente l’ambiente anche nella stagione fredda.

Il design è abbastanza forte, resistente agli sbalzi di temperatura e umidità, il che lo rende meno fragile.

Un vero camino in mattoni è abbastanza facile da usare, a differenza della ghisa, non ha bisogno di frequenti pulizie.

Il mattone di alta qualità non emette sostanze nocive e odori sgradevoli quando riscaldato.

Per disporre tu stesso un camino in mattoni, devi avere l’esperienza appropriata e strumenti speciali, altrimenti hai bisogno dell’aiuto di un produttore di stufe specializzato. Anche piccoli errori durante l’installazione possono compromettere le buone prestazioni del caminetto..

Il mattone di qualità è un materiale costoso. Inoltre, sono necessari costi per il lavoro di un produttore di stufe, rinforzo del pavimento e decorazione..

I forni per mattoni sono abbastanza pesanti, è necessaria una base solida per la loro installazione..

Installazione ai piani inferiori. È difficile installare un camino in mattoni negli appartamenti moderni. La partizione tra i piani potrebbe non reggere il peso, e l’installazione della cappa dovrà essere coordinata con un’autorità speciale.

Varietà di materiale

Il mercato moderno offre un’ampia selezione di mattoni: argilla refrattaria, clinker, ecc. Requisiti di base per i mattoni per la posa di caminetti e stufe:

Resistente agli sbalzi di temperatura. I mattoni non idonei possono rompersi o deformarsi se raffreddati o riscaldati improvvisamente, il che porta a una rapida usura del caminetto.

Accumulo e ritenzione di calore per lungo tempo. Nella stagione fredda, è abbastanza importante che la stanza si riscaldi rapidamente e il mattone mantenga il calore a lungo, anche dopo che la legna da ardere smette di bruciare.

Resistenza meccanica

Resistenza al fuoco aperto. Vale sicuramente la pena controllare il certificato di qualità, che indica le principali caratteristiche e proprietà del materiale. Per caminetti e stufe, è necessario specificare GOST 390-96.

I mattoni di argilla refrattaria sono realizzati con argilla speciale “argilla refrattaria” e alcuni additivi. L’ossido di alluminio conferisce al mattone una resistenza e una protezione speciali contro le influenze ambientali.

Mattone di clinker: ha un’elevata resistenza e un basso assorbimento di umidità. Può essere utilizzato sia per la costruzione che per il rivestimento. La tavolozza dei colori spazia dal giallo al marrone scuro.

Uno speciale tipo di argilla, “magro”, viene miscelato con vari additivi minerali, che conferisce al mattone una forza e una resistenza alla temperatura speciali. I mattoni di clinker si consumano meno e le versioni con superficie vetrata non assorbono affatto l’umidità (il mattone ordinario assorbe fino al 25% di umidità), il che è particolarmente importante per i caminetti da esterno.

Il mattone di periclasio è costoso; nella sua fabbricazione vengono utilizzati minerali piuttosto rari. Ma, allo stesso tempo, il mattone periclasio ha un’elevata refrattarietà e viene spesso utilizzato per la costruzione di caminetti..

I mattoni figurati sono usati per decorare il camino. Puoi scegliere una forma, una consistenza e un colore diversi. Non dimenticare che il materiale di rivestimento per il camino deve avere le stesse caratteristiche di resistenza e resistenza al fuoco. A volte, di fronte, vengono utilizzati elementi intagliati di mattoni di ceramica sotto forma di triangolo, arco, trapezio e persino un cerchio..

Quando si scelgono mattoni da forno di alta qualità, è necessario prestare attenzione al marchio del produttore. Una delle migliori aziende produttrici di mattoni da rivestimento e da forno è Lode. L’azienda lettone utilizza materiali di alta qualità e rispettosi dell’ambiente nella produzione, segue le moderne tecnologie e tendenze. Grazie a un’ampia tavolozza di colori, puoi scegliere un mattone per qualsiasi interno: realizza un camino moderno con mattoni chiari o uno vecchio con un materiale con un effetto artificiale dell’antichità.

L’effetto anticato del camino può essere dato utilizzando mattoni modellati a mano nella muratura. Non è necessario preoccuparsi della qualità di un tale mattone, ha le stesse proprietà ad alta resistenza. Ma tale materiale ha un costo piuttosto elevato. Il vantaggio dei mattoni modellati a mano non è solo nell’aspetto, ma anche nel rispetto dell’ambiente, nella sua fabbricazione viene utilizzata argilla pura senza impurità.

Per ottenere una consistenza e un colore unici, applicare:

  1. Cottura con aggiunta di polvere di carbone speciale.
  2. Viene eseguita la cottura secondaria.
  3. Premere attraverso uno stampo con acqua.
  4. Trattato con sabbia colorata.

Tipi di modelli

Puoi scegliere un camino in mattoni in base alla posizione, alla quantità di spazio e alle preferenze funzionali. I produttori moderni offrono una vasta selezione di design di caminetti con varie caratteristiche: piccoli esterni, per una casa o persino un appartamento..

Per posizione, ci sono opzioni classiche per i caminetti: modello ad angolo, incasso, isola.

Il modello ad angolo è adatto per stanze relativamente piccole e non occupa molto spazio. Un tale mini camino da cottage estivo è abbastanza semplice da produrre, ha una buona trazione e una struttura stabile. I modelli angolari riscaldano e riscaldano rapidamente la stanza.

Se devi installare un caminetto in un appartamento, dovresti scegliere un muro esterno per il segnalibro, ma non vicino alla finestra, questo ridurrà il riscaldamento del mattone. È necessario coordinare il progetto con la costruzione e l’ispezione antincendio, scoprire che tipo di pavimenti nella stanza, potrebbe essere necessario installare un aspiratore di fumo elettrico oltre al camino.

Per non rischiare ed evitare inutili burocrazie, è possibile installare un piccolo falso camino o uno elettrico a parete. Fai un falso camino "sotto un mattone" puoi farlo da solo e il fuoco sarà sostituito da candele di cera di diverse forme e altezze.

Un camino a isola è perfetto per suddividere in zone una stanza, a differenza di un camino a parete, può essere posizionato ovunque. Questo modello è adatto per stanze grandi, perché occupa molto spazio. Il camino sospeso non è ancorato al muro e deve essere di struttura sufficientemente robusta e stabile. Lo svantaggio del modello a isola è nel basso trasferimento di calore, ma questo può essere corretto utilizzando mattoni di alta qualità ed elementi decorativi aggiuntivi, inoltre sono progettati per trattenere il calore.

La versione da incasso è la più compatta. Il camino è posto all’interno del muro e il portale sporge da esso solo di mezzo mattone. Questa opzione deve essere decorata con materiale decorativo, manterrà caldo e decorerà l’interno. Spesso, i modelli integrati sono completati da un ripiano superiore, su cui sono perfettamente posizionate cornici con fotografie, graziose figurine o candele di diverse dimensioni e altezze..

Aperto o chiuso?

Opzione camino classico aperto. Ci sono modelli in cui il fuoco è visibile da un lato, due, tre o quattro. Il design ad angolo e integrato offre un’apertura unidirezionale e un’isola – due, tre o quattro. Un fuoco aperto creerà un’atmosfera accogliente all’interno, ma più i lati sono aperti, meno riscalda la stanza. A causa della mancanza di muri in mattoni, il calore entra nel camino, senza indugiare nella stanza, il camino in mattoni acquisisce una funzione più decorativa.

Un focolare aperto è più funzionale, è più spesso installato sulla strada. Su un fuoco aperto, puoi cucinare un barbecue, che elimina la necessità di acquistare un barbecue. Un classico camino inglese è sempre aperto, questo conferisce agli interni più comfort. I modelli realizzati con vecchi mattoni sembrano particolarmente impressionanti..

Un focolare chiuso è più sicuro di uno aperto, la combustione avviene dietro vetri termoresistenti. Il calore generato durante la combustione rimane nell’ambiente più a lungo. Un vantaggio è la capacità di controllare con precisione la combustione fino a diversi gradi, l’aria viene fornita tramite speciali leve meccaniche e non attraverso uno spazio aperto. Un focolare chiuso, anche con vetrata panoramica, può essere la principale fonte di calore della casa e allo stesso tempo permette di ammirare il fuoco. Il camino vetrato può essere combinato con una stufa.

Stufe a camino

Il camino ha un bell’aspetto all’interno, ma ha molta perdita di calore, per evitarlo, puoi combinare due design: una stufa e un camino.

La stufa consentirà al calore di rimanere più a lungo nella stanza e, se doti un piano speciale di un piano cottura, puoi cucinare senza usare una stufa a gas. Un fuoco nel forno può fornire una temperatura sufficiente per riscaldare e cuocere i cibi. Questo modello si chiama “Swede” ed è adatto per cucinare, riscaldare, riporre i vestiti. Il piano cottura è in ghisa e può avere più fuochi.

Il fuoco nel termocamino può essere aperto o chiuso. Il design chiuso è più funzionale e occupa meno spazio. Il focolare vetrato può essere utilizzato contemporaneamente come stufa e caminetto. Tali design sono più adatti per gli interni domestici che per l’uso esterno..

Dispositivo e design

Il camino è una parte importante del design del camino e ha due opzioni:

Design dritto. La versione con canna fumaria diretta viene installata direttamente al momento della costruzione dell’edificio. Semplicità e versatilità rendono il design conveniente e ampiamente utilizzato.

Design inclinato. Comodo per la ricostruzione o la riparazione, consente di collegare il camino a canali già pronti.

Il camino può essere con angoli (rettangolare, triangolare) e in mattoni, ma gli esperti raccomandano di costruire un comignolo in metallo con una superficie liscia, questo aiuterà a evitare la formazione di fuliggine.

Per migliorare il trasferimento di calore nella costruzione del focolare, è possibile posizionare le sue pareti in leggera pendenza e l’installazione di una camera di fumo speciale proteggerà la stanza da scintille e fuliggine..

Inoltre, per migliorare il riscaldamento, puoi inoltre disporre un pannello riscaldante in mattoni, consentirà al calore di rimanere più a lungo, il che è molto importante nelle grandi stanze con riscaldamento a camino.

Il design esterno è costituito da un portale e rivestimento. Il portale è la parte che inquadra il focolare dall’esterno. Le porte possono essere attaccate al portale, se il camino in mattoni è di tipo chiuso. Un camino con una porta in vetro offre una visione completa del fuoco e non è molto inferiore a un dispositivo aperto.

Puoi anche inserire una porta in vetro temperato ad alta resistenza con vetro colorato, il fuoco dietro sembra molto bello e morbido. I toni caldi del bronzo andranno bene, ma la grafite fredda starà bene in un interno moderno..

Nelle vecchie case si trova spesso una stufa grossolana. Tale stufa può essere convertita in un camino, ma vale la pena contattare uno specialista. Sovrapporre grossolanamente sotto il camino non è un compito facile, è necessario valutare le condizioni della stufa, ispezionare attentamente il camino e tutte le altre strutture, controllare la muratura per eventuali crepe. Una piccola porta della stufa non è adatta per l’installazione di un camino, puoi espanderla o chiudere la porta e ingrandirla in un altro luogo.

Se si prevede di installare un termocamino, sono necessari due focolari e due camini, ma tali complicazioni possono essere evitate se si installa un camino con una porta in vetro resistente al calore. Questo trucco è mantenere il calore più a lungo e non avrai bisogno di un forno aggiuntivo..

Messa in piega

Se tutti i lavori preparatori per rafforzare il pavimento sono stati completati (il pavimento deve sostenere il peso della struttura del camino), sono stati elaborati schemi, piani e calcoli, puoi iniziare a posare un camino fatto in casa.

Per la posa di qualsiasi camino, sono necessari mattoni di diverse dimensioni: interi, metà e quarti, questo aiuterà a evitare il disallineamento con il piano. Il numero di mattoni, massa legante e altri materiali è rigorosamente calcolato prima di iniziare il lavoro.

Vale la pena posare le file fatte in casa in stretta conformità con il piano, non dovrebbero esserci differenze ed errori, è possibile utilizzare un livello per verificare. L’altezza dei giunti per un camino in mattoni rossi di dimensioni standard non deve essere superiore a 0,5 cm, la malta deve essere disposta al centro del piano di mattoni.

Ma vale la pena ricordare che solo un produttore di stufe specializzato può disporre perfettamente un camino o una stufa. Non dovresti affidare il lavoro a non professionisti o fare il calcolo da solo, soprattutto se non hai esperienza. Un tale design non viene assemblato rapidamente e richiede un approccio attento..

Come finire?

Esistono diversi modi per inquadrare le facciate in mattoni con un focolare integrato:

Il gesso è una delle opzioni più semplici e pratiche. La composizione moderna consente di intonacare motivi a rilievo o una semplice superficie liscia. Puoi applicare vernice o intonaco decorativo sopra.

La pittura è l’opzione più semplice. Se non vuoi nascondere il rilievo dei mattoni, è sufficiente attraversare 1-2 strati di vernice, ma dovresti scegliere i campioni meno tossici e durevoli. Per rendere la vernice piatta, puoi intonacare il mattone con uno strato sottile di stucco di finitura e solo dopo dipingere.

Rivestimento con piastrelle o pietra. L’opzione è piuttosto costosa ed efficace. Nel mercato moderno, ci sono più immagini, diverse per colore, consistenza, dimensione e motivo. La pietra di fronte può essere disposta in ordine o in qualsiasi altro ordine caotico. Rivestire la facciata di un camino non è così facile, è noioso trovare un buon adesivo. L’opzione con le tessere scheggiate sembra piuttosto interessante, un tale design è molto più facile da fare, devi solo raccogliere pezzi di dimensioni adeguate e attraccare.

Se stiamo realizzando un termocamino, realizziamo il rivestimento in corrispondenza del vetro e delle pareti divisorie. Qui la decorazione sarà il mattone stesso o le piastrelle di ceramica..

Soluzioni di colore

La combinazione di colori del camino dovrebbe corrispondere all’interno principale. Per lo stile “loft”, sono adatti mattoni modellati a mano con un effetto invecchiato. Per un interno classico nei toni del beige – mattone giallo chiaro.

I moderni rivestimenti e stucchi colorati possono resistere alle alte temperature e sono facili da pulire, questo rende possibile dipingere il camino in qualsiasi colore.

Prezzo

È un piacere costoso stendere un camino in materiale di alta qualità: i prezzi variano, ma fondamentalmente il costo è 2-3 volte più costoso di una stufa in ghisa.

La produzione di mattoni resistenti al calore è un processo costoso e dispendioso in termini di tempo: è necessario indurire il mattone alla massima temperatura, selezionare argilla di alta qualità ed eliminare gli additivi dannosi. Quanto costerà la muratura dipende dal lavoro del fornello, dal rafforzamento del pavimento, dal costo dei mattoni e dei materiali di fissaggio, in media – 50 tonnellate..

Riparazione e manutenzione

Il caminetto necessita di una manutenzione regolare: è necessario pulire periodicamente il cassetto cenere e pulirlo. La canna fumaria va pulita tre volte l’anno, come consigliato dagli esperti. Puoi invitare uno spazzacamino o farlo da solo.

Il restauro dei caminetti in muratura è un processo complesso e costoso, è più facile pulire la struttura una volta a stagione che contattare il maestro e perdere tempo e denaro preziosi.

Soluzioni interessanti nell’interior design

Una soluzione interessante sarebbe quella di installare un caminetto ad isola direttamente nel muro. Nel mezzo della stanza è installato un muro di mattoni non largo e nel mezzo è praticato un foro per un camino. La fiamma sarà visibile da tutti e quattro i lati, ma vale la pena prendersi cura della resistenza della struttura: installare perni di metallo negli angoli del muro e rivestirli con mattoni quadrati. La parte superiore del muro servirà da posto per il camino. Tale soluzione sarà interessante nelle versioni aperte e chiuse..

Un’altra opzione è un rivestimento interessante. Al tempo di Pietro I, era di moda installare nelle stanze stufe con piastrelle olandesi con disegni pastorali con vernice di cobalto. Una tale stufa decorerà l’interno e ti farà passare ore a guardare i disegni sullo sfondo di piccole piastrelle. In un appartamento spazioso, una soluzione del genere è abbastanza appropriata..

8foto