Caminetti a legna in muratura per la casa

Se sei il felice proprietario della tua casa di campagna o cottage estivo, allora puoi permetterti un dettaglio interno così meraviglioso e funzionale come un vero camino a legna. I caminetti in mattoni a legna per la casa si adattano perfettamente agli interni, gli conferiscono un comfort speciale e, soprattutto, riscaldano efficacemente un’ampia area della stanza. Non è facile costruire un tale camino, ma, se lo si desidera, è del tutto possibile: è sufficiente studiare attentamente i principi e le caratteristiche della sua costruzione e seguire tutte le raccomandazioni in ogni fase successiva.

Visualizzazioni

  • Camino aperto. Una buona scelta per stanze grandi. L’installazione di un tale camino viene solitamente eseguita al centro della stanza, a causa della quale si verificherà una distribuzione uniforme del calore;
  • Camino chiuso. L’installazione di questo tipo di caminetti viene eseguita solo durante la costruzione di una casa. Se provi a costruirlo in una stanza già abitabile, allora questo è irto di alti costi di denaro, oltre a una serie di difficoltà tecniche;
  • Camino semiaperto. Come suggerisce il nome, questo è un incrocio tra la prima e la seconda opzione. La scelta di maggior successo, poiché è possibile erigerlo in una zona residenziale e la sua posizione – vicino a un muro o alla sua parte interna – consente di risparmiare spazio abitativo;
  • Camino ad angolo. Anche la sua posizione è molto buona, poiché aiuta a riscaldare le stanze adiacenti..

Preparazione del progetto e disegni

Avendo deciso di costruire da soli un camino in mattoni a legna, dovresti essere preparato al fatto che questo processo richiede molto tempo e richiede una conoscenza speciale della posa dei mattoni, comprendendo il principio del camino. Per prima cosa, disegna un diagramma del dispositivo futuro e prepara i materiali da costruzione. Un tipico camino a legna è composto dalle seguenti parti:

  • Focolare. Il luogo dove brucia la legna da ardere;
  • Camera di fumo (cosiddetto collettore di fumo). Raccoglie i prodotti di combustione nocivi;
  • Camino (camino). Progettato per rimuovere il fumo all’esterno.

Lo schema deve necessariamente mostrare l’ordine – posa passo-passo del camino in file.

Algoritmo per la realizzazione di un camino in muratura a legna

  • Per prima cosa si gettano le basi. Per questo, viene preparata una fossa profonda circa 60 centimetri, in cui viene versata la pietra frantumata. La cassaforma in legno viene installata sui lati, le pareti vengono livellate e viene versata la malta cementizia. Ci vorranno circa tre settimane affinché le fondamenta si induriscano;
  • La fase successiva è la posa del camino stesso. È necessario avviarlo dagli angoli e controllare costantemente con il piano di ordinazione;
  • La penultima fase è la costruzione di un camino. È necessario studiare attentamente tutte le sfumature e i trucchi del suo design, poiché la salute e la sicurezza di tutta la tua famiglia dipendono dalla corretta installazione del camino, poiché in esso è concentrato il pericoloso monossido di carbonio. L’argilla viene utilizzata per la muratura fino al livello del tetto, dopodiché viene utilizzata la malta cementizia. Per proteggere il tetto e i soffitti dalle alte temperature, si consiglia di posare una protezione termica sotto forma di feltro imbevuto di soluzione di argilla. Per proteggere il camino dalle precipitazioni, è necessario realizzare una sovrapposizione speciale sul tetto;

  • E infine, la finitura decorativa del camino. Puoi saltare questo passaggio se hai costruito un camino con bellissimi mattoni di alta qualità, senza scheggiature e crepe: sarà sufficiente trattare con cura le cuciture con una malta speciale. Ma se non sei ancora soddisfatto di un aspetto così “incontaminato” del camino, i seguenti materiali di finitura sono al tuo servizio:
  1. “Pietra selvaggia”;
  2. mattoni faccia a vista;
  3. Malta;
  4. piastrelle di rivestimento;
  5. piastrelle di marmo;
  6. finto legno cemento, ecc..

Oltre alla finitura, il camino può essere decorato con altri elementi decorativi: figurine, griglia in ghisa, raccogliere graziose pinze da camino, disporre splendidamente una catasta di legna da ardere accanto ad essa.

Materiali necessari per costruire un camino in mattoni a legna per una casa

Quindi, quando costruisci un camino in mattoni a legna per la tua casa, avrai bisogno di:

  • Mattone refrattario rosso pieno;
  • Cemento;
  • Sabbia di fiume setacciata;
  • argilla bruna cambriana;
  • Tavole piallate in legno;
  • Materiale di copertura;
  • Feltro in rotolo o cartone di feltro;
  • Pietra Spaccata;
  • Grata grata;
  • Schermo protettivo;
  • Smorzatore di fumo.

Cura

Affinché il tuo camino in mattoni a legna possa funzionare per molti anni, è necessario prendersene cura adeguatamente: pulire regolarmente il tubo e il camino.

Metodi di pulizia

  1. lavaggio a secco – pulizia con prodotti liquidi o in polvere speciali che rimuovono facilmente la fuliggine e ne prevengono la comparsa;
  2. pulizia con spazzole. Tali spazzole sono costituite da più maglie pieghevoli, che devono essere collegate durante l’introduzione della spazzola nel camino. Quando la spazzola nella canna fumaria incontra un ostacolo, è necessario fermarne l’ulteriore avanzamento, liberare la canna fumaria dall’ostruzione e smontare la spazzola in ordine inverso;
  3. pulizia con apposito aspirapolvere. Nel processo di tale pulizia, l’aspirapolvere aspira in un certo modo tutta la fuliggine dal camino. È considerata l’opzione di pulizia più “pulita”, ma viene utilizzata solo con un piccolo accumulo di fuliggine.