Mobili per camera da letto in stile classico

Camera da letto in stile classico – questa è un’opzione collaudata nel tempo che è perfetta per vivere come una giovane coppia, così come un adulto o un figlio unico. Decoralo correttamente e la stanza non solo sembrerà perfetta, ma diventerà anche il luogo perfetto per rilassarsi. I mobili della camera da letto in stile classico dovrebbero essere abbinati a tutti gli altri dettagli di questa stanza. Imparerai come sceglierlo e combinarlo con altri oggetti nella stanza da questo articolo..

Vantaggi e svantaggi

Camera da letto in stile classico È un esempio di buon gusto. Una stanza del genere è perfetta per gli intenditori di bellezza. Lo stile classico include diverse direzioni: Impero, Barocco, Rococò. I dettagli più visibili di tutti questi stili sono armoniosamente combinati tra loro, permettendoti di creare un interno premuroso..

La prima e più importante regola è che tutti i mobili in stile classico dovrebbero essere combinati tra loro.. Questo vale anche per materiali e colori. Inoltre, tutti gli oggetti interni dovrebbero essere combinati tra loro e con la stanza stessa. Un altro punto importante è che tutto dovrebbe essere simmetrico in una stanza in stile classico. Pertanto, è consigliabile pensare a tutto in anticipo o acquistare cuffie a tutti gli effetti.

Una stanza in stile classico dovrebbe assomigliare a un bel dipinto con una composizione ben congegnata. Se lo spazio lo consente, dividi la stanza in zone. In caso contrario, cerca di renderlo il più accogliente possibile. Puoi ritirare mobili nei negozi moderni, ordinare dai cataloghi o utilizzare veri oggetti d’antiquariato. Vale sicuramente la pena investire in mobili antichi di qualità, poiché il loro prezzo aumenterà solo nel tempo. Un’altra regola importante è che i mobili dovrebbero essere realizzati con colori discreti..

Scegli tonalità classiche, evitando punti luminosi e accenti inappropriati. Allo stesso tempo, non dovresti rendere la stanza completamente vuota. Certamente non aumenterà la sua attrattiva..

Per rendere davvero elegante una stanza in stile classico, usa solo oggetti di qualità. Non importa se si tratta di un vero oggetto d’antiquariato o di una versione invecchiata artificialmente..

Come scegliere?

Per una camera da letto in stile classico, i mobili in legno naturale sono l’ideale. Cuffie, letto, divano e poltrone devono essere realizzati con materiali di qualità. Cerca mobili con linee morbide e curve morbide. La squisita finitura placcata in oro sembra buona, così come la morbida tappezzeria realizzata con tessuti naturali.

Il letto perfetto

In ogni camera da letto, il letto è protagonista. Il classico ti consente di scegliere l’opzione letto più lussuosa, ma allo stesso tempo confortevole. Scegli un letto ampio dove dormi come un re. Il letto può essere integrato con tutti i tipi di elementi decorativi. Questi possono essere cuscini squisiti, mantelli o persino un baldacchino. È vero, quest’ultimo è adatto solo per stanze spaziose con soffitti abbastanza alti. Solo in questo caso sembrerà appropriato..

La struttura di un tale letto può essere in metallo o in legno, questo è a tua discrezione. La cosa principale è che l’esecuzione corrisponde alla tua idea. La fase finale dello styling del letto è la selezione dei tessuti. Tutto dovrebbe essere premuroso: dalla biancheria da letto al mantello e ai cuscini decorativi..

Le piccole cose sono molto importanti in questo senso.. Prova a scegliere i tessuti in modo che tutto sia realizzato con lo stesso tessuto o con una trama simile. Molto spesso, morbido velluto, lino sottile o seta vengono utilizzati per decorare una stanza in stile impero, barocco o rococò..

Credenza

Inoltre, è improbabile che tu possa fare a meno di un armadio. Questo può essere un piccolo cassettone per biancheria e biancheria da letto, o un enorme guardaroba che conserverà gli elementi essenziali del tuo guardaroba. Ci sono un numero enorme di bellissimi armadi in stile antico. Di norma, un armadio in stile classico è una massiccia struttura in legno. Il legno che viene utilizzato qui può essere chiaro o scuro, a seconda dello stile generale della stanza..

Gli armadi moderni con ante scorrevoli e una superficie in vetro opaco saranno superflui qui, quindi dovresti dare la preferenza ai vecchi classici. Ad esempio, un armadio massiccio con gambe curve basse. Anche gli armadietti con ante dipinte con tutti i tipi di motivi sono belli. Se questo non si trova nei negozi di mobili che conosci, usa vernici, stencil e pennelli per decorare tu stesso i mobili..

piedistalli

Un’altra opzione interessante è installare i comodini accanto al letto. Non solo hanno un bell’aspetto, ma sono anche un’aggiunta funzionale alla zona notte. È meglio se prendi due comodini identici e li metti intorno ai bordi del letto. Ricorda che la simmetria è molto importante in questo stile. Ma allo stesso tempo, se la stanza è progettata per uno, allora dovrebbe esserci solo un comodino. Inoltre, in questo modo avrai sempre tutto ciò di cui hai bisogno e la stanza acquisirà un aspetto armonioso e completo. I comodini possono ospitare una luce notturna, libri, candele o cosmetici che usi ogni notte.

Tovaglia

Un’elegante toletta può essere installata anche nella camera da letto. Realizzato in uno stile classico, si adatterà perfettamente agli interni classici della stanza. Se è integrato con uno specchio, sarà conveniente per te dipingere direttamente sul posto. La toletta dovrebbe essere l’unico mobile massiccio oltre all’armadio e al letto. Non installare scrivanie o altre strutture che rubano spazio libero.

Divani e poltrone

Per comodità, puoi installare una comoda mezza sedia o un piccolo pouf accanto alla toletta. Il divano in camera da letto è opzionale, ma se hai spazio extra, non sarà d’intralcio. Quando si scelgono mobili imbottiti, è importante che il rivestimento sia in armonia con i copriletti. Sembrerà attraente e organico. Anche opzionale, ma puoi installare un tavolino da caffè accanto al divano. Puoi mettere un vassoio per la colazione o stenderci sopra libri e fotografie. Tale tavolo svolgerà contemporaneamente sia funzioni pratiche che decorative..

Elementi decorativi

Come già accennato, una camera da letto in stile classico non dovrebbe essere vuota. Per questo motivo, sia tu che gli ospiti avrete la spiacevole sensazione di trovarvi in ​​uno spazio del genere. E la stanza non sembrerà completa, perché nelle epoche precedenti gli elementi decorativi costosi erano molto apprezzati e il compito dello stile classico è proprio quello di trasmettere l’atmosfera dei secoli passati. Ma allo stesso tempo, non cercare di riempire la stanza con nulla. Questo tipo di disordine sicuramente non ti farà bene. Scegli con cura gli elementi decorativi, cercando di abbinarli sia tra loro che con l’interno principale della stanza. Inoltre, dovrebbero piacerti, perché qui trascorrerai molto tempo..

Molto spesso, una stanza in stile classico è decorata con tutti i tipi di sculture, dipinti o figurine. Puoi anche posizionare un antico vaso di fiori su un tavolo o uno scaffale. È meglio se sono naturali, perché quelli artificiali non sembrano così belli. Adatto per l’arredamento della stanza e vari oggetti d’antiquariato o la loro buona imitazione. Trova un orologio elegante o un candelabro in ottone che sembra appartenere a qualcuno di un’epoca passata.

Per quanto riguarda i dipinti, non solo ciò che è raffigurato nel dipinto gioca un ruolo importante, ma anche la cornice in cui si trova. Nello stile classico, le cornici dorate o realizzate in lussuoso legno scuro sembrano le più appropriate. I mobili e gli elementi decorativi elencati saranno sufficienti per te. Si consiglia di evitare il resto dei mobili nella stanza. In senso classico, la camera da letto è esattamente il luogo in cui rilassarsi. Non dovrebbe contenere altro che un letto, una camera da letto e un armadio. Si consiglia di spostare il posto di lavoro in una stanza separata in modo che la stanza sia associata al riposo.

Combinazioni di colori

Vale la pena parlare della combinazione di colori nella selezione di tutti i mobili separatamente. Puoi fare affidamento sui tuoi gusti e ritirare tutto separatamente. Così sarai in grado di creare un interno davvero unico che ti soddisferà completamente. Puoi anche affidare questo compito a designer professionisti. Un’alternativa economica a questa opzione è acquistare un auricolare già pronto, in cui tutto è selezionato in anticipo. Ma se vuoi acquistare tutti i mobili da solo, diamo un’occhiata alle regole di base per combinare i colori che ti aiuteranno a creare un set armonioso per la tua camera da letto in stile classico..

Prima di tutto, ricorda che una tavolozza di luce neutra sarà appropriata in un tale interno. E questo vale non solo per il colore delle pareti e delle tende. Scegli tonalità rilassanti: crema, sabbia, rosa pallido o blu. I toni acidi e al neon in una stanza del genere saranno sicuramente superflui. Per quanto riguarda le tonalità scure, è meglio lasciarle per gli accenti. Puoi anche scegliere mobili in legno scuro: anche questa opzione è molto buona..

I motivi e le varie stampe non dovrebbero essere evitati, ma dovrebbero anche essere il più sobri e calmi possibile. Ad esempio, in epoca vittoriana, erano particolarmente popolari motivi floreali chiari o stampe decorative costituite da piccoli riccioli. Puoi provare a usarli per decorare mobili moderni in camera da letto..

Una camera da letto classica realizzata in colori sobri è l’ideale per gli amanti dell’arte e per chi non sa dove scegliere. Sarai in grado di creare una stanza del genere e renderla il più confortevole possibile. Decora la stanza con bellissimi mobili che si adattano allo stile dato, seleziona i dettagli decorativi necessari e ti godrai sempre il tuo soggiorno nella tua area ricreativa.

Nel prossimo video – una rassegna di mobili per camera da letto in stile classico.