Disposizione dei mobili in camera da letto

Quando si organizza una stanza, è importante che sia comoda per vivere, ma lo spazio dovrebbe rimanere il più aperto possibile. La corretta disposizione dei mobili nella camera da letto contribuirà a rendere questa stanza il luogo preferito per rilassarsi..

Raccomandazioni generali

I proprietari di appartamenti in città vogliono soprattutto molto spazio libero e luce in casa. Una piccola stanza deve essere ampliata visivamente, ma in una grande non dovresti “rubare” un posto a te stesso. La corretta disposizione dei mobili, tenendo conto del lato del mondo e di molti altri fattori contribuirà a rendere la camera da letto il più confortevole possibile.

Per prima cosa, devi decidere che tipo di mobili hai bisogno nella camera da letto.. Minimo richiesto:

  • letto;
  • comodini;
  • armadio o cassettiera;
  • specchio.

Se la casa ha uno spogliatoio (o un grande armadio si trova in un’altra stanza), nella camera da letto è sufficiente una piccola cassettiera: la biancheria può essere riposta lì, così come i vestiti per dormire. Se non c’è altro posto in casa, di solito viene posizionato anche un armadio nella camera da letto..

Puoi completare l’arredamento con altri mobili. Non è necessario, ma creerà sicuramente intimità e comfort. Esso:

  • Sgabello imbottito. Può essere utilizzato per scopi diversi, in particolare – e come deposito per le cose se il sedile è reclinabile.
  • Tovaglia. Risparmiando spazio, le donne moderne abbandonano una tale benedizione della civiltà come il proprio tavolo per i cosmetici o una toletta. Questo complemento d’arredo arreda la camera da letto e le dona una speciale intimità e chic.
  • Panca imbottita. Si mette ai piedi del letto per metterci sopra le cose e di notte si toglie il copriletto..

La camera da letto può essere integrata con TV, apparecchiature audio e video: tutto dipende dalle tue abitudini. In fase di progettazione, è importante pensare all’illuminazione (dovrebbero esserci sorgenti luminose sia dall’alto che puntiformi).

Se la stanza è molto piccola (tranne un armadio e un letto, non puoi mettere altro), allora puoi aumentare lo spazio usando i colori della carta da parati, del pavimento e del soffitto. Più luminosa è la stanza, meglio è. Le strisce orizzontali sul pavimento e sul soffitto (motivo su parquet, laminato, moquette, nonché travi o piastrelle del soffitto) aiuteranno ad allungare visivamente la stanza nella direzione desiderata.

Il letto non ha bisogno di essere posizionato lungo pareti lunghe. Quindi ci sarà la sensazione che anche il letto sia stato spinto con difficoltà in questa stanza. Al contrario, se lo metti dall’altra parte della stanza, ci sarà più “aria”. In questo caso l’armadio deve essere realizzato in nicchia, preferibilmente con ante scorrevoli scorrevoli. Ideale se sarà montato contro un muretto, nella parte più buia della stanza.

Eventuali mobili posizionati lungo le lunghe pareti “divorano” lo spazio.

Se ci sono due persone sul letto, è necessario che ci sia un posto su entrambi i lati. In questa situazione, non c’è spazio per i comodini in una piccola camera da letto. Sono molto necessari: lì è impostata una sveglia, un tubo di crema, libri o riviste, un telefono cellulare. In questo caso, una mensola sul muro aiuterà, non lontano dalla testiera. Puoi realizzare scaffali su entrambi i lati: sarà originale e funzionale.

Allo stesso modo, gli scaffali possono essere utilizzati per compensare la mancanza di una toletta. Appendi uno specchio al muro e sotto di esso – 2-3 ripiani, che ospiteranno tutti i cosmetici di cui hai bisogno al mattino.

Un’altra regola d’oro per risparmiare spazio in camera da letto. Molti si trovano di fronte a un dilemma: creare un armadio o un letto più grande. La scelta va fatta a favore del letto. Dovrebbe essere generalmente grande quanto ti puoi permettere in termini di dimensioni della stanza e finanze. La linea di fondo è che puoi ancora in qualche modo mettere tutto in un piccolo armadio, ma dormire su un letto angusto è una vera tortura.

Se la camera da letto è grande, non importa quanto sia grande la tentazione di farne un mobile costoso, limitatevi all’essenziale. La toletta è posizionata al meglio nell’angolo della stanza e il pouf o lo sgabello dovrebbero scivolare sotto di essa. Per enfatizzare le dimensioni della stanza, puoi utilizzare colori vivaci nella decorazione della parete. Un set di mobili (letto, comodini e armadio, cassettiera) realizzato nello stesso stile starà molto bene in una grande camera da letto.

In una grande camera da letto, saranno appropriate tende massicce con tendaggi. Per una piccola stanza, è meglio scegliere un’opzione più modesta: da barriere fotoelettriche o tende. Per evitare che la luce del sole al mattino colpisca gli occhi, puoi appendere il tulle..

Un’ottima soluzione per una piccola stanza sono le tende romane o a rullo. Non occupano spazio, durante il giorno si piegano (piegano) e hanno una densità sufficiente, in modo che anche durante il giorno sarà possibile dormire in una piacevole semioscurità

7foto

La perfetta stanza del feng shui

Alcune persone pensano che la moda per un tale sistema di miglioramento della casa sia finita, ma così tante persone ne notano gli effetti positivi che molti interior designer usano le antiche regole su base continuativa..

Il concetto chiave del feng shui è il qi. Questo concetto non ha analoghi nella tradizione filosofica occidentale e in quella orientale ci sono diverse interpretazioni contemporaneamente. Per semplificare la comprensione, il Qi è una sorta di equilibrio di energie che dona alla persona conforto mentale e benessere fisico. Quindi, la regola principale per disporre i mobili nel Feng Shui dice che il Qi dovrebbe circolare liberamente nella stanza. Per quanto riguarda la camera da letto, devi assicurarti che l’energia sia concentrata sopra il posto letto, avvolgendo e riempiendo chi sta riposando.

Oggi sono in voga forme non standard di stanze: nei nuovi edifici d’élite possono essere semicircolari, pentagonali. Secondo il feng shui, la camera da letto ideale ha la forma corretta: quadrata o rettangolare. Ha bisogno di essere, per così dire, “delineato” con mobili, per sottolineare la correttezza delle sue forme.

Se la tua stanza ha una forma “irregolare”, puoi provare a correggerla, ad esempio posizionando un mobile ad angolo o un divano dove c’è un angolo “extra”. Lo stesso vale per i residenti di vecchie case, dove le stanze stesse sono irregolari (quando la stanza sembra essere rettangolare, ma in realtà si restringe all’ingresso o alla finestra, formando un trapezio).

Non dovrebbe esserci spazio per l’energia negativa nella camera da letto. È necessario letteralmente “privarla” del suo habitat. Per fare questo, sbarazzati di angoli bui o nicchie. È meglio mettere armadi o specchiere di colore chiaro in tali luoghi..

Un letto in qualsiasi cultura (non solo secondo le tradizioni cinesi) non è posizionato con i piedi verso la porta (qui c’è un’analogia diretta con il portare i morti fuori di casa) e si dirige verso la finestra – questo potrebbe semplicemente essere pericoloso. Ideale se dormi lateralmente alla porta e alla finestra. In alternativa – lateralmente alla porta e piedi alla finestra. Sarà molto buono se la persona sdraiata sul letto può avere una buona visuale della porta..

Affinché il Qi possa circolare liberamente non solo sopra di te, ma anche sotto il letto, il Feng Shui richiede che tu metta un posto letto con le gambe. Lascia che siano almeno piccoli. I letti a cavalletto, i letti con una base piatta, le opzioni ultra alla moda dei pallet dovranno essere abbandonate (tuttavia, puoi equipaggiarle con gambe piccole).

Eventuali angoli acuti all’interno (e specialmente quelli che puoi cogliere) sono energia negativa nella manifestazione fisica. Dobbiamo liberarcene. Preferisci un letto e altri mobili dalle linee morbide, angoli arrotondati.

Sulla parete di fronte alla testiera, devi appendere qualcosa che piaccia alla vista: un dipinto preferito, un poster o una foto di famiglia.

Si ritiene che gli specchi “si nutrano” di energia umana. Pertanto, gli esperti di feng shui non raccomandano di mettere uno specchio (un armadio con uno specchio) davanti al letto, altrimenti l’energia andrà via in un sogno. Qui, tra l’altro, questa filosofia è completamente in contrasto con le raccomandazioni degli psicologi familiari europei, che consigliano di mettere lo specchio più grande nell’appartamento esattamente di fronte al letto matrimoniale per riempire la vita intima di nuove impressioni. Coloro che decidono di seguire lo stesso feng shui dovrebbero dare un’occhiata più da vicino agli armadietti con uno specchio sul lato..

Il baldacchino sul letto può risolvere il “problema” con lo specchio – lo approva il Feng Shui. Per aggiungere varietà e luminosità alla vita intima, è indispensabile “intercalare” nel design della camera da letto il colore Yang – energia maschile. Questi possono essere punti rossi, fiori sulla biancheria da letto o sui copriletti. I colori di Yang non dovrebbero prevalere: questo trasformerà la camera da letto in un vero campo di battaglia per gli sposi..

Gli esperti affermano che è possibile disporre i mobili correttamente molto rapidamente, ma l’effetto positivo del feng shui sarà evidente solo quando la camera da letto è davvero pulita. La stanza ha bisogno di essere curata regolarmente.

Dovresti sbarazzarti di tutto ciò che non è necessario: cose vecchie, vestiti che non indossi, vecchie lenzuola “di riserva” e asciugamani con macchie. Tutto questo dovrebbe andare nel cestino o in beneficenza. Lo stesso vale per i comodini. La superficie dovrebbe idealmente essere vuota. Massimo è una sveglia. Se i comodini vuoti ti sembrano noiosi, metti lì simboli adatti o figurine feng shui. È la pulizia interna negli armadi, comodini e sotto il letto che aiuterà il Qi a fluire liberamente nella stanza..

7foto

Vastu

La scienza vedica Vastu è qualcosa di simile alla controparte indiana del feng shui. Oggi è all’apice della sua popolarità. La sua direzione principale è rafforzare il rapporto tra marito e moglie..

Secondo le antiche linee guida indiane, l’ordine in camera da letto è la cosa più importante. Niente polvere, spazzatura, cose inutili. Tutto ciò influisce di conseguenza sul rapporto coniugale..

Più chiari sono i colori delle pareti e dei tessuti, meglio è. Le tonalità ideali secondo Vastu sono verdastro, azzurro, rosa pallido. Sono ammessi oggetti lucidi o addirittura cromati: portano novità nella relazione.

Gli esperti raccomandano di posizionare oggetti abbinati nella camera da letto: figurine, lampade, cuscini. Rafforza anche il legame tra i coniugi..