Compagni di carta da parati: esempi per la camera da letto

La scelta dei materiali di finitura per la camera da letto è una delle fasi importanti nella creazione di interni eleganti e armoniosi. Fondamentalmente, per la decorazione murale, molte persone usano vari sfondi, che oggi sono presentati in una vasta gamma. Vale la pena notare che anche i moderni designer di interni sono parziali a queste finiture. Una delle decisioni di design interessanti è l’uso della carta da parati complementare.

Peculiarità

Oggi le classiche soluzioni monotone nell’interior design hanno perso la loro precedente popolarità. I designer offrono molte idee interessanti e insolite che ti consentono di creare un’atmosfera confortevole e allo stesso tempo elegante in ogni stanza, compresa la camera da letto. Una di queste soluzioni è usare lo sfondo del compagno.

Per cominciare, va detto che questa opzione per la decorazione murale prevede l’uso di due rivestimenti che hanno caratteristiche comuni. Fondamentalmente, gli sfondi sono selezionati in base alla combinazione di colori. Un punto importante è lo stile della stanza..

Anche utilizzando opzioni economiche per la decorazione, puoi creare un’atmosfera incredibilmente confortevole nella stanza. La combinazione delle due tipologie aiuta a raggiungere l’originalità e dona una certa personalità all’ambiente..

Fondamentalmente, i designer sono impegnati nella combinazione di materiali di finitura, poiché sono guidati in questa materia da una serie di regole specifiche. Ma se hai una buona immaginazione e capacità creative, puoi fare questo processo da solo. In questo modo creerai un design in base alle tue preferenze..

7foto

Vantaggi

La carta da parati Companion presenta una serie di vantaggi rispetto alla solita finitura monocromatica.. I vantaggi della combinazione includono:

  • originalità. Grazie all’uso di anche due opzioni monocromatiche, puoi ottenere freschezza e novità all’interno;
  • posizionamento degli accenti. Questo è uno dei principali vantaggi, poiché l’interno sembra più elegante e premuroso;
  • divisione in zone. Con l’uso della carta da parati complementare, puoi identificare chiaramente alcuni angoli funzionali nella stanza..

Va notato che la soluzione con una combinazione di carta da parati è la più efficace per la finitura di piccole stanze. Ciò è particolarmente vero quando la camera da letto ha un’area di lavoro e un luogo per rilassarsi. L’uso dello sfondo del compagno ti consente di posizionare correttamente gli accenti negli angoli giusti.

Varietà di stili

Oggi, l’idea di combinare più rivestimenti è utilizzata in molti stili interni. Questa soluzione ti consente di portare nuovi accenti originali nella direzione. Spesso, gli sfondi associati vengono utilizzati per stili come il barocco e il classicismo. È noto che questi interni sono caratterizzati da ricchezza, splendore e raffinatezza. Per la decorazione delle pareti vengono utilizzate carte da parati costose, che sono in grado di trasmettere appieno le caratteristiche principali di queste aree..

Recentemente, uno stile come l’Art Nouveau è stato utilizzato per decorare la camera da letto. La caratteristica principale di questa tendenza è che ha assorbito una piccola parte dei classici tradizionali, ma in una forma più contenuta. In questo caso, l’obiettivo principale della camera da letto è su una parete..

Anche le tendenze etniche all’interno non dovrebbero essere ignorate. Molto spesso, lo stile inglese viene utilizzato per decorare le camere da letto. I tratti caratteristici di questa tendenza sono le tonalità chiare, la leggerezza e la freschezza, che sono date dall’intera atmosfera nella stanza. In questo stile, la carta da parati combinata sembra la più armoniosa..

Non è raro vedere una combinazione di rivestimenti murali nei design orientali. La particolarità della combinazione è che per la decorazione vengono utilizzati motivi geometrici e ricchi toni scuri..

Uno dei tipi più comuni è lo stile provenzale. In questo caso vengono utilizzati rivestimenti murali in tonalità chiare. Quando si decora una stanza, i partner di carta da parati sono incollati sotto forma di inserti, il che crea un certo comfort francese nella stanza.

Regole di registrazione

Quando si scelgono i rivestimenti murali per la decorazione della camera da letto, è necessario prestare attenzione a diversi parametri importanti. Per cominciare, vale la pena considerare un criterio come l’altezza del soffitto. La trama che avrà lo sfondo dipende direttamente da questo. Ad esempio, se gli indicatori sono inferiori a 2,5 m, è meglio utilizzare tonalità pastello con un motivo piccolo. Ciò è dovuto al fatto che nelle stanze con soffitti bassi, una base leggera aiuta ad allungare visivamente la camera da letto.

In questo caso, è necessario utilizzare lo sfondo con un’immagine centrale. Spesso, per la decorazione di piccole stanze, vengono utilizzate due tele, che sono simili nell’ombra tra loro..

Se la stanza ha soffitti alti (3 m), è meglio dare la preferenza alla carta da parati con un motivo grande. Puoi accentuare il muro usando strisce orizzontali in diversi colori..

Nel design, è necessario tenere conto dell’area della stanza. Per ambienti di grandi dimensioni è necessario utilizzare finiture in colori scuri. L’aggiunta di sfumature chiare è una buona opzione..

Vale la pena prestare attenzione al fatto che le piccole stanze in un design classico richiedono colori pastello calmi..

Opzioni di progettazione

Se vuoi utilizzare una soluzione mista e abbinabile per la tua camera da letto, ci sono alcuni esempi interessanti da considerare. Molto spesso, lo sfondo è combinato verticalmente. In questo caso, vengono combinate strisce di rivestimenti. I designer affermano che per creare il design giusto, è necessario scegliere uno sfondo dello stesso spessore..

La combinazione di tonalità contrastanti è considerata una delle idee di successo. Ad esempio, puoi combinare tra loro il bianco e il nero, che appartiene già ai classici tradizionali. Tali opzioni sembrano buone sulle pareti della camera da letto e, inoltre, non fanno pressione su una persona con la loro luminosità durante il riposo..

L’uso di finiture monocromatiche è una buona scelta. In questo caso, devi incollare le opzioni che si abbinano tra loro a colori. Ma la particolarità qui sta nella presenza di diverse sfumature. Ad esempio, una tavolozza marrone inizia con un tono beige chiaro e termina con un ricco cioccolato.

Per la camera da letto, gli abbinamenti naturali sono l’ideale. Le viste monocromatiche o luminose non vengono utilizzate per la decorazione. In questo caso, nessuno dei rivestimenti è leader. Per questo motivo, gli sfondi dei compagni si completano a vicenda favorevolmente..

Il prossimo tipo di combinazione è orizzontale. In questo caso, puoi sperimentare un po ‘con il design della stanza. Oltre alla carta da parati, la decorazione è completata da altri rivestimenti non meno interessanti. Le opzioni possono variare di colore, ma è importante scegliere tavolozze che funzionino insieme. Ad esempio, i designer spesso combinano tra loro pannelli di legno e carta da parati, il che consente loro di raggiungere l’individualità all’interno..

Una buona soluzione è utilizzare un allineamento patchwork. Ma uno specialista dovrebbe occuparsi di un tale design, poiché non funzionerà solo per attaccare i pezzi nel luogo prescelto. Gli inserti dovrebbero essere in armonia con tutti i componenti degli interni. Ad esempio, il lilla può essere completato con un inserto scuro con un piccolo motivo floreale. Una camera da letto in questo design apparirà elegante e accogliente..

Suggerimenti e trucchi

Oltre a tutto quanto sopra, è necessario prendere in considerazione alcuni punti più importanti. Particolare attenzione in questa materia deve essere prestata alla scelta delle tonalità della carta da parati. Ad esempio, puoi scegliere il rosa o il rosso per la decorazione della camera da letto matrimoniale. Tali opzioni non solo renderanno l’atmosfera più confortevole, ma ti permetteranno anche di creare interni eleganti e moderni nella stanza..

È possibile designare l’area di lavoro utilizzando toni di grigio o blu. Gli psicologi dicono che sono questi colori che aiutano una persona a sintonizzarsi sul lavoro..

Un punto interessante è che le persone che sono abituate a fare tutto la sera dovrebbero usare il blu profondo e il blu per decorare la camera da letto. Per gli amanti del risveglio precoce, la palette rosa e corallo è adatta.

Nella camera da letto, è meglio concentrarsi sul muro vicino al quale si trova la testata del letto. Molti designer consigliano di scegliere rivestimenti con disegni per questi scopi. Ma in questa materia vale la pena concentrarsi sul design generale della stanza..

Non è un segreto per nessuno che sia importante non solo scegliere lo sfondo giusto, ma anche incollarli correttamente. Guarda il seguente video per i suggerimenti dei maestri..