Carta da parati combinata in camera da letto

Carta da parati combinata in camera da letto

La carta da parati combinata nella camera da letto è una soluzione molto elegante e insolita. Non solo possono dividere lo spazio in zone, ma anche enfatizzare favorevolmente la dignità degli interni..

Come puoi incollare??

L’alternanza di trame prevede l’uso di varie strisce e inserti di carta da parati..

Le pareti possono essere incollate in modo patchwork, orizzontale, verticale.

Le opzioni sono le seguenti:

  • Combinazione verticale. Qui è dove vengono combinate le strisce alternate. Devono essere uguali in larghezza, altrimenti, con un lavoro negligente, tali prodotti possono rovinare l’intero interno..

La trama della carta da parati per parti diverse dovrebbe essere ugualmente densa, quindi non dovresti combinare materiali diversi. La tavolozza dei colori uniforme e le transizioni uniformi non sono necessarie qui. La combinazione verticale è dominata da contrasto e nitidezza.

Un tale adesivo ingrandisce visivamente il soffitto e rende la zona notte più spaziosa. Un accento luminoso su alcune aree è appropriato se ci sono pochi mobili nella stanza..

  • Combinazione orizzontale. Anche le opzioni per combinare diverse trame sul piano orizzontale sono diverse. I progettisti consigliano di rendere la parte inferiore del muro in colori uniformi durante le riparazioni e di diluire la parte superiore con disegni o ornamenti..

Qui puoi sperimentare diverse trame, al contrario della combinazione verticale. Con questo metodo, i confini delle transizioni sono delineati con l’aiuto di modanature decorative in stucco. Una striscia monocolore è adatta per carte da parati a motivi e strisce e le modanature ornamentali in stucco decoreranno meglio le pareti in monotoni.

È meglio combinare carta da parati non tessuta. Questo materiale è senza pretese quando si lavora. Ci sono opzioni per finiture opache e lucide, che sono combinate in modo interessante tra loro..

  • Combinazione patchwork. Questo metodo è raro nell’interno della camera da letto. In esso si intrecciano dettagli accattivanti e trame eterogenee. Il muro, ricoperto di toppe di carta da parati, sembra un copriletto o un tappeto. Se hai intenzione di iniziare il design di questa camera da letto, dovresti consultare i designer e creare prima un layout..

Idee di combinazione

La selezione di sfondi combinati presuppone un “gioco” con colori e trame. Tali tele sono di due tipi: monocolore e multicolore. Vale la pena considerarli più in dettaglio:

  • Un colore in diverse tonalità. Questa disposizione crea un design armonioso in colori discreti. L’importante è non esagerare con la luminosità dei colori. La ricca tavolozza di una parte della carta da parati deve essere diluita con una scala più calma. La differenza può variare di due tonalità, non di più.

L’opzione ideale in camera da letto sarebbe una combinazione di colori pastello. Ad esempio, puoi combinare rivestimenti beige scuro e latte..

Per le combinazioni monocromatiche, si consiglia di utilizzare un materiale, in modo da non concentrarsi sul contrasto netto..

  • Diversi sfondi. Puoi aggiungere varietà utilizzando una composizione di sfondi diversi. Questo è il caso in cui una parete è decorata con materiali diversi. Tale ristrutturazione rende i locali unici e insoliti. Se l’appartamento è decorato nello stesso stile, è semplicemente necessario dare individualità a stanze diverse. I mobili disposti correttamente lo enfatizzeranno ancora di più..

Se c’è una nicchia nel muro, la finitura combinata sarà molto appropriata qui. Gli inserti quadrati e le baguette che decorano lo spazio nel muro enfatizzeranno magnificamente lo stile della stanza e lo renderanno visivamente più ampio. La combinazione di vinile solido e materiali tessili fantasia creerà un look laconico (ma allo stesso tempo degno di nota).

Regole di corrispondenza dei colori

La scelta della combinazione di colori della carta da parati combinata è uno dei punti principali per creare un arredamento armonioso nella camera da letto. Ci sono diversi punti importanti a cui prestare attenzione qui:

  • Intensità dello spettro. Le opzioni per combinare diverse sfumature di un singolo colore sono molto difficili. Queste non sono solo tavolozze di colori scuri e chiari. La transizione del colore da una parete all’altra non dovrebbe essere contrastante. Ad esempio, una parete è incollata con tele di corallo, il resto con tele di pesca. Il colore di base è sempre più chiaro.

Una combinazione di due tonalità non è benvenuta, ma alcuni designer scelgono sfondi dello stesso colore di intensità diverse per le pareti opposte. Ad esempio, due pareti sono decorate in blu scuro, mentre altre sono in blu..

Molte persone usano la combinazione spettrale. Lo sfondo viene posizionato in ordine crescente, dal colore più scuro a quello più chiaro. È importante osservare la fluidità di questa transizione qui. Questa decorazione ha un bell’aspetto in combinazione con mobili bianchi..

  • Bilancia. Quando equilibrati, i colori complessi e semplici sono in armonia. Ad esempio, una tela floreale nella parte superiore del muro al centro è interrotta da una semplice carta da parati.

Transizioni fluide durante il bilanciamento non sono affatto necessarie. Ci sono sfumature opposte qui. Il colore attivo appare al centro della stanza. Può essere un rivestimento verde o cioccolato che convive con la carta da parati bianca..

Nella camera da letto, i colori vivaci non sono molto popolari, possono influenzare negativamente la psiche..

Rosso, giallo, rosa e lilla suscitano forti risposte emotive. Nero, viola e turchese opprimono e aggiungono freddezza all’atmosfera.

Se i colori pastello (grigio, bianco, latte) sono troppo banali per decorare una camera da letto, allora dovresti dare un’occhiata più da vicino alle tonalità blu, verde e marrone. Calmano la mente, creano una sensazione di comfort, sicurezza e calore..

Come scegliere la stanza giusta per le caratteristiche?

Le stanze da letto sono diverse: piccole o grandi, soleggiate o ombreggiate, con soffitti alti o bassi. Per regolare una stanza, a volte basta trovare i campioni giusti. Le opzioni possono essere le seguenti:

  • Nascondi difetti. Le carte da parati combinate sono ideali per stanze con pareti irregolari. La composizione di più colori risolve questo problema. I colori pastello sono meno appariscenti e levigano visivamente la superficie. I colori scuri e profondi non sono adatti per pareti difettose..

    L’abbondanza di piccoli motivi aiuta anche ad affrontare le irregolarità delle pareti. Qui sono adatti i rivestimenti in rilievo, che si adattano molto armoniosamente all’interno della camera da letto. Basta non incollare la carta da parati con strisce anche oblunghe o quadrati grandi, evidenziano tutte le carenze.

    Se i difetti sono visibili all’incrocio, possono essere facilmente corretti con l’aiuto di bordi o modanature. Contribuiscono a una transizione graduale da una parte all’altra dello sfondo..

  • Spazio zona. Se hai bisogno di organizzare in modo bello e competente una cameretta per bambini per un ragazzo e una ragazza, allora non puoi fare a meno della carta da parati combinata. Dividono perfettamente lo spazio in zone. Ad esempio, dove si trova il posto letto della ragazza, puoi organizzare uno sfondo rosa pallido. Una tela grigio chiaro può essere posizionata di fronte al letto del ragazzo. Questi colori sono perfettamente combinati, quindi non ci sarà disagio nella stanza..

Una tale soluzione interna è un’ottima opzione anche per stanze piccole, con una superficie di 14 m²..

Le carte da parati combinate sono adatte anche per un soggiorno-camera da letto in stile loft, divideranno con competenza lo spazio.

  • Regola le dimensioni della stanza. La percezione visiva della stanza può essere facilmente regolata. Se hai bisogno di espandere una piccola stanza quadrata, devi evidenziare solo una parete con un ornamento luminoso. Lo spazio oblungo viene ampliato con carte da parati in tonalità nude, incollate sui lati. I rivestimenti scuri sono posizionati sulla parete di fondo.

Per rendere la tua camera da letto più piccola e accogliente, guarda una carta da parati finemente modellata o un solido rivestimento blu navy, marrone o nero. Questi colori nascondono lo spazio.

Puoi allungare la stanza per combinazione orizzontale. Dividerà la stanza in due metà: quella inferiore è scura, quella superiore è più chiara. È la parte luminosa che diventerà la principale fonte di luce..

  • Evidenzia gli accenti. Il clou dell’interno della camera da letto può essere un elemento luminoso sulla carta da parati. Attirerà l’attenzione sugli oggetti che si trovano vicino al muro. I toni scuri delle tele sfuocheranno gli occhi e non distruggeranno il comfort.

La carta da parati deve essere in armonia con l’ambiente. Questo vale non solo per i colori, ma anche per lo stile. I designer consigliano di decorare la stanza in modo che sui muri e sui mobili siano presenti motivi o colori comuni..

Suggerimenti per le combinazioni

Le tendenze della moda suggeriscono una varietà di opzioni di carta da parati combinate. In modo che le tele selezionate appaiano nell’interno generale non solo in modo bello ed elegante, ma anche armoniosamente, è necessario utilizzare diverse regole di combinazione:

  • La carta da parati deve essere dello stesso tipo e non variare di spessore. In caso contrario, sarà difficile agganciarli..
  • Se i principianti saranno impegnati nell’incollare la carta da parati, non sperimentare. Una composizione di tre o quattro tonalità senza un approccio competente può sembrare troppo pretenziosa..
  • Prima di una riparazione a tutti gli effetti, vale la pena acquistare rotoli di prova nel negozio per non essere confusi con il colore e le dimensioni. A casa, si vedrà immediatamente se un tale modello è adatto a questa particolare stanza. Qui, viene prestata particolare attenzione all’originalità dell’illuminazione e degli interni..
  • I colori brillanti non dovrebbero essere scelti per la combinazione spettrale. Per questa tecnica, le opzioni monocromatiche sono più adatte (combinazioni bianco-grigio-nero).
  • Il consiglio più importante è quello di rendere le pareti il ​​più piatte possibile..

Materiali (modifica)

Combinando la carta da parati, puoi sperimentare non solo con i colori, ma anche con materiali diversi. Ci sono sfondi opachi, lucidi, vellutati.

Se usi rivestimenti di materiali diversi, ma nella stessa combinazione di colori, puoi creare un meraviglioso design d’interni.

Tra i materiali più popolari ci sono:

  • Carta. L’opzione budget è uno sfondo liscio a strato singolo, ma è molto difficile lavorare con loro. Quando l’acqua entra nella carta, possono strapparsi facilmente. Non è molto conveniente quando si combinano parti diverse. A causa del materiale sottile sulla parete, tutti i difetti saranno visibili.

L’opzione più adatta è la carta da parati duplex o triplex multistrato. Il loro costo è leggermente superiore al prezzo del monostrato, ma rimangono anche accessibili per l’acquirente medio. Tali rivestimenti nascondono piccole imperfezioni sulle pareti. Il loro unico inconveniente è che sbiadiscono rapidamente al sole e si strappano facilmente..

  • Vinile. Questi sfondi sono fatti di carta o supporto non tessuto. Grazie a una varietà di tecniche di applicazione del vinile, il risultato sono molti modelli interessanti. Le carte da parati serigrafate o i pavimenti in vinile pesante sono ideali per la zona notte..

Se le pareti della camera da letto sono uniformi, è possibile incollare materiali serigrafici. Sembrano molto solenni. Si noterà una leggera lucentezza anche al buio, ricorda la lucentezza dei tessuti di seta naturale.

Uno svantaggio significativo di tali sfondi è l’aria pesante nella stanza. A causa del film impermeabile in vinile, le pareti respirano a malapena. Tuttavia, il problema è abbastanza risolvibile se si arieggia regolarmente la stanza o si installa la ventilazione in essa..

  • Non tessuto. Questa carta da parati è realizzata in materiale non tessuto a base di cellulosa e fibre chimiche. Il vinile o altro rivestimento decorativo viene applicato al supporto in tessuto non tessuto.

I tessuti non tessuti sono molto resistenti, elastici e convenienti quando si incollano le pareti. La tecnologia è il più semplice possibile. Una colla speciale viene applicata sulla carta da parati asciutta, che non corrode la superficie. Successivamente, le tele possono essere facilmente fissate su un piano verticale..

A causa dell’elevata densità del materiale, hanno un bell’aspetto anche su pareti irregolari.

Tali modelli sono rotoli larghi metri. Per stanze grandi, questo è molto conveniente, si formano meno giunti. Le stanze piccole saranno più difficili. Per evitare problemi con l’allineamento del disegno, è meglio chiamare uno specialista che, durante il lavoro, riduce al minimo la probabilità di difetti..

Un altro svantaggio della carta da parati non tessuta è il prezzo elevato. Tuttavia, si giustifica pienamente a causa della complessa tecnologia di produzione e delle costose fibre nella composizione. Dopo aver pagato una volta, il proprietario potrà preoccuparsi delle condizioni dei muri per molti anni..

  • Tessile. Gli sfondi relativi a questo tipo non sono disponibili per tutti. Spesso sono classificati come lusso. Sono realizzati con una base non tessuta e tessuti naturali: juta, lino, cotone, velour o seta.

Fibre rigide di lino, iuta sono incarnate in tele che ricordano una stuoia. La carta da parati soffice è realizzata in velluto o feltro. I tessuti sono prodotti sotto forma di rotoli molto larghi, utilizzando i quali, in una volta sola, è possibile incollare su un’intera parete. È molto comodo perché non devi ancorare bordi diversi..

Quando si combinano, le carte da parati in tessuto vengono scelte dallo stesso materiale, ma in colori diversi. Ad esempio, una base setosa viene presentata in un’ampia gamma spettrale. Tuttavia, la combinazione di parti diverse non verrà eseguita su una parete, ma contemporaneamente in tutto lo spazio della stanza..

I tessuti hanno due inconvenienti significativi: costi elevati e cura problematica. Ad esempio, le superfici in velluto accumulano molta polvere, che è difficile da rimuovere dalle pareti. Va notato che la pulizia a umido non è adatta per la carta da parati in tessuto. Tutti questi svantaggi per molti sono compensati dal fascino estetico di questi rivestimenti..

  • Sfondo. Tali tele sono molto spesso utilizzate nella tecnica combinata di incollare i muri. La foto può essere applicata su carta, vinile o supporto in tessuto non tessuto. La qualità del prodotto finale dipenderà dalla base. Esistono laboratori speciali impegnati nella produzione di carta da parati fotografica su misura.

Un muro con carta da parati fotografica è sempre l’accento principale nella stanza. Il resto delle pareti è uno sfondo neutro..

Viene eseguito in colori neutri (spesso pastello). La composizione ideale è quando lo sfondo dello sfondo è abbinato al colore di uno dei dettagli nella foto..

Se la tela fotografica è posizionata sopra il letto, i mobili devono essere abbinati al tono di questa carta da parati. Quindi l’interno apparirà molto armonioso e olistico..

Stili

È importante selezionare sfondi combinati in base allo stile generale dell’appartamento. È abbastanza difficile farlo, perché i produttori sono in qualche modo in ritardo rispetto alle tendenze della moda. Ma c’è una via d’uscita: se conosci le caratteristiche delle indicazioni di progettazione, in cui la cosa principale è entrare nella giusta gamma di colori.

  • Classico. I classici gravitano sempre verso combinazioni di elementi semplici e complessi. Nel caso della carta da parati, possono essere tele monocromatiche dai toni nudi (beige, latteo, marrone chiaro), applicate sulla parete centrale sotto forma di strisce verticali o grandi modanature in stucco. Ma la superficie d’accento dovrebbe essere di tre o quattro tonalità più scura delle pareti di fondo..

    Un’opzione eccellente sarebbe una combinazione orizzontale, in combinazione con modanature o cornici di finitura attorno al perimetro. Stampe geometriche dai colori intensi possono alternarsi a inserti leggeri.

  • High Tech. Questo stile ha in una certa misura incorporato le caratteristiche del minimalismo. Non ci sono tavolozze luminose e motivi fantasiosi, anche i colori caldi non sono i benvenuti. Quando si tratta di decorare una camera da letto, poi alcuni designer fanno schizzi di elementi delicati, combinandoli con tonalità fredde.

Di solito l’hi-tech si basa sui colori bianco, grigio, blu scuro e nero. Il colore di sfondo della camera da letto sarà il bianco e il colore dominante sarà il nero. Occasionalmente, la carta da parati può essere completata da disegni discreti. Per questa opzione, le tele monocromatiche sono più adatte..

  • Provenza e Paese. Questo stile è dominato da delicati toni rosa, blu o marroni. Una caratteristica distintiva è un piccolo motivo floreale o una striscia.

L’enfasi è sull’area del comodino, è lì che viene posizionata la tela a motivi geometrici. C’è un’opzione con diversi tipi di strisce: quelle larghe sono combinate con quelle strette. Ma allo stesso tempo, il colore dello sfondo deve essere lo stesso..

È negli stili Provence e Country che viene utilizzata la combinazione patchwork..

Spesso ci sono anche interni in stile pietra o legno. In questo caso si acquistano carta da parati in tessuto non tessuto o rivestimenti tessili..

  • orientale. Gli sfondi combinati in stile orientale sono usati raramente, ma una tale idea di design sembra semplicemente meravigliosa. I materiali più costosi delle fibre naturali sono combinati qui (in una tavolozza brillante). Prevalgono le tonalità del rosso, del giallo, dell’arancione e del bordeaux.

Questo stile differisce dagli altri in quanto non ci sono praticamente colori pastello nella composizione. Gli sfondi principali e di sfondo sono realizzati in colori scuri. La tela centrale può essere dello stesso colore delle altre, ma con motivi decorati.

La carta da parati fotografica non è praticamente utilizzata in stile orientale. I tessuti tessili sono generalmente i benvenuti qui..

Esempi spettacolari all’interno

La camera da letto, più di altre stanze, richiede intimità e comfort uniti all’estetica. La carta da parati dovrebbe creare un’atmosfera di calma e relax. Varie combinazioni in colori pastello contribuiscono al verificarsi di tale condizione..

Ad esempio, una carta da parati grigio chiaro che funge da sfondo e un muro accento con un grande motivo floreale sembrano molto eleganti ed eleganti..

In una piccola stanza in testa al letto, puoi creare una piccola nicchia, che risalterà con una tela a motivi geometrici e un bordo dello zoccolo..

Le pareti di accento in colori vivaci aggiungono dinamicità agli interni. Qui è possibile combinare da tre a quattro colori, ad esempio lilla scuro, rosa pallido e grigio.

La carta da parati si distingue non solo per il muro, ma anche per il soffitto. Per questo, viene elaborata un’unica nicchia, che passa agevolmente dallo spazio del soffitto alle pareti bicolore..

Guarda il seguente video per le opzioni per la carta da parati combinata nella camera da letto..