Tavolini in legno

Il tavolino da caffè è il fulcro dell’interno del tuo soggiorno. Di solito è piccolo e basso, circondato da sedie o davanti a un divano. Naturalmente, il termine “tavolino” è in qualche modo fuorviante, poiché tali tavoli svolgono molte funzioni oltre a contenere libri e riviste: possono contenere bevande, telecomandi, smartphone, laptop o tablet..

Oltre a questo, il tavolino da caffè – tavolino perfetto. Intorno a un tavolo del genere con tazze di caffè e torte fatte in casa, le conversazioni tra i tuoi ospiti sono facili da avviare. Se vuoi rendere attraente il tuo soggiorno, prendi in considerazione questo mobile..

Un tavolino da caffè in legno ben scelto aggiungerà un senso di stile e comfort alla tua casa e diventerà un attraente centro della stanza..

Caratteristiche e vantaggi

Tradizionalmente, questi tavoli erano fatti di legno. Con la rivoluzione industriale cominciarono ad apparire tavoli realizzati con materiali come acciaio, alluminio, vetro e plastica. Hanno rivoluzionato l’industria del mobile, ma il legno è rimasto senza dubbio il materiale principale nella produzione di mobili. Questi mobili combinano la bellezza senza tempo e la durabilità del legno con un design moderno del soggiorno..

I mobili in legno richiedono pochissima manutenzione, con la cura adeguata, può durare per diverse generazioni. Il vantaggio dei mobili in legno è che possono ricevere una seconda, terza o addirittura quarta vita. Una volta levigato e verniciato, assume un aspetto completamente nuovo.

I tavolini da caffè in legno sono realizzati su specifiche individuali. I controsoffitti possono essere semplici o decorati con varie modanature. Le gambe possono anche essere realizzate in una varietà di stili: rastremate, scanalate, curve.

Per rivelare meglio la trama del legno massello, tutti i componenti sono levigati, se necessario, possono essere verniciati con tintura per legno. Per la lavorazione finale, vengono lucidati con cera e verniciati. Molti tavolini hanno spazio aggiuntivo che può essere posizionato direttamente sotto il piano di lavoro e modellato come una mensola.

Tale archiviazione può essere realizzata anche sotto forma di scatole, ad esempio per ospitare DVD o CD..

Tipi di albero

A seconda del tuo budget, puoi scegliere tra legni teneri o legni più duri ed esotici. I prodotti in legno duro sono più costosi dei prodotti in legno tenero, ma dureranno più a lungo. La maggior parte dei legni duri tende ad avere una densità maggiore, il che li rende più resistenti al fuoco e resilienti, motivo per cui i legni duri sono più comuni nei mobili di alta qualità..

Varietà:

  • legno di betulla, comunemente usato nei paesi scandinavi, supporta perfettamente l’interior design. Legno di betulla – giallo chiaro o quasi bianco, a volte con una sfumatura rossastra. Le calde tonalità chiare del legno di betulla creano un’atmosfera positiva in ogni stagione dell’anno.
  • legno di quercia estremamente forte, pesante e durevole. Ha un colore chiaro attraente con una struttura distinta. I colori del legno di quercia possono variare da albero ad albero e da ramo a ramo. Le variazioni e i contrasti di questo magnifico materiale, dopo essere stati verniciati in un colore naturale, creano da soli un bellissimo motivo naturale, senza la necessità di ulteriori ornamenti..
  • Quercia è sempre stata una scelta popolare per i mobili, sia che tu stia cercando un set da pranzo, un tavolino da caffè o un armadio nella hall. Il rovere crea un aspetto caldo e rustico che non passa mai di moda. Si adatta a diversi stili e completa le case sia classiche che moderne..

Poiché la quercia è un legno molto denso e duro che non si graffia né danneggia, è sufficiente spolverare i mobili in rovere per mantenerli in buone condizioni..

  • Pino – è di legno tenero, meno resistente della betulla o della quercia, ma i mobili realizzati con esso sono più facili da sollevare e spostare. I mobili in pino sono più economici della quercia o della betulla, il che li rende molto popolari. Può essere verniciato o verniciato. La trama cospicua conferisce ad ogni pezzo un aspetto unico. Il legno di pino funziona bene con altri tipi di legno, il che consente di realizzare controsoffitti da pezzi diversi sotto forma di mosaico.
  • Alla ricerca di legno esotico durevole, attraente e conveniente per la decorazione d’interni, i produttori si rivolgono sempre più alle piantagioni di gomma in Amazzonia.. Albero della gomma (hevea), coltivato per la linfa per la produzione di gomma produce anche legno duro altamente efficiente. È più duro della maggior parte delle conifere, ma più morbido della quercia o della betulla. A causa della sua resistenza alla decomposizione piuttosto bassa, non viene quasi mai utilizzato nella sua forma non trattata. Facile da lavorare, anche se tende a deformarsi se non adeguatamente essiccata.

  • Hevea array può essere utilizzato per tutti i tipi di mobili e materiali da costruzione. I mobili Hevea sono di buona qualità e hanno una trama bella, uniforme e uniforme, oltre a una patina naturale, poco evidente, che può essere accentuata strofinando i mobili con la cera. I mobili Hevea possono danneggiarsi se lasciati in luoghi eccessivamente asciutti o caldi, ad esempio vicino a una fonte di calore.

È anche indesiderabile posizionarlo in luoghi dove la luce solare diretta colpisce, poiché la superficie dell’albero si scolorirà. Posizionare oggetti caldi su un piano di lavoro in gomma probabilmente provocherà degli anelli bianchi. Sebbene possano essere rimossi, è meglio usare i supporti

Se vuoi dare alla stanza un tocco unico di antichità, usa mobili in legno invecchiato. Per ottenere il legno invecchiato, vengono utilizzate tecniche speciali per simulare la patina naturale. La patina naturale si sviluppa sul legno vecchio nel tempo poiché si consuma e assorbe particelle di polvere e cera.

La patina dona al legno una lucentezza bronzea. Allo stesso tempo, il colore del legno si arricchisce, varia dai toni rossastri alle sfumature tenui del marrone, dell’oro e del grigio. La tonalità grigiastra del rovere cambia in un marrone intenso.

I mobili in legno invecchiato sono ideali per le stanze decorate con oggetti antichi.

Modelli popolari

Le opzioni più interessanti per i tavolini da caffè in legno:

  • Modelli intagliati sono classici quando si utilizzano stili di design europei come il barocco. L’intaglio del legno è uno dei primi e più comuni tipi di lavorazione dei mobili. I primi disegni avevano una semplice forma geometrica. Man mano che gli strumenti miglioravano, i disegni diventavano più complessi e spesso rappresentavano fiori, foglie e viti. Anche il ruolo di alcuni mobili è cambiato, da strettamente utilitaristico ad artistico. Modello di intaglio ben congegnato, chiaro e preciso, attira l’attenzione e rende l’interno unico.
  • Un’opzione altrettanto elegante è un tavolino da una cassapanca antica. Sembra buono sia in un interno classico che in una stanza moderna. È generalmente dimensionato per adattarsi al centro fornendo allo stesso tempo spazio di archiviazione aggiuntivo. Se i mobili della stanza sono di colore scuro, il legno chiaro a contrasto della cassapanca (ad esempio rovere) illuminerà ulteriormente la stanza. Se il tuo divano e le tue sedie sono di colore chiaro, andrà bene una cassapanca in una tonalità scura o intermedia..

  • Tavolini classici caratterizzato da linee pulite e semplici e finitura minimale del legno. Molto spesso hanno una forma arrotondata o rettangolare e gambe lisce. Questi tavoli stanno bene in un soggiorno luminoso e arioso con molte finestre, in quanto non appesantiscono la stanza e creano una sensazione di leggerezza e relax..

  • Carrello su ruote È un’altra brillante idea di come rendere il tuo ambiente non solo bello, ma anche utile. Con il crescente interesse dei proprietari di case e dei designer per lo stile industriale, l’uso dei rulli nell’arredamento è diventato un luogo comune. Dagli angoli della cucina ai tavolini da caffè, ora tutto è mobile e adattabile! Quindi cattura questa tendenza e goditi i vantaggi di un meraviglioso tavolino da caffè. Dopotutto, un tavolo del genere può essere facilmente accostato alla tua sedia preferita mentre guardi un film o, al contrario, spostarlo più lontano. Sulla sua superficie superiore, è bene posizionare riviste di lettura, vassoi con panini, puzzle per il montaggio. Il ripiano inferiore è adatto per riporre un laptop. Tale tavolo non deve essere quadrato o rettangolare, può anche essere rotondo.!
  • Utilizzo forgiatura per la decorazione di mobili È una tendenza di design senza tempo. I mobili forgiati portano all’interno un tocco di antico castello ed è molto popolare, offrendo un bellissimo elemento decorativo per interni in stile gotico o case di campagna. Un tavolo in ferro battuto accentuerà la forma di un divano o di un divano e sarà l’ancora che attirerà l’attenzione in ogni stanza.

forme reali

Oggigiorno i tavolini da caffè sono disponibili in tutte le forme e dimensioni, da quelli triangolari a quelli esagonali e più astratti:

  • La maggior parte dei tavoli è oblunga con i lati quadrati o arrotondati. Ciò è dovuto al fatto che di solito sono adiacenti al divano, che ha anche una forma oblunga..
  • Un tavolino quadrato o rotondo starà bene davanti a una poltroncina o due sedie.
  • Il grande tavolino quadrato può funzionare bene con un grande divano componibile.

  • Se hai molto spazio libero, scegli un ampio tavolo rettangolare adatto a una grande compagnia amichevole..
  • I tavoli ovali sembrano molto eleganti e sono adatti per l’uso quotidiano e per le celebrazioni.
  • Il tavolo rotondo è un simbolo di armonia e benessere familiare. Anche i tavoli ovali e rotondi sono preferiti dalle famiglie con bambini, poiché tali tavoli non hanno spigoli vivi che possono ferire accidentalmente un bambino..

Quando si sceglie un tavolino, considerare la forma della stanza e la disposizione dei mobili. Se la stanza è quadrata, ha senso acquistare un tavolo quadrato. Se lo spazio della stanza è allungato e la disposizione dei mobili è appropriata, un tavolo ovale o un tavolo a forma libera è più adatto a te..

Recensione dei migliori produttori

Le aziende malesi sono eccellenti fornitori di mobili. La loro costante enfasi sugli stili di interior design originali è la chiave per invogliare i clienti a tornare da loro più e più volte per creare la casa e l’ambiente di vita perfetti. È davvero un versatile centro di arredamento per la casa. Mantengono un alto livello di soddisfazione dei clienti di vari segmenti.

Mobili italiani si distingue per squisita fattura, eccellente qualità e forme eleganti, lussuose, solenni e maestose, caratterizzate da belle linee e corrette proporzioni classiche. Gli elementi di design più popolari sono intagliati a mano, raffinati intarsi, dorature.

Le persone scelgono spesso i mobili italiani perché è noto per la sua grazia insieme al suo design unico e originale. Inoltre, molti degli articoli sono realizzati a mano da artigiani locali, garantendo la massima qualità. Il mercato italiano del mobile rappresenta il 20 per cento dell’export mondiale.

L’Italia è stata il più grande esportatore di mobili fino al 2004, quando è diventata il nuovo leader nel settore del mobile a livello mondiale. Cina. Oggi, i produttori cinesi sono ancora i maggiori fornitori di mobili al mondo. Si ritiene che i prodotti cinesi siano di scarsa qualità. Questo non è sicuramente il caso..

Se i cinesi fossero impegnati nella produzione di mobili di bassa qualità, le sue esportazioni non aumenterebbero a un tale ritmo. Oggi ci sono sempre più fornitori in Cina che producono prodotti di qualità a prezzi accessibili, ad esempio Nakeshi, una fabbrica nel Guangdong.

Bellissimi esempi all’interno

Una vera opera d’arte è un elegante tavolino basso in legno con rosette intagliate, intagliato a mano da artigiani a Jaipur, in India. Queste rosette vengono viste per la prima volta sulla sedia cerimoniale della famiglia reale Bamileke nel paese africano del Camerun..

Un esempio di utilizzo di una cassapanca antica come tavolino da caffè. Si integra perfettamente con il divano e il tappeto e forma un’area salotto accogliente e invitante..

Bellissimo tavolino in stile greco. Il profilo decorativo è in legno e ferro battuto e il piano del tavolo è in vetro specchiato. Il tavolo è dotato di un piccolo vano decorativo.

Anche se hai solo un paio di metri quadrati, la tua loggia o balcone all’aperto può trasformarsi in un vero e proprio mini-giardino per bere un tè e godersi splendidi tramonti nelle calde serate estive..

Alcuni tavolini sembrano più sculture alla moda nel soggiorno. La forma ondulata e la complessità di tutti i piccoli dettagli di questo delizioso tavolo lo rendono unico nel suo genere.

Vedi sotto per ulteriori dettagli.