Tavoli pieghevoli per il soggiorno

Il tavolo è considerato parte integrante di qualsiasi soggiorno. Questo tipo di mobili non è solo l’elemento principale degli interni, ma svolge anche molte funzioni utili. L’intera famiglia e gli ospiti si riuniscono al tavolo, quindi il ruolo principale è assegnato a lui: dare alla casa un buon umore, comfort e calore.

In molti appartamenti, a causa della piccola area, non è possibile progettare una stanza separata per una sala da pranzo e l’uscita da questa situazione è creare un design con un tavolo pieghevole per il soggiorno. Grazie al design conveniente, tali prodotti pieghevoli consentono l’originale divisione dello spazio in un’area ricreativa e pranzo..

Il tavolo pieghevole è perfetto sia per il soggiorno che per l’ingresso. Una volta piegato, occupa poco spazio e si colloca in modo compatto nella stanza, e se è necessario creare un tavolo da pranzo per incontrare gli ospiti, la struttura si dispiega rapidamente e si trasforma in un luogo chic per un pasto. Inoltre, i modelli di mobili moderni sono realizzati con materiali di alta qualità e sono caratterizzati da resistenza, durata..

Caratteristiche e vantaggi

La maggior parte dei proprietari di casa sogna di avere un grande tavolo da pranzo in soggiorno, dove incontrarsi con i propri cari durante una vacanza o solo per cena. Ma spesso i mobili ingombranti occupano un terzo della stanza e violano l’armonia degli interni, privando la stanza dello spazio libero. Pertanto, la decisione giusta è quella di posizionare un tavolo trasformabile nel soggiorno..

Le strutture scorrevoli hanno molte caratteristiche positive:

  • Uso razionale dell’area. A differenza dei tavoli tradizionali, il prodotto occupa poco spazio e non limita lo spazio.
  • Possibilità di zonizzazione spaziale. In pochi minuti il ​​soggiorno si trasforma da salotto a sala da pranzo. Questo è possibile grazie ai moderni meccanismi di trasformazione.
  • Multifunzionalità. Una volta assemblato, il prodotto può ospitare 4 persone e, una volta aperto, fino a 20 persone.
  • Mobilità. È conveniente riorganizzare la struttura assemblata da un posto all’altro o addirittura rimuoverla dalla stanza per un po’.
  • Lunga durata. I trasformatori sono dotati di meccanismi affidabili che dureranno per molti anni.

Nonostante la presenza di vantaggi, i tavoli pieghevoli presentano anche degli svantaggi. Per esempio, bevanda versata sul coperchio del prodotto può infiltrarsi nelle fessure e salire sul meccanismo, nel tempo, le parti si arrugginiscono e le parti metalliche si guastano. Inoltre, pulire l’interno del tavolo non è facile. Pertanto, tali prodotti devono essere maneggiati con attenzione. In caso di trasformazione incauta, anche i tavoli di altissima qualità possono essere danneggiati graffiando la superficie in laminato..

Visualizzazioni

Oggi il mercato dell’arredamento è rappresentato da una vasta gamma di tavoli pieghevoli, che vanno dai modelli a libro ai design originali con inserti aggiuntivi al centro.. A seconda della forma delle tabelle, si distinguono i seguenti tipi:

  • Ovale. Design insolito dei mobili, caratterizzato dall’assenza di spigoli vivi. La forma arrotondata sembra elegante e sofisticata. Inoltre, tali tavoli creano un’atmosfera speciale di comfort, riunendo tutti nella comunicazione..

  • Quadrato. Nonostante il fatto che nello stato assemblato la struttura sembri modesta, dopo la sua espansione si formerà un enorme spazio che può ospitare molti ospiti. Adatto per piccoli soggiorni in quanto consente di risparmiare spazio nella stanza.

  • Rettangolare. Particolarmente degni di nota sono i modelli di un libro di forma quadrata con un inserto nel mezzo, che, dopo la trasformazione, si trasformano in un piano rettangolare. Questo tipo di arredo si inserisce armoniosamente in qualsiasi stile del soggiorno, in quanto considerato un classico. Tali tavoli realizzati in legno naturale hanno un aspetto speciale, sono i più adatti per gli intenditori del minimalismo.

  • Il giro. Visivamente, ricorda in qualche modo un design ovale. Ha un aspetto pulito, in miniatura e compatto. Si abbina bene ad altri mobili in stile classico. Le gambe intagliate sembrano insolite in tali prodotti, completano magnificamente l’interno del soggiorno.

  • Console. Per le piccole famiglie senza bambini, questa opzione di tavolo è considerata la più ottimale. Una volta aperto, più ospiti possono essere facilmente sistemati dietro di esso. Indispensabile per i piccoli soggiorni dove le feste si tengono di rado.

Ciascuno dei modelli di tavolo sopra è attraente e conveniente a modo suo, ma prima di sceglierlo, è necessario decidere quali funzioni svolgerà il soggiorno in casa e per quanti ospiti è progettato.

Materiale

Di recente, sono stati utilizzati vari materiali per la produzione di mobili, ma molto spesso i produttori preferiscono il legno. I tavoli in legno massello sottolineano favorevolmente l’aspetto del soggiorno, decorato in stile provinciale e classico. Di norma, per la produzione di trasformatori vengono scelti frassino, quercia e faggio. Questo tipo di albero è caratterizzato non solo dalla presentabilità, ma anche da proprietà ad alte prestazioni..

Per proteggere la superficie di tali tavoli da danni meccanici e umidità, vengono applicate anche soluzioni speciali, in modo che servano in modo affidabile per molti anni.

Pochi possono permettersi mobili in legno, poiché è costoso, quindi, in alternativa, i produttori offrono anche tavoli pieghevoli in truciolare e MDF. Questa materia prima non è in alcun modo inferiore in forza ed è economica..

I design in wengé con impiallacciatura scura sono particolarmente belli, rendono il soggiorno attraente e solido.

La maggior parte dei designer consiglia di utilizzare all’interno delle stanze mobili in vetro. Il vetro si sposa bene con il metallo e si adatta a stili techno, loft o high-tech. Anche i controsoffitti in vetro hanno un bell’aspetto a colori, ma per questo devono essere ulteriormente decorati con disegni.

Per riempire il soggiorno di un comfort insolito, vale la pena posizionare un tavolo pieghevole in vetro ovale. Questo materiale è resistente e facile da pulire..

Stili

I salotti moderni sono decorati in vari stili, quindi, quando si sceglie un tavolo pieghevole per questa stanza, è necessario tenere conto dell’interno della stanza, della combinazione di colori delle pareti, del pavimento e della presenza di elementi decorativi. Ad esempio, il design classico è considerato un po ‘limitato, è inaccettabile utilizzare oggetti costosi e decorati, di solito è preferito dagli intenditori di raffinatezza. Pertanto, per un soggiorno classico, si consiglia di acquistare mobili di alta qualità dalle forme rigorose..

Un’opzione eccellente sarebbe un tavolo scorrevole in legno senza spigoli vivi. Un tale design non dovrebbe solo essere bello, ma anche avere transizioni fluide in forme e linee..

Per quanto riguarda il colore del tavolo, deve necessariamente corrispondere al tono di tutti i mobili dell’armadio nella stanza, non sconvolgere l’equilibrio degli interni..

Oltre ai mobili in legno sono ben accetti anche i soggiorni classici strutture in vetro in policarbonato monolitico. Sono originariamente combinati con vari elementi di finitura, sembrano insoliti in combinazione con il metallo.

Per un interno rustico, che è stato recentemente molto richiesto, i designer consigliano di selezionare attentamente i tavoli. Questi dovrebbero essere prodotti durevoli realizzati con materiali naturali costosi, ma semplici nella forma e nel contenuto. La soluzione giusta per un soggiorno del genere sarebbe un tavolo scorrevole. realizzato in truciolare, rifinito in colore legno naturale.

Come scegliere?

Di recente, la scelta dei mobili è enorme, ma prima di acquistare un tavolo scorrevole, è necessario tenere conto di molte sfumature. Prima di tutto, vale la pena decidere le dimensioni del piano di lavoro. Per questo, viene misurata la lunghezza dei suoi lati. È anche importante conoscere la capienza della struttura in base al numero di persone. Se gli ospiti non sono spesso in casa, il numero di posti viene calcolato aggiungendo il numero di famiglie e altre 1-2 persone.

La larghezza ideale del piano del tavolo è considerata di 105 cm.Se è più piccola, l’impostazione del tavolo diventerà difficile e, nel caso in cui si scelga una larghezza elevata, il posizionamento sul tavolo stesso sarà scomodo.

Anche il posizionamento dei mobili è considerato un indicatore importante. Pertanto, vale la pena pianificare in anticipo la situazione nel soggiorno e scegliere il posto giusto per il tavolo. Va tenuto presente che deve rimanere almeno 1 metro dal bordo del piano di lavoro al muro o ad un altro mobile. Quindi, sarà comodo muoversi nella stanza. Inoltre è necessario lasciare uno spazio di 70 cm tra il tavolo e il muro per le sedie..

Quando si acquista una struttura pieghevole, è importante prestare attenzione al materiale con cui è realizzata e alla qualità dell’insieme completo dei meccanismi di trasformazione. È meglio dare la preferenza a mobili in legno massello o vetro resistente..

Quando si sceglie un tavolo, è necessario considerare anche la sua forma, il colore e lo stile. Il prodotto deve essere in armonia con lo stile generale del soggiorno e non risaltare con un colore o una finitura a contrasto.

Nel prossimo video, guarda una panoramica dell’esclusivo tavolo pieghevole per il soggiorno..