Sedia per computer Ikea

Affinché il lavoro al computer sia comodo e produttivo, prima di tutto è necessario prendersi cura di una sedia comoda e di alta qualità. Ecco come puoi caratterizzare una sedia per computer di Ikea, un prodotto di un’azienda irlandese con radici svedesi..

Nella produzione di sedie, come altri mobili, gli specialisti Ikea si sono dati il ​​compito di semplificare e cambiare in meglio la vita di milioni di persone. E lo fanno bene, come dimostra la domanda costantemente elevata per i prodotti di questa azienda..

Caratteristiche e vantaggi

Il segreto principale della popolarità dei prodotti Ikea risiede nella combinazione ottimale di ergonomia, durata e convenienza.. Ogni sedia per computer di questo produttore è dotata di:

  • design anatomico affidabile;
  • supporto rotante stabile;
  • meccanismi di adeguamento semplici ed efficaci;
  • ammortizzatore efficace;
  • comodi braccioli e poggiatesta.

Inoltre, tutti i materiali e le parti utilizzati nella fabbricazione delle strutture sono igienici e rispettosi dell’ambiente..

Grazie a un sistema di regolazione ben congegnato, il consumatore ha la possibilità di adattare i mobili del computer alle proprie esigenze in base a:

  • Altezza, che consente a persone di diverse altezze di lavorare sulla stessa sedia.
  • Profondità sedile, dando l’opportunità di cambiare leggermente la posizione del corpo durante il processo di lavoro, alleviando la tensione nei muscoli delle gambe.
  • Inclinazione dello schienale, che sostiene collo e schiena durante il lavoro e permette di rilassarsi nei momenti di riposo. L’inclinazione regolabile aiuta anche a ridurre la tensione sui fianchi e sulla schiena, creando uno spazio di lavoro più spazioso.

Inoltre, quando una persona seduta si appoggia leggermente all’indietro per riposare, la sedia si sposta automaticamente in avanti per fornire supporto alle gambe..

L’elenco dei vantaggi e delle caratteristiche dei mobili per computer Ikea è completato dal suo prezzo accessibile, dalla semplicità del design, che consente di assemblarlo da soli, dal funzionamento senza problemi e da un periodo di garanzia fino a 10 anni.!

Modelli popolari

L’intera gamma piuttosto diversificata di sedie per computer di Ikea può essere suddivisa in due grandi gruppi: per bambini e per adulti, ognuno dei quali ha i modelli più popolari e richiesti..

I modelli più popolari di sedie per lavorare al computer per adulti includono:

  • Serie “Alrik” – prodotti in polipropilene su ruote, disponibili nei colori rosso e blu. Hanno un sedile regolabile in altezza da 40 a 51 cm. Se l’oggetto non è in uso, le sue ruote vengono bloccate automaticamente. Si riferisce alle opzioni più economiche.

  • Serie Lillhojden – versione realizzata in multistrato di eucalipto con imbottitura in poliestere e rivestimento in tessuto (ci sono sfoderabili nei colori nero, bianco e in gabbietta, lavabile in lavatrice). Il sedile può essere abbassato e alzato secondo necessità. Le ruote sono rivestite in gomma per evitare graffi e garantire una guida fluida.

  • “Volmar” – poltrona in pelle con imbottitura in poliuretano espanso elastico. Dotato di sedile regolabile, schienale. Il kit comprende anche braccioli rimovibili per alleviare lo stress di spalle e braccia durante il lungo lavoro al computer, oltre a un comodo poggiatesta. Resiste a carichi fino a 110 kg. Manutenzione ridotta: può essere pulito con un aspirapolvere.

  • Modello “Markus»Con uno schienale alto, ha un poggiatesta convesso e un cuscino sotto la regione lombare. Caratteristica: retro in rete trasparente. Tavolozza dei colori: nero, blu e verde. Dotato di altezza e inclinazione regolabili. Periodo di garanzia – fino a 10 anni.

  • Flintan, Nominell. La caratteristica principale del modello è la presenza di un meccanismo oscillante sulle molle, che regola le vibrazioni quando la persona seduta è inclinata all’indietro. Realizzato in multistrato di eucalipto combinato con schiuma poliuretanica. Materiale di rivestimento: poliestere. La parte posteriore ha uno speciale inserto in rete con supporto per la colonna lombare. Disponibile nei classici nero e grigio, così come nei toni più “divertenti” – rosa e turchese.

  • “Molto” – un’altra opzione di bilancio. Il modello è privo di poggiatesta, braccioli e rotelle, ma ha supporto lombare e sedile regolabile. Lo schienale curvo si appoggia in un unico pezzo con la seduta. Il telaio è in acciaio, il prodotto stesso è realizzato in polipropilene elastico. Colori: grigio e giallo.

  • “Vingale” – una sedia affidabile e durevole con tutte le funzioni necessarie per il comfort. Materiali di fabbricazione – acciaio e pelle artificiale.

  • “Torbjorn” – un prodotto con una “scorza” sotto forma di un sedile inclinato. La tappezzeria in poliestere con un motivo insolito piacerà agli appassionati dell’insolito. Un’ulteriore opzione è presentata sotto forma di ruote “a paragrafo”, progettate per stanze con pavimenti duri. Disponibile in tre colori: verde, rosa e nero.
  • “Klemens” assume due versioni: con e senza braccioli. Allo stesso tempo, quest’ultima opzione, se necessario, può essere integrata anche con morbidi manici acquistandoli separatamente. Sia l’una che l’altra versione sono disponibili in due colori: nero e rosso. C’è un angolo di inclinazione regolabile e la possibilità di modificare la profondità del sedile. La parte superiore del modello è ricoperta da un rivestimento in tessuto non sfoderabile che può essere facilmente pulito con una spugna imbevuta di acqua saponata.

  • Patrik resiste fino a 110 kg. Dotato di regolatori di altezza e inclinazione, ruote gommate. Il telaio è in acciaio. Rivestimento in lana con aggiunta di fili di nylon. Imbottitura interna – schiuma PU.

  • “Vilgot” – sedia-sedia girevole con e senza braccioli. Lo schema dei colori è nero, rosso e blu. Realizzato in multistrato di eucalipto e schiuma di poliuretano. Ha tutte le funzioni necessarie per il massimo comfort, come la possibilità di regolare l’altezza del sedile, modificare l’angolo di inclinazione. Ulteriori “caratteristiche” includono un cuscinetto in rete sul retro e un dispositivo di supporto nella regione lombare.

  • “Malkolm” – una delle opzioni più solide ed eleganti, prodotta in tre colori: nero, marrone e beige. Rivestimento – finta pelle, imbottitura – schiuma poliuretanica. Dotato di tutte le funzioni che assicurano comfort anche quando si sta a lungo al computer.

  • “Gregore” – modello con schienale in midollino realizzato in carta grezza laccata acrilica. Disponibile in bianco e nero.

  • “Skruvsta” – un prodotto in truciolare e polistirene espanso ad altezza regolabile. Le parti in tessuto sono realizzate con una combinazione di cotone e polistirolo. Colori: bianco, nero, grigio, rosso-arancio. Esistono anche versioni variegate di “Mayviken”.

  • “Torke” – un classico, perfetto per la casa e l’ufficio. Dotato di sistema di regolazione. Struttura – acciaio ad alta resistenza, imbottitura sedile – ovatta di poliestere accoppiata a poliuretano espanso, braccioli – polipropilene, rivestimento in tessuto.

  • “Fjallberget” – sedia regolabile in impiallacciato rovere con rivestimento in lana. L’altezza della seduta può essere variata da 43 a 86 cm.

Sedie per sedia da computer per bambini:

  • “Giulio” appartiene alla categoria delle sedie per computer per scolaresche dagli 8 ai 12 anni. Disponibile in bianco, rosso e rosa. Resiste fino a 50 kg, dispone di un regolatore di altezza da 38 a 50 cm.
  • “Torbjorn” – modello con sedile inclinato e altezza regolabile da 42 a 52 cm e altezza schienale fino a 96 cm.
  • “Poeng” – un’opzione per bambini in età prescolare e primaria con effetto ortopedico. La struttura è realizzata in multistrato con imbottitura in schiuma PU e rivestita con una fodera in cotone naturale. Senza ruote, ma dotato di poggiatesta bombato.

Oltre agli appositi seggiolini per bambini, gli scolari possono utilizzare anche mobili per adulti, adattandoli alla loro altezza e alle loro esigenze..

Regole di selezione

L’ampia varietà di sedie per computer di Ikea può rendere difficile la scelta, soprattutto se si tratta di un acquisto per la prima volta.. Pertanto, quando si studia l’assortimento, vale la pena prestare attenzione ad alcuni dettagli:

  • braccioli. Un must quando devi lavorare a una scrivania senza una tastiera estraibile. I braccioli alleviano la tensione da braccia e spalle e alleviano il disagio del polso.
  • Poggiatesta. Un comodo accessorio per chi ama rilassarsi tra un lavoro e l’altro per “prendere fiato”.
  • Ruote. Aumenta la mobilità e può essere utilizzato su tutte le superfici.
  • Imbottitura del sedile. La pelle sembra rispettabile, ma nelle giornate calde non sarà molto confortevole su un rivestimento del genere. Ma su sedie in tessuto o rete, anche l’afa estiva non causerà disagio..
  • Durezza. Le più comode e pratiche sono le opzioni morbide e semi-morbide. In questo caso, la forma più preferibile è semicircolare.
  • Di ritorno. Gli esperti consigliano di preferire prodotti con caratteristiche ortopediche dotate di cuscino schienale.

Inoltre, quando si sceglie, è necessario prestare attenzione al design del modello in modo che si adatti organicamente all’interno generale della stanza. E, naturalmente, le preferenze personali del futuro proprietario dei mobili giocano un ruolo significativo..

Recensioni

Le sedie per computer Ikea per la casa e l’ufficio sono conosciute in molti paesi e sono sempre apprezzate da persone di vari strati sociali e redditi diversi..

Allo stesso tempo, le recensioni su questi oggetti interni sono quasi esclusivamente positive. La maggior parte degli acquirenti, prima di tutto, nota l’alta qualità dei prodotti e la loro durata. Al secondo posto c’è la facilità di montaggio, che può essere facilmente effettuato in autonomia, utilizzando gli schemi allegati al prodotto..

Convenienza e comfort non vengono ignorati. Dopo aver acquistato le sedie per computer Ikea, molti utenti hanno iniziato a notare che si stancano meno anche dopo una dura giornata di lavoro, la schiena, il collo e le braccia hanno smesso di far male. Di conseguenza, la produttività del processo lavorativo è aumentata..

Per molti, il vantaggio principale dei mobili di questa azienda è il suo prezzo accessibile: nel catalogo puoi scegliere le opzioni in qualsiasi fascia di prezzo, dal budget al lusso.

L’unico inconveniente delle sedie-sedie per lavorare al computer, gli acquirenti chiamano una piccola varietà di colori, tuttavia, questo piccolo aspetto negativo si perde tra un gran numero di vantaggi e non influisce affatto sulla popolarità e sulla domanda dei prodotti Ikea.

Come scegliere una sedia per computer, guarda il prossimo video.