Pouf letto

I proprietari anche degli appartamenti più spaziosi hanno ripetutamente affrontato il problema di scegliere mobili che non solo soddisfino le preferenze estetiche, ma differiscano anche per funzionalità. Nei piccoli alloggi, questo problema è più acuto. Qui è necessario risparmiare spazio per garantire condizioni di vita accettabili. Più inquilini nell’appartamento, più posti letto saranno necessari e, per risolvere questo problema, i produttori di mobili non smettono di sperimentare vari design e materiali.. Una delle opzioni moderne è un pouf letto.

Vantaggi

Un pouf è una nota area salotto e può essere definita una sedia senza schienale. È comodo da usare in camera da letto, in soggiorno o anche in cucina. È molto più comodo di un normale sgabello ed è tradizionalmente realizzato con materiali abbastanza morbidi e su un telaio rigido. Inizialmente, nei pouf sono state realizzate ulteriori cavità in cui è possibile riporre le cose necessarie (piegando il sedile, che fungeva da coperchio). L’opzione più famosa è un pouf da corridoio con uno scomparto per riporre le scarpe.. Il pouf letto è diventato una soluzione ancora più complessa. Una struttura del letto piegata è riposta nella cavità interna del pouf, che si apre quando si apre il coperchio.

Quindi un piccolo pouf si trasforma in un letto pieghevole, e questo è il suo principale vantaggio rispetto ai tradizionali letti pieghevoli, che anche quando sono piegati occupano molto spazio.

Tra gli altri vantaggi, segnaliamo:

  • Un tale prodotto è facile da lavare, soprattutto se il pouf è realizzato in pelle o analoghi. Se il rivestimento è in tessuto e le macchie hanno avuto il tempo di mangiarlo, sarà abbastanza semplice sostituirlo. E il tessuto per la nuova tappezzeria richiederà pochissimo.
  • Non dimenticare che i tuoi animali domestici saranno sicuramente interessati a un prodotto del genere – ed è del tutto possibile che tu voglia acquistare un pouf del genere solo per loro. Pertanto, il materiale deve essere scelto con molta attenzione. I produttori soddisfano le esigenze degli acquirenti, quindi sempre più mobili di questo tipo sono realizzati con materiali idrorepellenti, il che aumenta significativamente la durata del pouf..
  • Un prodotto a cornice o un pouf realizzato con materiali che mantengono bene la forma può sostituire un tavolino. Una volta piegato, un tale pouf fa un buon lavoro imitando un tavolino da caffè o una panca e può essere posizionato, ad esempio, accanto al divano nel soggiorno..
  • Assicurati di prestare attenzione alla presenza di ruote. Con loro, anche un pouf pesante può essere facilmente spostato nell’appartamento. Se non ci sono ruote e le dimensioni dei mobili sono tali che sarà difficile sollevarlo, è meglio scegliere un’opzione più conveniente..

varietà

Nei negozi ora puoi trovare un gran numero di opzioni diverse per tutti i gusti e puoi sempre fare qualcosa di speciale su ordinazione. Non avrai difficoltà a integrare un nuovo mobile in un divano esistente.

Tuttavia, prima di effettuare un acquisto, misura l’area che occuperà il pouf quando piegato o aperto: questo renderà più facile fare la scelta giusta e non essere confuso con le dimensioni..

Varietà principali:

  • Se vuoi mettere un pouf in un ampio soggiorno, è meglio sceglierne uno grande che si ripiega in un letto pieno.. Questi pouf sono solitamente realizzati su una struttura in metallo., sono abbastanza comodi per dormire. Ma molto spesso sono piuttosto pesanti (rispetto ad altri prodotti) e sono meno ben trasportati..

  • Pouf-fisarmonica in schiuma È una soluzione molto interessante. È morbido e leggero, una volta piegato, è un cubo piatto e si ripiega in un unico posto (grazie ai cuscini quadrati disposti in fila). Tuttavia, tieni presente che non tutti sono a proprio agio a dormire su gommapiuma, e questa è l’opzione più comune per realizzare tali pouf..

In inverno, è meglio usare un posto letto di questo tipo posizionandolo su un pavimento riscaldato..

  • Una categoria separata di tali letti è una serie di pouf, che, se lo si desidera, può essere ancorata e ottenere un letto supplementare. Possono essere un’ottima soluzione per un soggiorno o una cucina, dove fungeranno da zona salotto per gli ospiti. Un altro posto adatto a tali pouf è per i bambini. Alcuni produttori di mobili creano set colorati. Ad esempio, il modello popolare è pouf-trasformatore “tangerine”. I suoi cuscini a cuneo possono essere impilati insieme o utilizzati singolarmente, come preferisci..

  • “Fisarmonica” è di due tipi: con connessioni tra quadrati e senza di loro. Nel primo caso, l’espansione di un tale pouf risulterà essere solo una lunghezza. Con la seconda tipologia si possono fare operazioni molto più varie: ad esempio si possono utilizzare solo due riquadri per la cuccetta di un bambino, oppure (togliendo riquadri in più) si riduce l’altezza del pouf ripiegato, rendendolo una seduta più comoda.

  • Pouf pieghevole È una delle soluzioni più convenienti. Di norma, questo prodotto è un rettangolo con all’interno una struttura metallica piegata a conchiglia. Dopo aver aperto il coperchio, questa struttura viene estratta e si apre. Si prega di notare che quando si acquistano tali mobili, è consigliabile acquistare un materasso aggiuntivo.

Cura

Inoltre, qualsiasi mobile trasformabile richiede manutenzione. Non dimenticare di monitorare non solo la pulizia del rivestimento, ma anche le condizioni del meccanismo di piegatura. Ciò è particolarmente vero con i letti pieghevoli e le “fisarmoniche”: le parti metalliche richiedono un’ispezione e una lubrificazione regolari, nonché una pulizia accurata se è stato versato del liquido su di esse. In caso contrario, possono rapidamente ricoprirsi di ruggine, il che influirà sia sull’aspetto che sulla funzionalità del prodotto..

Per una panoramica e i vantaggi di un tale pouf, vedere il seguente video..