Pareti moderne in soggiorno

Attualmente, le pareti del soggiorno sono considerate una reliquia del passato; vengono sempre più sostituite con sistemi di archiviazione più nuovi e modernizzati e molto più funzionali. Tuttavia, non dovresti cancellare i muri, possono adattarsi abbastanza armoniosamente in una piccola stanza, l’importante è scegliere modelli moderni adatti.

Peculiarità

Nel design moderno dei locali sono apparse pareti modulari, che sono strutture costituite da armadi di diverse dimensioni. Svolgono molte funzioni e sono generalmente utili per diluire l’interno. Tali prodotti rendono più confortevoli i salotti moderni e le altre stanze. Pareti del soggiorno con diverse profondità e altezze possono aiutare nelle sperimentazioni sul tema del design dello spazio.

Ci sono diverse caratteristiche specifiche che distinguono questo mobile dal resto..

Tra questi ci sono i seguenti:

  • In uno stile moderno, puoi progettare le porte della cuffia e renderle scorrevoli o pieghevoli (e persino specchiate). Puoi creare un unico ensemble combinando diversi set e inserti.
  • Puoi scegliere diversi colori della facciata, non soffermarti su uno solo. Questa sarà un’ottima soluzione quando il designer ha intenzione di combinare i colori dei pavimenti e delle pareti con le pareti, nonché le strutture dei mobili. Sia le macchie di colore brillante delle facciate, che accentuano l’interno, sia una tavolozza monocromatica, che sarà la base del design degli interni della stanza, staranno benissimo nella hall..

  • Un’interessante soluzione di design è la combinazione di diversi rilievi superficiali delle facciate delle pareti. Quindi il design sembra più “fresco”, puoi “giocare” con le trame ed evidenziare determinate direzioni nello stile. A seconda di ciò, sono adatti materiali diversi. Il legno sarà una grande aggiunta allo stile country e classico, i dettagli cromati e in metallo saranno l’ideale per il minimalismo, la lucentezza e il vetro saranno adatti per l’art deco.
  • Se lo spazio della stanza non si adatta ai proprietari, il muro è un’opzione eccellente per loro. Con il suo aiuto, puoi correggere le “irregolarità”. Quindi puoi ottenere un’espansione visiva dello spazio – posizionando piedistalli bassi. Per evidenziare una certa parte della stanza, puoi installare la parte angolare del muro. Se la stanza non ha abbastanza luce, puoi risolvere questo problema con l’aiuto di elementi in vetro nel design..

Modelli

Se parliamo della storia delle diapositive sul territorio dello spazio sovietico, allora vale la pena notare che questo mobile non si è mai distinto per un design speciale o un gran numero di modelli. Le pareti sono state stampate in lotti, anche ora in alcuni appartamenti puoi ancora trovare questi mobili identici.

Attualmente tale produzione non viene effettuata, ora è possibile realizzare una parete su misura, realizzarla con illuminazione, con camino o con barra. C’è una vasta selezione nei negozi di mobili, tali prodotti sono offerti anche in piccole quantità o in una copia. Puoi trovare diapositive per tutti i gusti, colori e una varietà di stili ti aiuteranno nella scelta.

Con tutta la varietà di modelli, si possono distinguere i principali, che aiuteranno a comprendere l’intera varietà di pareti per soggiorni: corpo e intero. Questi ultimi vengono prodotti immediatamente con un certo numero di elementi – a differenza delle strutture dello scafo, che possono essere create da diverse parti.

La parete del corpo può essere posizionata a piacimento, ma ci sono i metodi di posizionamento più popolari: versioni angolari, diritte, lineari, a forma di U dei modelli. I design del supporto TV possono risparmiare spazio o occupare un’intera parete.

Se è necessario utilizzare tutto lo spazio, una buona opzione sarebbe una diapositiva angolare con armadietti che saranno più alti sullo sfondo di piccoli piedistalli e cassettiere. Questa opzione è ottima in termini di risparmio di spazio nella stanza..

Puoi anche prendere questa versione della diapositiva, ma solo con un tavolo. Se la stanza stessa è abbastanza grande, è adatta una struttura a forma di U, che include anche una parete TV. Si trova al centro, è decorato con comodini bassi e mensole..

Soluzioni di colore

Quando si decora una stanza, una combinazione di colori adatta è di grande importanza. Una tonalità sbagliata può rovinare tutto il lavoro sulla progettazione dello spazio ideale (in termini di colore). Pertanto, dovresti prestare particolare attenzione ai set di mobili acquistati..

È meglio effettuare un ordine per tutti i prodotti (parete, divano, letto) da un produttore – per mantenere un unico stile interno.

Se l’interno è già stato formato e la diapositiva viene acquistata dopo, per la corretta combinazione di colori, è possibile utilizzare alcuni consigli:

  • Se la diapositiva acquistata differisce nel tono dagli altri mobili, è meglio posizionarla di fronte alla finestra in modo che la luce aiuti a sbiancare visivamente il muro alla tonalità desiderata.
  • Puoi prestare attenzione ai contrasti, la scelta del bianco e dei colori chiari non sarà sempre un’opzione vincente..
  • Usando il bianco e nero, puoi creare una soluzione minimalista unica al problema del colore della decorazione del soggiorno.

Una delle opzioni più comunemente utilizzate nell’arredamento moderno sarà una combinazione di colori bianco e scuro. Il motivo principale sarà un muro chiaro e le sfumature profonde di blu, grigio, verde o ciliegia si concentreranno sulla direzione scelta..

Tuttavia, non prestare troppa attenzione ai diversi colori, gli arredi e le combinazioni di colori dovrebbero essere in armonia..

Dimensioni (modifica)

Ci sono varie opzioni per le dimensioni delle pareti per il soggiorno: da molto piccole a diapositive su tutto il muro. Puoi iniziare il sondaggio dal mini-muro, è destinato a piccole stanze. I proprietari di tali appartamenti stanno combattendo per ogni centimetro di spazio libero..

Questa è una buona opzione per un interno minimalista. Un tale mobile ha tutte le stesse funzioni di una normale diapositiva. Tali mobili hanno abbastanza spazio di archiviazione, ma non ingombrano lo spazio. La mini parete si inserisce perfettamente negli interni high-tech.

Il vantaggio principale è che questa diapositiva è piccola, ma tutte le cose necessarie saranno ancora nei sistemi di archiviazione, sono abbastanza spaziose. Il design di un tale mobile è molto moderno, che attira molti consumatori: il minimalismo.

Capispalla e scarpe sono conservati nella sezione guardaroba. Questo design può essere reso ancora più conveniente se lo si equipaggia con una porta del vano. Vale la pena notare che l’elemento principale delle mini-diapositive è ancora una nicchia o un mobile TV. Non si può negare che nella maggior parte degli appartamenti moderni questo elemento sia centrale. Inoltre, una tale nicchia è “ricoperta” di altri elementi, anche di piccole dimensioni: scaffali e scaffali per libri e soprammobili, pensili, scaffali vuoti.

Le pareti dei mobili tradizionali sono grandi strutture a parete intera, composto da più elementi collegati tra loro (senza possibilità di altra configurazione). Se li confronti e piccole diapositive, noterai che ogni opzione ha i suoi vantaggi..

Le pareti tradizionali possono anche essere realizzate in stile moderno, sono molto spaziose e creano un’unica composizione, che fa bene all’interno della stanza. È improbabile che stanze piccole siano in grado di ospitare un muro del genere, tuttavia, esiste una disposizione angolare della diapositiva appositamente per loro. Ti permetterà di utilizzare saggiamente ogni centimetro dello spazio della stanza..

Materiali (modifica)

Vari materiali vengono utilizzati per la fabbricazione di elementi di arredo. Hanno caratteristiche speciali e variano notevolmente anche nel prezzo e nella qualità. Nel mercato moderno, puoi trovare una parete per un soggiorno per ogni gusto e portafoglio, ma dovresti capire che i mobili più economici possono diventare inutilizzabili molto rapidamente e il risparmio diventerà molto dubbioso..

I principali materiali utilizzati dai produttori per la fabbricazione delle pareti sono MDF, truciolare, legno massello o impiallacciatura di rovere, noce o ciliegio.

Il più comune può essere chiamato MDF. Questo materiale è il legno che viene pressato in una tavola. Questo viene fatto usando un vuoto..

Il vantaggio di questo tipo di materiale è che durante la sua fabbricazione non vengono utilizzate impurità ed elementi dannosi per la salute umana. Usando tali mobili, puoi decorare in sicurezza una stanza in cui le persone sono da molto tempo. Tali mobili serviranno il più a lungo possibile. Di solito, è coperto con vernice o laminato sulla parte superiore..

Una diapositiva in MDF avrà una trama uniforme. A questo proposito, è abbastanza popolare in quanto sembra molto buono. Elementi decorativi di mobili, monogrammi e decorazioni varie sono realizzati in MDF..

Il rovescio della medaglia è che i mobili realizzati con tale materiale richiedono una pulizia costante e un certo livello di umidità..

Il prossimo materiale molto comune è il truciolato. Il truciolare è noto per il suo prezzo basso, ma vale la pena notare che la formaldeide viene utilizzata nella produzione di pareti in truciolare. Questo materiale ha un effetto negativo sulla salute umana..

Non tutti i prodotti per mobili in truciolare sono pericolosi, non sempre le resine vengono rilasciate durante il funzionamento, ma non tutti i produttori seguono gli standard di produzione. Se vuoi essere completamente sicuro della sicurezza e della compatibilità ambientale dei mobili, devi prestare attenzione al paese in cui è stato prodotto. L’opzione più adatta sarebbe un muro dall’Europa..

Nella fabbricazione di una parte del muro, è possibile utilizzare il pannello di fibra, che di solito viene installato nella parte inferiore dei ripiani interni o delle scatole. Rende la struttura più resistente e stabile, è prodotta mediante pressatura a caldo. Di norma, il pannello di fibra viene utilizzato per i mobili di classe economica..

Uno dei materiali più costosi utilizzati nella produzione di mobili è il legno. Di norma vengono presi rovere, ciliegio, frassino o noce, ma questi tipi di legno vengono utilizzati solo nella produzione di facciate. Tutte le finiture sono “rilevate” da DMF o MDF. Tutto si basa sul fatto che il legno è un materiale costoso, la lavorazione, l’essiccazione e la produzione da esso rendono il prezzo alto.

Per la produzione di pareti e scivoli vengono utilizzati anche vetro, metallo o plastica, solitamente per facciate. Grazie a tali elementi, i mobili sembrano più moderni ed eleganti..

Opzioni di design e stile

Quando si decora una stanza, si dovrebbe tener conto di quanto siano importanti lo stile e la direzione scelta del design all’interno. L’opzione migliore è creare un unico spazio che sarà diluito con accenti, pur mantenendo l’integrità..

Ci sono diverse direzioni da seguire., per creare un’atmosfera di comfort nella stanza – e allo stesso tempo raffinatezza: stile moderno, hi-tech, classico, provenzale, orientale o italiano. Ognuno di loro è buono a modo suo e si distingue per alcune caratteristiche..

Se si è deciso di decorare una stanza e acquistare un muro in stile Art Nouveau, è necessario essere guidati dal fatto che questo stile è nato come motivo per l’unità con la natura. Puoi giocare a questo decorando lo scivolo con motivi in ​​legno, elementi floreali o altri dettagli che ricordano il seno della natura. Inoltre, è possibile utilizzare linee rette o motivi puliti. Tuttavia, non essere troppo zelante con l’arredamento, puoi esagerare e trasformare lo scivolo e l’intero interno della stanza in una cabina.

Il muro Art Nouveau è solitamente in legno. Puoi anche integrarlo con eventuali elementi forgiati, i mobili saranno ergonomici e moderni..

Se la scelta è caduta sullo stile high-tech durante la decorazione della stanza, allora vale la pena scegliere modelli moderni che non saranno affatto associati a motivi naturali. Metallo, vetro o plastica possono essere usati per decorare la facciata del muro, la combinazione di colori sarà fredda e profonda.

L’hi-tech è diventato popolare non molto tempo fa, ma molti hanno già apprezzato la sua semplicità e funzionalità. Le diapositive di questa direzione sono realizzate in MDF. Di norma, si tratta di modelli modulari con mobili angolari e un numero abbastanza elevato di ripiani, vari spazi di stoccaggio.

La Provenza sarà una buona soluzione per il soggiorno se i proprietari preferiscono la leggerezza e il comfort all’interno. Questo stile viene dalla Francia, combina mobili in legno con dettagli in ferro battuto antico..

Spesso, nella produzione di mobili in stile provenzale, la matrice viene invecchiata e irruvidita artificialmente. Le linee saranno semplici ma larghe. Di norma, i muri non avranno una parte angolare. La preferenza dovrebbe essere data ai colori chiari e pastello..

Lo stile orientale parla da solo, i mobili contengono elementi dei paesi dell’Est: Cina, India. Il muro sembrerà piuttosto lussureggiante, ma sofisticato. L’uso del legno è incoraggiato – senza impurità. Le facciate sono solitamente decorate in modo abbastanza forte: può essere un rilievo o una pittura artistica. Questo stile è tutt’altro che adatto a ogni persona, per alcuni una tale abbondanza può sembrare superflua..

Classico: il nome dello stile parla da solo, è stato rilevante per molto tempo. Le facciate del muro saranno decorate con intagli. Questi possono essere motivi floreali o semplici disegni geometrici..

Per la produzione di uno scivolo in stile classico, verrà utilizzato solo legno, senza impurità. Il costo dei mobili sarà superiore alla media. Le pareti italiane sono molto simili a quelle classiche, sono altrettanto massicce, ma nella fabbricazione è consentito l’uso di MDF o fibra di legno.

Bellissimi esempi all’interno

Quando si pianifica di installare una diapositiva o un muro in un appartamento, è necessario considerare se si adatterà all’interno generale della stanza, se si rivelerà un bellissimo insieme.

Devi concentrarti su alcuni semplici punti:

  • dove sarà necessario installare il muro;
  • cosa sarà collocato nelle aree di stoccaggio;
  • le dimensioni e la disposizione dei locali;
  • stile.

Se il proprietario vuole decorare squisitamente l’interno del soggiorno, puoi prendere una parete di vetro. Sarà composto da diversi armadi alti, spesso collegati da un elemento decorativo. Per sapere con certezza che una tale diapositiva sembrerà vantaggiosa all’interno, è necessario fare riferimento al primo consiglio dall’elenco e capire esattamente dove e come posizionare il muro. Il suo scopo principale sarà la trasformazione della stanza, la decorazione. Soprammobili belli e costosi, gli oggetti interni possono essere posizionati proprio qui.

Se hai bisogno di creare un’immagine unica della stanza, puoi usare un muro realizzato in diverse tonalità. Due colori, combinati con successo tra loro, appariranno spettacolari, evidenziando altre eleganti soluzioni di design.

Vale la pena ricordare che le diapositive del soggiorno svolgono spesso una funzione decorativa. Spesso, al posto della parete di fondo, viene installato uno specchio, vengono inseriti ripiani in vetro con retroilluminazione, che conferiscono mistero interiore, romanticismo.

Un ottimo esempio di come inserire una diapositiva in un interno può essere l’uso di uno stile particolare. Puoi “giocare” con i fiori a tuo piacimento, se l’orientamento generale degli interni gravita verso il design moderno: macchie di colore brillante, una combinazione di plastica e metallo.

Puoi decorare magnificamente l’interno con un muro usando motivi giapponesi: i colori chiari delle facciate sono enfatizzati da linee scure ai bordi. Sono ammessi solo colori caldi, nessuna decorazione. Tutta l’eleganza di questo stile risiede nella semplicità..

La base di un tale interno è il ritmo delle ripetizioni. È meglio scegliere una parete modulare e combinare diversi piccoli piedistalli o scaffalature. Se hai bisogno di fare degli accenti, puoi usare vetro smerigliato o carta di riso spessa. Le facciate non dovrebbero essere trasparenti.

Se il proprietario del soggiorno è un amante dei viaggi e vuole enfatizzarlo con gli oggetti che lo circondano, allora puoi scegliere un orientamento etnico all’interno. Di norma, ciò è dovuto anche al fatto che dai viaggi il proprietario potrebbe portare un gran numero di ninnoli e altre cose che risvegliano piacevoli ricordi..

Puoi dotare una parete componibile di ante in vetro, così da poter sempre guardare alla “ricchezza” disponibile.

Riassumendo, possiamo dire quanto segue: quando si sceglie un muro per il soggiorno, è necessario prestare attenzione al design generale degli interni. Non esagerare con i colori. Lo scivolo deve essere funzionale ed ergonomico, abbastanza capiente da contenere tutto il necessario.

Scegliendo tra armadio e pareti componibili, bisogna privilegiare quella che si inserisce nell’ambiente.

Se desideri acquistare mobili di altissima qualità, contatta solo produttori di fiducia che hanno conquistato la fiducia degli acquirenti. Non affrettarti ad acquistare il primo design che ti piace: confronta diverse opzioni, leggi le caratteristiche e solo dopo decidi sulla scelta del prodotto più adatto.

Per ancora più modelli di pareti nel soggiorno, guarda il prossimo video..