Letti in legno

I mobili moderni, in particolare i letti, sono realizzati con una varietà di materiali. Possono essere di ferro, fatti di truciolare o compensato, nonché da una serie di vari alberi. Sono i letti in legno che sono molto richiesti oggi..

Caratteristiche dei mobili in legno massello

Il termine “mobili in legno” indica mobili in legno massello e non compensato o altri sostituti. Questi letti hanno una serie di importanti caratteristiche e vantaggi:

  • I letti sono realizzati in legno duro, motivo per cui tali mobili hanno una lunga durata e un maggiore livello di durata..
  • Poiché il legno è un materiale naturale ed è di origine vegetale, i letti realizzati con esso sono completamente rispettosi dell’ambiente sia per l’ambiente che per l’uomo..
  • Tali letti aiutano a normalizzare il sonno, renderlo più calmo e più forte, e tutto di nuovo grazie all’origine naturale del materiale..
  • Aspetto estetico perfetto. Anche il letto in legno più semplice senza decorazioni aggiuntive sembra elegante e bello.
  • Tali mobili si adattano perfettamente a qualsiasi design d’interni..
  • Producibilità. Grazie all’utilizzo di moderne attrezzature e tecnologie, i letti in legno massello finiti possono essere di qualsiasi forma e dimensione, il che li rende ancora più versatili nell’utilizzo..

Un letto in legno solido e di alta qualità influenzerà favorevolmente l’intera energia della casa, e non solo le camere da letto.

Caratteristiche del materiale

Il legno massello utilizzato è diviso in due gruppi: legno duro e legno dolce. È vero, il legno del primo gruppo è considerato più forte e più resistente rispetto alla seconda categoria. In pratica, è quasi impossibile per una persona comune distinguere tali materiali l’uno dall’altro. L’array più comunemente usato delle seguenti specie arboree:

Pino

Appartiene alla categoria delle specie legnose dolci, mentre ha anche un effetto lenitivo, cicatrizzante e antibatterico. Questo legno è resistente ai roditori e agli insetti, ha un alto livello di resistenza e protezione dall’umidità grazie all’alto contenuto di resine naturali. Il pino è uno dei primi alberi ad essere utilizzato per fare aiuole..

Quercia

I mobili in rovere sono un classico. I letti realizzati con questo materiale si distinguono per la loro imponenza e presentabilità. Questo legno appartiene alla categoria delle specie dure e ha un peso impressionante. Un grande vantaggio è che il letto in rovere è molto resistente, durevole e, grazie alla composizione unica del legno stesso, è protetto in modo affidabile dalla decomposizione e da vari insetti.

Faggio

Inoltre, come le specie precedenti, è considerata una specie arborea dura. Ha quasi le stesse caratteristiche dei mobili in rovere, ma leggermente inferiori a loro. L’aspetto è abbastanza presentabile, i letti di faggio stessi sono belli e resistenti. Possiede una maggiore resistenza alle influenze meccaniche dall’esterno.

Ontano

Questo legno è classificato come legno tenero. Di solito, tale materiale viene utilizzato per creare alcuni singoli elementi del letto e non l’intero telaio nel suo insieme. L’array è facilmente suscettibile di quasi tutte le manipolazioni tecniche.

Hevea

Questo legno è classificato come molto costoso, poiché questa varietà è considerata una categoria di sequoie. I vantaggi indiscutibili di questo legno massello sono la resistenza all’umidità, l’aumento della durata, la resistenza, la durata, la resistenza anche a forti e improvvisi sbalzi di temperatura. Inoltre, è Hevea che è considerato un albero che non causerà una reazione allergica, inoltre tale legno non assorbe assolutamente alcun aroma. È vero, il costo di tale materiale è piuttosto elevato..

Cenere

I letti realizzati con questo materiale sono considerati resistenti, durevoli, stabili e sicuri e hanno anche un aspetto molto presentabile ed elegante. In termini di caratteristiche tecniche, il legno stesso è molto simile al faggio o alla quercia, sebbene sia più economico. Gli antichi druidi credevano che un posto letto realizzato con questo massiccio di legno fosse protetto in modo affidabile, come tutta la casa, dagli spiriti maligni. I letti in frassino sono alla portata di quasi tutti.

Betulla

Il legno massello è molto resistente e ha un colore biancastro insolito, quasi monocromatico. Un tale letto si distingue per un comfort e un calore indescrivibili. Sembra insolito, ma piuttosto elegante, e la sua vita con la cura adeguata è praticamente illimitata. La betulla può essere utilizzata per realizzare letti interi, o solo per alcune parti..

Vengono utilizzati anche altri tipi di alberi, ad esempio corniolo, melo, acacia, bosso, noce e così via..

Per aumentare la durata, nonché per aumentare la resistenza del prodotto e la sua protezione, il legno viene inoltre trattato con una varietà di resine e antisettici. Il loro utilizzo non riduce la qualità del legno massello, ma ne distingue favorevolmente e ne migliora l’aspetto..

Che è meglio: legno o ferro?

Se hai ancora dubbi sulla scelta tra un letto in legno e uno in metallo, allora ti consigliamo di leggere le seguenti informazioni:

  • Dormire in legno il posto è realizzato in legno massello, il che significa che nel tempo non si deformerà e non si piegherà. La struttura dei posti letto in metallo è costituita da tubi saldati insieme, che prima o poi si deformeranno ancora.
  • Letto in legno ha un aspetto accogliente e armonioso e si adatta perfettamente anche all’interno di qualsiasi stanza. I letti in metallo, anche quelli più moderni, non riusciranno comunque a donare tanto calore e comfort alla camera da letto..
  • Il legno è un materiale naturale, respira, il che significa che non può causare danni al corpo. Il metallo utilizzato per creare questo tipo di mobili è un materiale artificiale e prima o poi si corroderà..

Numerose recensioni indicano anche che i letti in legno sono più comodi e piacevoli da usare e il loro prezzo a volte è persino inferiore a quello dei letti in metallo..

Modelli popolari

Per massimizzare la domanda dei clienti, i produttori di letti in legno oggi li producono in diversi modelli:

  • Standard. Hanno la consueta forma rettangolare, sono caratterizzati dalla presenza di spigoli vivi, e sono disponibili in varie dimensioni. A volte puoi trovare prodotti con angoli morbidi in vendita..
  • Modelli intagliati avere un aspetto molto bello. I disegni su questi letti possono essere molto diversi. Di solito, tali prodotti sono ideali per le camere da letto in un’ampia varietà di stili, molto spesso sono scelti dai fan del Loft, così come dai classici raffinati..
  • Ci sono modelli con testiera, e c’è senza di essa. In questo caso il prodotto può essere con dorso morbido o duro, con sopra solo legno o rivestito con qualsiasi materiale.
  • Modelli originali con tre schiene, si distinguono per un aspetto insolito e raffinatezza. A volte possono essere trovati nell’assortimento di mobili per bambini di questo tipo..
  • Letti a baldacchino in legno sono apprezzati sia nella linea di mobili per adulti che nella serie di letti per bambini. Creano un comfort speciale e un’atmosfera di affidabilità e sicurezza, oltre che raffinatezza..

  • Letti in legno curvato – questa è l’ultima moda. Si adattano perfettamente agli interni degli appartamenti più moderni e si distinguono anche per una forma insolita e una maggiore comodità..
  • Letti con cassetti di varie dimensioni sono popolari da molto tempo, perché non sono solo eleganti e confortevoli, ma anche molto pratici, poiché creano ulteriore spazio di archiviazione.
  • Modello roll-out tali mobili diventeranno indispensabili per le camerette piccole, perché piegato occupa poco spazio.
  • Letti trasformabili, che può trasformarsi in un armadio o in un tavolo sono molto richiesti anche tra i proprietari di camerette. Tali mobili sono molto eleganti, moderni, di alta qualità e confortevoli..
  • Letto a soppalco o un letto a castello in legno è un altro tipo abbastanza popolare di tali mobili. Occupa un minimo di spazio, crea un posto letto meraviglioso e confortevole e allo stesso tempo sembra molto attraente.

Una tale varietà di diversi modelli di letti in legno consente facilmente a ogni persona di scegliere l’opzione di arredo più ottimale solo per lui, indipendentemente dal design della camera da letto, dalla sua area e dal numero di persone che vi dormiranno..

Dimensioni (modifica)

Come altri tipi di letti, il legno viene venduto in varie dimensioni.. L’intera gamma di dimensioni può essere suddivisa condizionatamente in diversi gruppi:

  • Separare. L’opzione più semplice. Le dimensioni di tali modelli vanno da 80 x 200 cm a 100 x 200 cm. In alcuni casi esistono modelli con una lunghezza inferiore, ma è proprio la lunghezza di 2 metri che consente di utilizzare un letto del genere sia per un adulto e un adolescente o un bambino..
  • Una modella e mezza che dorme solitamente progettato per ospitare un adulto o due bambini. Inoltre, tali mobili sono l’ideale per coloro che hanno bisogno di molto spazio libero per dormire. Il più popolare è il letto da una piazza e mezza con dimensioni di 150 x 200 cm, la dimensione più grande di questa categoria. Ci sono anche dimensioni come 120 x 200 cm, 130 x 200 cm e 140 x 200 cm.
  • Modelli doppi hanno le dimensioni più grandi e dimensioni impressionanti. La dimensione minima di un tale letto è 160 x 200 cm e la massima è 200 x 205 cm.Ci sono anche opzioni intermedie con un gradino di lunghezza e larghezza di cinque centimetri.
  • culle in legno hanno varie dimensioni. I più popolari sono i modelli con dimensioni di 800 x 1100 mm, 900 x 1500 mm e 900 x 1900 mm. Tali modelli possono essere fissi, cioè non cambiano la loro lunghezza e crescono, la cui lunghezza aumenta man mano che il bambino cresce..

Vale anche la pena notare che alcuni produttori di letti in legno possono anche produrre tali mobili per singoli ordini di dimensioni non standard. In ogni caso, non dovrebbero esserci problemi nella scelta del letto perfetto..

Soluzioni di colore

I mobili in legno attirano anche l’attenzione per il fatto che hanno un colore naturale naturale. Ciò significa che se si utilizza il mogano, i mobili finiti saranno marroni con una sfumatura rossastra. Se i mobili sono bianchi, molto probabilmente è stata utilizzata la betulla per crearli. Ma le moderne tecnologie non si fermano e oggi i produttori di mobili possono cambiare il colore originale del legno massello.. Molto spesso, i letti in legno sono presentati negli showroom di mobili in colori come:

  • Bianco o grigio chiaro.
  • Marrone. In questo caso, di solito i letti solidi hanno un colore cioccolato piuttosto scuro, anche se a volte puoi trovare modelli in una tonalità marrone chiaro..
  • Scuro, quasi nero.

Si prega di notare che i letti in vero legno non possono avere una tonalità acida innaturale o troppo brillante. Questo indica l’uso di materiali inappropriati.

Stili reali

In precedenza, è stato ripetutamente affermato che un letto in legno si adatta perfettamente al design degli interni di qualsiasi camera da letto.. Questo è vero, ma ci sono alcuni stili per i quali, a quanto pare, questo mobile è stato creato appositamente:

  • Letto classico in legno con spigoli vivi appena realizzati per una camera da letto in stile rustico. Qui, un posto letto leggermente ruvido sembrerà il più armonioso..
  • Una camera da letto in stile classico è ideale anche per installare un letto del genere, così come il suo modelli con filettatura, forma curva o angoli arrotondati.
  • Il letto antico sta bene in entrambi camera da letto classica, e nella stanza in stile rustico.

  • Mobili leggeri, avere una certa leggerezza nel suo aspetto e leggerezza sarà un’aggiunta ideale alla camera da letto Provenza.
  • Un letto a baldacchino intagliato con vari elementi decorativi è esattamente ciò che si adatta Loft e Boemia.
  • Una varietà di letti di design, realizzati su ordinazione o in quantità limitate, soddisferà entrambi minimalismo, e così Hi-tech.

Panoramica dei produttori

I mobili in legno sono prodotti in diversi paesi del mondo. Inoltre, ogni produttore spesso realizza letti con un solo tipo di legno. Per esempio, Malaysia è leader nella produzione di letti e altri mobili in hevea e altre varietà di mogano. Un tale produttore come MCI. È impegnato nella produzione non solo di letti, ma anche di altri mobili per l’intera casa..

A partire dal Scandinavia consegnare una varietà di mobili, per lo più in pino. I produttori più popolari sono Erik Jorgensen e Norell. bielorusso letti di marche come “Slonimmebel” e “DrevMebel” sono molto richiesti in tutto il mondo. Si distinguono per una varietà di stili e colori, una vasta gamma e una qualità impeccabile..

Fabbrica di mobili da Vologda “Ilan” è anche considerato uno dei più famosi. I letti di questa produzione sono considerati molto eleganti, resistenti e di alta qualità. A proposito, tutti i suddetti produttori sono impegnati nella produzione e produzione non solo di letti in legno, ma anche di altri mobili. Pertanto, l’acquirente ha l’opportunità di acquistare tutti i mobili di alta qualità necessari da un produttore..

Prezzo

Il prezzo totale per i letti in legno massello è composto dalla loro forma, dimensione, tipo specifico di legno e produttore. In media, i modelli più semplici vengono venduti a un costo compreso tra 16 e 20 mila rubli. I letti in legno della classe media costeranno da 20 a 54 mila rubli e i prodotti d’élite, a seconda del legno utilizzato, possono costare da 60 a 200 mila rubli. La fascia di prezzo più significativa è evidente quando si scelgono letti in legno di produzione estera, quindi, prima di acquistarli, ha senso monitorare il costo del modello selezionato da vari rivenditori per scegliere il più conveniente.

Come farlo da soli?

Tuttavia, non è affatto necessario correre per i negozi alla ricerca di un modello di letto adatto, perché è del tutto possibile farlo da soli. Il letto fatto in casa più semplice a volte risulta essere molto più bello nell’aspetto e più comodo da usare rispetto al suo prototipo di fabbrica. Il lavoro manuale ti consentirà di creare un letto che soddisfi pienamente tutti i requisiti e le esigenze. Prima di tutto, è necessario determinare le dimensioni del futuro posto letto, la sua forma e il materiale con cui sarà realizzato. Ora devi creare un disegno dettagliato con una descrizione accurata e dettagliata delle dimensioni di tutti i dettagli del futuro letto. Successivamente, devi andare al negozio e acquistare tutti i materiali necessari:

  • trapano;
  • avvitamento;
  • aereo;
  • viti autofilettanti;
  • roulette;
  • puzzle;
  • carta vetrata;
  • seghetto;
  • matita;
  • colla da falegname;
  • legname 2 m nella quantità di 5 pezzi;
  • tavole da 3 pezzi, lunghe 250 cm e larghe 30 cm e spesse 3-4 cm.

È necessario iniziare dalla posizione dei dorsi posteriori e anteriori. Dal punto più alto della tavola, è necessario misurare 11 cm: è a questa distanza che verranno fissate le barre di supporto. Devono essere fissati agli schienali con viti autofilettanti dall’interno del futuro letto. Per le parti laterali è necessario arretrare di 7 cm dall’alto e avvitare le pareti laterali alle travi di sostegno. Ulteriori barre di rinforzo sono avvitate a tali barre di supporto dal loro bordo a una distanza di 2 cm dal bordo del pannello. Gli elementi di fissaggio devono essere forti e stabili, altrimenti il ​​letto traballerà.

Se necessario, alla parete anteriore viene avvitata una testiera di qualsiasi forma. Dovrebbe essere rinforzato con tre robuste lamelle su viti autofilettanti, quindi tutte le parti del telaio sono collegate con viti. Inoltre, le doghe vengono posate sul fondo ogni 3 cm, che vengono quindi avvitate con viti. Per aumentare la stabilità, le gambe sono avvitate all’interno su tutti e quattro i lati. Dai pallet ricavati dalle tavole rimanenti, puoi creare scatole per la biancheria.

Un letto così semplice può essere assolutamente di qualsiasi dimensione. Per i principianti, è meglio usare il pino e fare solo un letto singolo per la prima volta..

Come dipingere?

I letti fatti con le proprie mani di solito non sono dipinti, sono semplicemente ricoperti di macchie o vernici. Se hai bisogno di cambiare il colore, puoi acquistare una vernice per legno specializzata dal negozio. Può essere smalto o acrilico. Alcuni tipi di vernice richiedono una vernice aggiuntiva obbligatoria e queste informazioni dovrebbero essere chiarite in anticipo. È meglio scegliere tonalità il più vicino possibile al colore naturale del legno per preservare l’aspetto accogliente e naturale di un tale prodotto..

Recensioni

Quasi tutte le recensioni sui letti in legno sono positive. Gli acquirenti notano una vasta gamma di tali mobili, la sua origine naturale e il comfort speciale come i principali vantaggi. Per molti, è anche importante che un letto del genere sia resistente, bello e versatile. Sono leggeri e di facile manutenzione e il loro aspetto non cambia con l’uso corretto. Allo stesso tempo, le recensioni positive si applicano a tutti i tipi di letti in legno, sia i modelli d’élite più semplici che quelli più economici e sofisticati..

Per una panoramica di un letto in legno, delle sue proprietà e caratteristiche, vedere il seguente video.