Divano marrone

Divano marrone

La scelta dei mobili è uno dei momenti più importanti e più interessanti nella progettazione degli interni di una stanza. Il design, lo stile, le dimensioni e persino il colore giocano un ruolo significativo..

Quando si organizza uno spazio abitativo, viene prestata particolare attenzione alla scelta di un divano. La gamma di modelli presentati negli showroom e nei negozi di mobili colpisce per la sua varietà. Tuttavia, i divani marroni sono stati molto popolari per molti anni. Sono unici in quanto completano armoniosamente gli interni, decorati in vari stili, classici, moderni o addirittura a tema..

Vantaggi e svantaggi

Spesso gli interior designer degli alloggi consigliano di guardare da vicino i mobili realizzati nei toni del marrone. La particolarità di questo colore risiede nella sua versatilità. Il marrone è ideale per arredare soggiorno, cameretta, cameretta, studio, zona ricreativa e cucina. Nonostante il gran numero di caratteristiche positive, il marrone presenta anche alcuni aspetti negativi. Diamo un’occhiata più da vicino a tutti i pro e i contro dell’utilizzo del marrone nell’interior design..

Vantaggi:

  • versatilità (compatibilità con diversi stili);
  • multifunzionalità (adatto a locali per vari scopi);
  • ricca tavolozza di colori (in natura ci sono circa 200 sfumature di marrone);
  • compatibilità del colore (da transizioni morbide e uniformi a contrasto nitido);
  • praticità;
  • rispettabilità esterna;
  • sensazione di comfort e intimità, sicurezza e protezione, pace.

Svantaggi:

  • riduzione visiva della stanza;
  • oscurità e assorbimento artificiale della luce (con abbondante uso all’interno di tonalità scure di marrone).

Materiale

I moderni produttori di mobili imbottiti offrono ai consumatori un’ampia selezione di materiali di rivestimento. Tra una tale varietà, puoi facilmente confonderti. Secondo le raccomandazioni di designer esperti, quando si sceglie il rivestimento del divano, prestare attenzione alle seguenti caratteristiche del materiale:

  • forza e grado di resistenza all’usura;
  • praticità;
  • ipoallergenico;
  • traspirabilità;
  • resistenza all’umidità;

  • sicurezza e rispetto dell’ambiente;
  • il grado di rughe;
  • cura;
  • prezzo.

Oggi le aziende di mobili producono mobili imbottiti con materiali sia naturali che artificiali: pelle, similpelle, pelle scamosciata (in particolare, alcantara artificiale), velluto con altezza dei villi di 1-2 mm, velluto con pelo da 3 a 7 mm, tessuto jacquard o arazzo, tessuto di seta e gregge.

10 foto

Il divano in pelle merita un’attenzione particolare. I mobili imbottiti con rivestimento in pelle naturale o artificiale sono ampiamente utilizzati per arredare un soggiorno o uno studio. Un tale divano aggiunge rispettabilità e raffinatezza alla stanza..

Tuttavia, se gli animali domestici vivono nella tua casa, dovresti riflettere attentamente sull’opportunità di un tale materiale di rivestimento, perché cani e gatti possono usare i mobili come tiragraffi..

Dimensioni (modifica)

La dimensione del divano dipende da dove verrà installato il mobile. Anche il tipo di divano gioca un ruolo importante. Dopotutto, i modelli universali, angolari, scorrevoli, pieghevoli, modulari e per bambini sono realizzati in varie varianti..

Per prima cosa, scegli una stanza e un posto dove starà il divano. Quindi decidere i parametri massimi consentiti: misurare la larghezza, la lunghezza e l’altezza. Ora puoi andare al negozio e prenderti cura di un divano.

Accade spesso che quando hai scelto il modello, il materiale e il colore del rivestimento, la taglia proposta non si adatta ai parametri richiesti. Ad esempio, hai bisogno di un divano 152×200 cm, ma in uno showroom di mobili non ci sono opzioni con questa lunghezza e larghezza..

Non essere arrabbiato, perché quasi tutti i produttori di mobili imbottiti offrono ai clienti un servizio come la produzione di divani secondo i parametri specificati..

Regole di combinazione all’interno

Come notato sopra, la particolarità del marrone è la sua versatilità. I divani in varie tonalità di marrone staranno benissimo negli interni decorati in stile barocco, rococò, impero, gotico. Per coloro che preferiscono le tendenze moderne (moderno, art deco, hi-tech e altri), è adatto anche un divano marrone. Tutto dipende da come battere i mobili all’interno, con quali colori e sfumature combinare, cosa aggiungere.

Il divano marrone è l’ideale per l’interno della stanza, realizzato nei toni del beige-marrone e nei toni del latte. I designer consigliano di prestare attenzione a combinazioni come il marrone con il turchese o con il rosa pastello, il marrone rossastro, il rosso brillante o il verde intenso, il giallo-marrone, la combinazione con l’oro e altre varianti dell’arredamento della stanza.

Le novità alla moda includono divani bicolore bianco-marrone, cioccolato-turchese e marrone-verde chiaro..

Per gli intenditori dei classici, si consiglia di scegliere mobili imbottiti nei colori marrone chiaro o marrone scuro. Per il design di un divano per bambini, sono adatti il ​​rosa con il marrone o il blu e il marrone, a seconda del sesso del bambino. Oppure puoi scegliere un’opzione neutra: un rivestimento del divano color caffè con cuciture bianche o latte a contrasto.

Il divano può fungere da mobile a sé stante. Molto spesso, questa tecnica viene utilizzata nel design del soggiorno. L’obiettivo principale è il divano, quindi ha bisogno di guardare la parte. Ad esempio, un divano in vera pelle o rivestito in tessuto arazzo con un motivo unico.

Il secondo metodo più comune di progettazione della stanza è l’armonia e la compatibilità degli elementi. Quindi, cosa può e deve essere combinato con un divano:

  • decorazione murale (colori, trama, uso di varie tecniche di finitura);
  • pavimentazione (materiale e colori);
  • tessili (tende, tendaggi, copriletti e cuscini decorativi, tovaglie, ecc.);
  • elementi decorativi (dipinti, cornici per specchi, cornici per foto, varie figurine e persino vasi di fiori);
  • illuminazione (stile e colori dei corpi illuminanti);
  • altri mobili.

Esempi di interni armoniosi

I designer moderni offrono molte opzioni diverse per decorare gli interni dei locali residenziali. Il marrone può essere definito naturale, perché si trova spesso in natura. Per riprodurre questo colore naturale e la sua ombra in modo interessante nel design della stanza, vengono applicate le seguenti opzioni:

  • Enfasi sulla luminosità

Il marrone calmo sembrerà interessante in combinazione con colori vivaci. Ad esempio, puoi riprodurre un divano in una tonalità naturale con elementi decorativi colorati. Questi possono essere cuscini realizzati nei colori verde chiaro, turchese e rosa caldo. Completa la stanza con corpi illuminanti con paralumi dai colori accesi, metti piante da interno in vasi gialli, arancioni e verdi alle finestre e vedrai come si trasformerà il tuo soggiorno.

  • Contrasto

La combinazione di due tonalità contrastanti aggiunge raffinatezza e stile alla stanza. Oggi, combinare il marrone con il bianco o il marrone con il rosso è considerato una tendenza alla moda..

  • Stile romantico

Questa opzione di interior design prevede una combinazione di tonalità chiare e scure del marrone con un rosa delicato. Un calmo colore rosa pastello aggiungerà intimità e tranquillità alla stanza. Le nature romantiche si sentiranno a loro agio in un soggiorno del genere..

  • Direzione etnica

Vari ornamenti e motivi etnici sono stati una tendenza della moda negli ultimi anni. Sorprendentemente, tali modelli sono armoniosamente combinati con mobili marroni..

  • Stile marocchino

Un tale interno è adatto a coloro che non possono immaginare la propria vita senza l’Oriente misterioso e misterioso. Lo stile marocchino sarà caratterizzato dall’uso di giallo, arancione, rosso, blu, viola, rosa e marrone, oltre all’ocra. Soprammobili, affreschi, mosaici, volte ad arco, cassapanche in ferro battuto, morbidi pouf, un divano letto con baldacchino in tessuto trasparente: il tuo soggiorno sembrerà un frammento della fiaba “Le mille e una notte”.

  • Stile mare

Il divano marrone all’interno del soggiorno può essere giocato con vari elementi decorativi realizzati a tema marino. Cornici per foto, volante decorativo, pietre e conchiglie marine, tessuti nei toni del cielo: tutto questo crea un’atmosfera di comfort e pace, tranquillità e armonia.