Divanetti

I bei mobili imbottiti sembrano sempre costosi, rispettabili, sono stati a lungo un indicatore di ricchezza e buon gusto. Ma quando un divano eccellente è troppo grande e non si adatta alle dimensioni del tuo appartamento, vengono in soccorso eleganti mobili imbottiti compatti. Se possiedi un piccolo appartamento, non sprecare i tuoi soldi per l’acquisto di un enorme divano..

Soluzione ottimale

I divanetti sono piccoli mobili imbottiti con una cuccetta aperta. C’è sempre poco spazio in un monolocale, è quasi impossibile trovare mobili adatti. In uno spazio limitato, c’è solo una via d’uscita: l’acquisizione di un ambiente compatto. I mini divani creeranno il comfort e l’intimità necessari nella tua piccola casa.

Caratteristiche e vantaggi

La particolarità del divanetto sta nella sua versatilità e varietà di approcci di utilizzo. A seconda del design e della costruzione, un mini divano è appropriato in molti angoli della tua casa. Il divano rosso si adatterà alla stanza di un adolescente o a una cucina luminosa. Il bianco significa purezza e solennità. Sosterrà i mobili classici Un piccolo divano è indispensabile non solo nei salotti. La pelle può essere messa in un piccolo corridoio. I divani alla moda siederanno comodamente sulla veranda. È diventata una tradizione mettere un divanetto in cucina.

Ad esempio, in cucina, l’area di lavoro dell’auricolare occupa la maggior parte dello spazio. Un divano compatto formerà un’accogliente sala da pranzo per cenare. Sarà un ottimo sostituto per sedie e sgabelli da cucina, mentre allo stesso tempo è possibile organizzare uno spazio di archiviazione all’interno del divano. Il vantaggio sarà la possibilità di trasformazione per creare un letto aggiuntivo, se, ad esempio, gli ospiti pernottano.Un piccolo divano letto con rivestimento colorato luminoso e disegni divertenti sarà appropriato in un asilo nido. Una zona notte su un divanetto è più adatta all’altezza di un bambino rispetto a un divano a grandezza naturale. Inoltre, è necessario disporre il mini divano solo durante il sonno, durante il giorno la stanza dei bambini dovrebbe essere spaziosa, è necessario liberare spazio per giochi e altre attività di sviluppo.

Nei piccoli alloggi di solito non c’è studio; la sua funzione è spesso svolta da una camera da letto. Qui sarà posizionato un piccolo divano, può essere posizionato solo durante il sonno.Non sottovalutare i divani piccoli, perché possono essere utilizzati non solo negli appartamenti con una piccola area. I mini-divani angolari sono appropriati in un grande appartamento moderno se il suo interno è progettato in uno stile minimalista. Questo approccio è talvolta dimostrato dai proprietari che apprezzano i grandi spazi, molta aria nella stanza e sono fan di questa direzione progettuale. È molto rilevante e di moda oggi..

Anche i divanetti offrono molti vantaggi. Ad esempio, se devi affittare un appartamento, i divani pieghevoli sono comodi durante gli spostamenti, perché è fastidioso e costoso trasportare mobili di grandi dimensioni. Il vantaggio principale di questo tipo di mobili è quello di risparmiare spazio per il tuo appartamento. Le dimensioni compatte consentono di posizionare il divano quasi ovunque ci sia un piccolo spazio. Di norma, i mini-divani sono un mobile multifunzionale, spesso c’è una comoda scatola sotto per riporre oggetti per la casa, biancheria da letto.La comodità di un piccolo divano è che può essere trasformato in un vero e proprio letto in caso di necessità . Il design di tali mobili è molto vario, puoi sempre scegliere un modello che corrisponda all’interno del tuo appartamento. Un divano completato da un posto letto (due in uno) è molto economico.

varietà

La forma dei divanetti è molto diversa. Ci sono dritti, angolari, pouf, componibili, ad isola. I divani classici sono sempre dritti. Erano tradizionalmente posizionati paralleli lungo il muro, comodi come un posto per dormire. Divani angolari, divani pouf simili, risparmia spazio.

I modulari sono collegati da parti separate e i moduli sono combinati in vari modi, utilizzati come elementi indipendenti. I divani modulari si inseriscono perfettamente in un monolocale. Anche i divani a isola sono piccoli. Hanno forme diverse: rotonde, semicircolari, ovali e rettangolari. Fondamentalmente, tali divani d’élite sono usati per decorare l’interno, di solito non dormono sopra.

Tipi di meccanismi di trasformazione

  • I divani a libro sono i più famosi. Per preparare un posto letto, deve essere allontanato dal muro. All’interno della struttura del divano è presente un vano dove riporre la biancheria da letto o altri oggetti per la casa..
  • “Eurobook” – un divano-libro più avanzato. La differenza è che sono previsti pattini speciali per spingere il sedile in avanti. Questo meccanismo è abbastanza comune per i mini divani. Il modello è completato da cuscini sfoderabili.
  • “Clic-clac”. Una sorta di divano-libro, si differenzia nelle posizioni intermedie di trasformazione: sdraiato, seduto, sdraiato, semiseduto.

srotolando

  • “Telescopio” (estraibile). Un posto letto di questo design è composto da tre parti. In questo caso dal sedile si ricavano due parti, una girata dallo schienale. Per trasformarti, devi afferrare il bordo inferiore del sedile, tirarlo leggermente in avanti, abbassare lo schienale. Tra queste parti si forma uno spazio vuoto, che viene riempito con un materasso. Lo svantaggio di un letto così improvvisato è la posizione bassa del posto letto..
  • “Dolphin” (“canguro”, “microlift”). Varie modifiche dei meccanismi di roll-out.

spiegando

  • “Fisarmonica”. Viene utilizzata l’azione dell’armonica. L’ormeggio può essere disposto in tre parti, il sedile è una parte, lo schienale è altre due parti. Per attivare il meccanismo, il sedile viene sollevato, spinto in avanti, lo schienale viene adagiato sullo stesso piano. Il letto matrimoniale viene tolto al mattino, la camera torna spaziosa.
  • “Tick-tock” (pantografo) Qui il sedile stesso “cammina” in avanti, è mosso da un meccanismo a molla. Il modello è il più conveniente, anche se più costoso di altri..
  • Conchiglia francese il meccanismo ha 3 pieghe. Durante lo spiegamento, il luogo di riposo è impostato su archi, che si dispiegano in avanti. Risulta molto duro, è scomodo dormire. Ma come opzione per gli ospiti è adatta.
  • Il clamshell americano è un po’ più comodo. Differisce solo in due aggiunte. I materassi sono spessi e spesso ci sono blocchi a molle. Inoltre non molto adatto per la ricreazione quotidiana..

  • Il clamshell belga è così chiamato a causa del produttore – l’azienda di mobili franco-belga Sedac-Meral, che produce meccanismi simili. Sono disponibili in due o tre pieghe, anche con materassi in cui imbottitura in schiuma e blocchi a molle.
  • Letto pieghevole italiano – due pieghe. Lo spiegamento differisce dal fatto che gli elementi morbidi si trasformano parallelamente al meccanismo. In alcuni modelli viene lasciato spazio dove è possibile riporre la biancheria da letto.

Scorrevole

Non dimenticare i mini-divani, che utilizzano l’opzione di trasformazione laterale. Un posto letto può essere ottenuto scorrendo di lato. Viene utilizzata una struttura metallica, quindi si ritiene che questo sia il posto letto più affidabile con una lunga durata. Va tenuto presente che per installare un divano scorrevole, è necessario tenere conto dello spazio libero a destra oa sinistra. Ciò è richiesto dalla parte estraibile laterale. Pertanto, non può essere installato a filo muro o armadio. Materiali del telaio per il mini divano: metallo, legno, truciolare.

I telai in metallo sono affidabili e durevoli. Queste qualità sono maggiori se nella connessione delle parti è stata utilizzata la saldatura, piuttosto che i bulloni. Il telaio in legno non è così resistente, tuttavia, la durata e il prezzo di tale telaio dipendono dal tipo di legno utilizzato nella produzione. I materiali più costosi sono rovere, faggio, noce, frassino. I più economici – se si usano betulla, conifere. Ma il più economico è un telaio fatto di barre di legno e truciolato..

Eccipienti

Esistono diversi tipi di riempimenti per gli elementi interni del divano: schienali, sedute, braccioli. Gomma espansa, schiuma di poliuretano sono usati come riempitivi. A volte usano lattice, blocchi a molla. Se viene utilizzata una gommapiuma, questa è l’opzione più economica, tuttavia, di breve durata, perderà rapidamente la sua forma, si accartoccerà. Se viene utilizzato un pezzo monolitico di gommapiuma, tale rivestimento manterrà la sua forma per lungo tempo, ma dopo 3-4 anni si abbasserà. Il poliuretano è più resistente, sebbene il suo prezzo sia quasi lo stesso di quello della gommapiuma. Pertanto, recentemente è stato preferito dai produttori.

Il miglior riempitivo oggi è è in lattice. Un divano pieno di lattice è più resistente, ecologico, ma il più costoso. I blocchi a molla sono utilizzati anche nella produzione come riempitivo per mobili imbottiti. La presenza di blocchi a molla di alta qualità aggiunge praticità e comfort al design del divano e lo rende anche più resistente. Il riempitivo più pratico è multistrato, con diversi coefficienti di densità in diversi punti del divano. Allo stesso tempo, lo strato inferiore dovrebbe contenere il riempitivo più denso e il materiale superiore – più morbido, questo migliorerà le prestazioni confortevoli del prodotto. Un altro criterio in base al quale i divani si differenziano è la tappezzeria..

Materiali utilizzati per il rivestimento dei mini divanetti:

  • ciniglia – il più durevole;
  • gregge – affidabile, durevole;
  • velours – gradevole, vellutato, il principale inconveniente è la cancellazione rapida, di breve durata
  • stuoia – resistente, ricorda la tela, tuttavia, non è una trama molto piacevole;
  • jacquard – popolare negli ultimi tempi, esteriormente attraente, vario, ma non molto pratico;
  • finto camoscio – tollera male l’umidità, nonostante questo sia durevole, resiste agli artigli degli animali.

A volte, per praticità, è meglio realizzare una copertina con le proprie mani. Nel caso di un piccolo divano, un po ‘di materiale andrà a un mobile del genere, ma può essere lavato e sostituito quando ti annoi.

I materassi sono primaverili, senza molle, ortopedici. Su base giornaliera, è meglio usare quest’ultima opzione se sei attento alla salute. Un materasso ortopedico con un blocco a molle e uno strato di schiuma poliuretanica sarà l’ideale per l’uso quotidiano. I meccanismi di piegatura “letto pieghevole americano” e “fisarmonica” sono adatti per il materasso ortopedico. Solo con l’aiuto di questi meccanismi di trasformazione è possibile ottenere un posto letto completamente orizzontale. Un tale materasso non si adatta agli altri..

Modelli

Alcuni modelli di mini divani sono particolarmente apprezzati dai consumatori..

"Domenico"

Comodo, morbido, divanetto con cuscini aggiuntivi e cuccetta. La dimensione standard è 2,56 * 1,77 M. Se necessario, il produttore realizzerà un divano in base alle tue dimensioni. L'”Eurobook” viene utilizzato come meccanismo per trasformare un posto letto, con l’aiuto di questo meccanismo il divano può essere facilmente ampliato. La dimensione della zona notte aperta è di 1,3 * 1,85 m I produttori hanno utilizzato vari materiali nella produzione del divano..

I designer hanno utilizzato un mix di nero e beige per creare l’aspetto di questo elegante divanetto. Questo ti aiuterà ad adattare facilmente questo modello a qualsiasi interno alla moda e moderno. Il divano è imbottito con schiuma di poliuretano. Per un comodo utilizzo nella parte interna di questo modello c’è uno scomparto piuttosto capiente per la biancheria, ci sono cuscini sfoderabili. Materiale di rivestimento: è possibile utilizzare pelle scamosciata artificiale, ecopelle. Il divano compatto ha dimensioni di 850 x 770 x 800 mm.

Divano pieghevole "Atlant-mini"

"Atlant-mini" – un piccolo divano, che differisce per il fatto che ha ampi braccioli. La struttura è dotata di meccanismo pieghevole, si trasforma in un normale letto. Dopo la trasformazione si ottiene un ampio posto letto doppio. Non decomposto, è molto compatto. La presenza dei braccioli, che hanno imbottiture in legno, permette di utilizzarli come tavolino, ad esempio, per appoggiare una tazza di caffè. Materiale di rivestimento: similpelle di alta qualità, quindi non ha paura dello sporco e delle inondazioni.

"Provenza"

Una tendenza sempre più popolare nel miglioramento della casa sono i mobili in stile Provenza. Da più di una stagione i divanetti morbidi originali sono molto richiesti “Provenza” nello stile originale francese. Tali mobili sono comodi, confortevoli, allo stesso tempo caratterizzati da bellezza e grazia. Questi divanetti sono caratterizzati da forme rigorose, materiali economici e semplici. La loro tappezzeria è in toni neutri e tenui, con un’imitazione dell’usura, c’è una varietà di motivi floreali..

Come scegliere?

Scegliere il divano giusto per risparmiare spazio senza perdere un posto letto è un compito frequente per i proprietari di un monolocale quando un letto pieno non si adatta. La scelta migliore sarebbe un piccolo divano. che può trasformarsi in un letto, trasformarsi in un posto dove dormire. Quando acquisti mobili imbottiti di piccole dimensioni, decidi dove lo metterai. È necessario delineare in anticipo, calcolare se sarai in grado di muoverti nell’appartamento con un posto letto aperto.

È necessario decidere qual è lo scopo dell’acquisto di un mini divano: per l’uso notturno, solo per sedersi, rilassarsi o come oggetto da interni. Se intendi la prima opzione, scegli “libro”, “eurolibro”, “tic-tac” o “delfino”. Tutto il resto sono opzioni per gli ospiti. È importante avere un’idea per chi stai acquistando questo divano, chi lo farà funzionare, cioè chi dovrebbe dormire su di esso: un bambino piccolo o un uomo grande. Questo fatto influenza la scelta del meccanismo. Per quanto riguarda il meccanismo stesso, è necessario prestare attenzione alle sue parti metalliche, devono essere collegate saldamente, verniciate con cura e avere uno spessore di almeno 3 mm..

Prova a sederti sul divano in un salone di mobili, forse sentirai la densità del ripieno. Se senti uno scricchiolio, significa che il telaio è di scarsa qualità. La coscienziosità del produttore si distingue per sfumature come l’uniformità delle cuciture del rivestimento, il modo in cui vengono fissate direttamente le graffette. Giunti e cuciture invisibili sono la prova di mobili ortopedici di qualità. Non dimenticare il design. Un nuovo mobile imbottito dovrebbe supportare l’interno già consolidato della tua casa o, al contrario, diventare un accento, un punto luminoso del design aggiornato. Qui la scelta è infinita: modelli classici, tradizionali o insoliti, qualcosa di utilitario o multifunzionale, ad esempio, con un bancone e un tavolo. La scelta è tua.

E, soprattutto, se tieni alla tua salute, devi scegliere un materasso ortopedico, prestando attenzione ai seguenti indicatori:

  • spessore del materasso – non inferiore a 8 cm;
  • fissaggio a lamelle – va bene se devono essere sostituiti;
  • materiale lamellare – è preferibile il faggio, tuttavia è più costoso della betulla;
  • distanza tra lats – in un materasso a molle 35 cm, in un materasso a molle 50 cm;
  • tappezzeria – forte e durevole.

Recensioni

In generale, secondo le recensioni dei clienti, i piccoli divani sono ora molto richiesti. Nonostante le loro ridotte dimensioni, risultano essere molto pratici e funzionali, oltre che abbastanza economici. Molte sono dotate di scomparti per la biancheria. Gli acquirenti sottolineano che un altro spazio di archiviazione non fa mai male. Può essere posizionato in cucina, in corridoio, e se non c’è, in corridoio, asilo nido, soggiorno, camera da letto, anche sul balcone. Il design compatto si adatta facilmente a piccoli spazi.

Nel prossimo video imparerai come scegliere un piccolo divano..