Dimensioni dei divani

Dimensioni dei divani

Supponendo di acquistare un oggetto interno come un divano, l’acquirente si concentrerà sicuramente su uno dei parametri principali quando lo sceglie: le dimensioni. Molte persone acquistano mobili imbottiti, con l’intenzione di utilizzarli come posto letto. Pertanto, per trovare l’opzione ideale, è anche importante tenere conto dei parametri della stanza in cui verranno posizionati i mobili..

Caratteristiche e vantaggi

Prima di acquistare un divano, devi decidere il suo scopo funzionale. Quando si utilizzano i mobili come posto aggiuntivo per dormire, è necessario tenere conto del suo modo di trasformarsi (trasformarsi) in un letto.. Puoi classificare i divani in termini di dimensioni in base alla loro forma e al modo in cui sono disposti. In base a ciò, la forma si distingue:

  • Angolo
  • Diretto
  • Modulare
  • Insulare

Un altro segno della classificazione dei divani è la presenza o meno di un meccanismo di trasformazione.. Nei divani componibili e ad isola tale meccanismo non è previsto, tuttavia, i modelli angolari e diritti presuppongono sia la presenza di un dispositivo di trasformazione sia la sua assenza..

In termini di dimensioni, i divani non pieghevoli sono compatti e di prezzo ragionevole, ma sono meno funzionali e adatti solo per sedersi. Tali modelli sono perfetti per una cucina, un piccolo soggiorno e uno studio..

Se hai intenzione di utilizzare il divano come posto per dormire, dovresti prestare attenzione ai modelli pieghevoli, che si distinguono per una grande funzionalità, ma hanno dimensioni maggiori rispetto ai prodotti non pieghevoli. Inoltre, gli acquirenti saranno contenti della presenza di una scatola di lino in alcuni modelli, che diventerà un’ulteriore nicchia per le cose. Tuttavia, va tenuto presente che questo mobile è meno mobile e l’uso costante del meccanismo di trasformazione in un letto porta alla sua rapida usura. Pertanto, la scelta del metodo di piegatura è una di quelle decisive per l’acquisto di un divano, oltre a determinare i parametri richiesti..

Quando si prepara per l’acquisto di un divano, ogni acquirente identifica individualmente i criteri principali e secondari, con l’aiuto dei quali può scegliere l’opzione ideale per se stesso..

Angolo

Questo tipo di divano, come un divano ad angolo, ha le dimensioni maggiori grazie alla sua forma ed è adatto solo per una stanza spaziosa. In anticipo, è necessario tenere conto di quanto spazio occupa il divano quando è aperto in modo che non blocchi, ad esempio, un passaggio o una cassettiera. Il lato d’angolo funge da divano aggiuntivo sia per sedersi che per sdraiarsi. Spesso questa parte viene utilizzata come luogo per la lettura, poiché un comodino o una lampada da terra possono facilmente adattarsi al lato. In questa tipologia viene fornita una capiente cassetta portabiancheria, che diventerà una nicchia aggiuntiva sia per la biancheria da letto che per qualsiasi altra cosa..

Le dimensioni di tali prodotti sono piuttosto diverse: da 140 cm a due metri o più, e la profondità è, in media, di 60-80 cm Tutto dipende dal meccanismo di trasformazione. Tali modelli forniscono metodi di piegatura come “Delfino”, Puma.

Quando si ordina questo tipo di divano, all’acquirente viene anche data la possibilità di effettuare una scelta di design che preveda la presenza di braccioli o un’opzione in cui questo elemento è assente..

Diretto

Quando si sceglie un divano dritto, vale la pena considerare la stanza in cui verrà installato. Per la cucina, un’opzione sovradimensionata sarà una scelta eccellente, che servirà come decorazione aggiuntiva per gli interni. Quando si sceglie un divano nel soggiorno, viene preso in considerazione il numero previsto di ospiti, quindi vengono selezionati design più spaziosi. I parametri dei mobili sono selezionati in base ai desideri del cliente – da 130 cm e oltre, a seconda del suo scopo. Il posto letto nei modelli dritti è fornito sia lungo che trasversalmente, a seconda di come si trasforma in un posto dove dormire.

La praticità dei divani con un meccanismo come “prenotare”, “Click-gag”, “fisarmonica” sta nel fatto che una volta aperti, aumentano esattamente il doppio, senza occupare spazio extra. E, per esempio, un divano tipo roll-out “Delfino” o “culla” presuppone la presenza di una cuccetta perpendicolare, occupando uno spazio abbastanza ampio davanti al divano. Una caratteristica positiva di quest’ultimo è la ridotta larghezza della struttura una volta piegata..

Divani composti da più moduli, sono una manna dal cielo per le persone a cui spesso piace riordinare i mobili, perché un divano del genere non solo ti permetterà di spostarlo senza problemi, ma anche di cambiarne la forma. Tali modelli sono presentati in diverse dimensioni, tutto dipende dal numero di moduli. Gli svantaggi sono l’alto costo di tali mobili e la mancanza di spazio per dormire..

Tutti i divani moderni si distinguono per il loro comfort e funzionalità, ma non dimenticare che la cosa principale al momento dell’acquisto è scegliere i parametri giusti dei mobili imbottiti per acquistare l’opzione ideale per la stanza. Altrettanto importanti sono i materiali utilizzati per il rivestimento e l’imbottitura del divano. Devono essere sicuri, di alta qualità e durevoli..

Dimensioni (modifica)

Avendo scelto la forma del divano, è necessario determinare correttamente i parametri della futura acquisizione, tenendo conto delle dimensioni dell’area su cui verranno installati i mobili, nonché del meccanismo della sua trasformazione in un posto letto. Ogni tipo è caratterizzato da diverse opzioni complessive. Quindi, ad esempio, i modelli angolari sono spesso realizzati con una larghezza del letto standard da 140 cm a 200 cm, a seconda del numero di persone che utilizzeranno tale prodotto come luogo di relax. Poiché le strutture con un angolo hanno due parti diritte, è necessario tenere conto dei parametri di entrambe, dove molto spesso la parte più lunga può raggiungere i 180 cm di lunghezza. Per quanto riguarda la profondità del divano, i modelli con una profondità di 70 cm sono considerati i più comodi..

Molto spesso, i modelli dritti di divani vengono prodotti con parametri standard, ma nel caso dell’acquisto di mobili per una stanza non standard, l’ordine viene effettuato in base alle misurazioni individuali. Tuttavia, vale la pena sapere che il prezzo di un tale prodotto sarà di un ordine di grandezza superiore al resto. Ad esempio, se lo desideri, puoi ordinare un modello esclusivo con rivestimento in pelle nel tuo account personale, che enfatizzerà solo il gusto raffinato del proprietario..

La profondità nei modelli diritti è uno dei parametri più importanti. Dovresti anche prendere in considerazione non solo la quantità di spazio che il divano occupa quando è piegato, ma anche aperto:

  • In divani come “libro”, “fisarmonica”, dove dovrebbe essere l’ormeggio, la lunghezza standard del prodotto dipende dalla sua destinazione. Per la cucina sarà sufficiente un divano con una lunghezza di 140, 150 cm.Tuttavia, per una famiglia numerosa, la lunghezza del prodotto è 160, 180, 190 cm.Per una stanza grande, la dimensione del prodotto può essere più di 2 metri e la profondità del divano può variare da 60 cm a 80 cm.
  • Quando si acquista un divano con meccanismo di trasformazione, prevedendo la presenza di un posto letto perpendicolare, è importante considerare il suo scopo. Ad esempio, l’opzione per gli ospiti può essere piccola – 100-120 cm di larghezza e 170-190 cm di lunghezza. Nel frattempo, supponendo di utilizzarla come cuccetta doppia, dovresti prestare attenzione ai modelli con una lunghezza di 190 cm per 200 cm e una larghezza di 130- 140 cm.
  • Vale anche la pena notare che nella stanza dei bambini il divano può essere acquistato senza meccanismo di trasformazione, poiché potrebbe non essere necessario per un bambino. Se la scelta viene fatta su un divano che si apre in avanti, va tenuto presente che la sua lunghezza può raggiungere i 170 cm, i modelli del tipo “a libro” possono raggiungere i 2 metri di lunghezza, e in alcuni casi anche i 3 metri.
  • Nei modelli con più moduli, la dimensione dipenderà dalla forma del divano. I parametri di ogni modulo possono variare da 50 cm o più.

Come scegliere?

Per numero di posti

Prima di acquistare mobili imbottiti, vale la pena calcolare approssimativamente quante persone utilizzeranno il divano su base continuativa, poiché ciò determinerà le dimensioni del divano e il numero di posti su di esso.. I consulenti di mobili danno alcuni consigli su questo argomento:

  • Parametri piccoli modelli estraibili, che verrà utilizzato come letto per una persona può raggiungere i 130-140 cm.Un’ottima opzione sarebbe il divano “Baby”, che ha un posto liscio e confortevole dove dormire.
  • Per una coppia sposata, sarà ottimale divano-camion, così come un’opzione con una lunghezza di 170-180 cm.Non meno comodi sono i divani con una dimensione di 190 cm e persino 210 cm.La larghezza di tali strutture va da 110 a 150 cm.
  • Uno dei più popolari tra gli acquirenti è divano modello dritto lungo 3 metri. Si adatterà perfettamente all’interno di un soggiorno di medie dimensioni, sarà un vero affare per una famiglia numerosa. Un’opzione confortevole può essere selezionata per un appartamento spazioso divano con pouf, dove l’angolo può essere utilizzato come spazio di lettura abbastanza comodo dotandolo di una lampada.
  • Disegni per un ampio soggiorno, può raggiungere dimensioni da 4 a 6 metri di lunghezza, a seconda dei parametri della seduta, la cui larghezza può variare da 70 a 90 cm. Tali modelli sono spesso realizzati su ordine speciale., in cui è possibile specificare la misura dei cuscini e la presenza o meno di braccioli.

Non scegliendo un divano con i parametri desiderati, l’acquirente può contattare officine specializzate che producono mobili su misura. Lì non solo puoi progettare la forma e il modello del futuro divano, ma anche scegliere il tessuto del rivestimento, lo stucco e il modo di disporre la struttura creata..

A seconda dell’altezza

Oggi le fabbriche di mobili producono prodotti basati su determinati standard che tengono conto del tasso di crescita medio di una persona..

Utilizzando il divano non solo come luogo di relax, ma anche come luogo per dormire, il fattore di crescita è determinante:

  • Per persone di bassa statura, sarà sufficiente un modello di 150 cm di lunghezza, tuttavia, vengono scelti più spesso prodotti con una dimensione di 170 cm.
  • Scegliere i mobili per una persona più alta della media, dovresti prestare attenzione ai modelli con dimensioni fino a 2 metri. Per altezza oltre 2 metri è selezionata un’opzione con un indicatore di 210 cm.
  • Data la varietà delle dimensioni, sIl centro dorato è considerato un divano con parametri di 190 cm, è accettabile per qualsiasi altezza. Un indicatore come la profondità non è una priorità, quindi, nella maggior parte dei casi, viene preso il valore medio – 80 cm.In generale, tutto dipende dal modello e dalla forma del prodotto.

Per informazioni su come scegliere il divano giusto, determinare le dimensioni e altri consigli al momento dell’acquisto, guarda il prossimo video.