Spogliatoio in camera da letto

Molte ragazze sognano uno spogliatoio elegante che completa la loro casa o il loro appartamento. Ciò consente di mantenere tutte le cose in ordine in ogni momento e rende la stanza più elegante e moderna. Si ritiene che Napoleone abbia inventato per la prima volta un tale modo di organizzare i vestiti. Così, una volta per tutte, si è sbarazzato di varie cose nei suoi locali..

Caratteristiche e vantaggi

Nonostante siano cambiati molto dalla prima apparizione dei camerini, nessuno nega la praticità di una stanza del genere. Il camerino ti consente di riporre in un unico posto non solo i vestiti che indossi attualmente, ma anche quegli abiti per i quali ora non è il momento. Inoltre, puoi posizionare scarpe e accessori nel camerino..

Si ritiene che tenere tutte le cose nello spogliatoio, che è nella camera da letto, sia il più conveniente. È nelle camere da letto che le persone di solito si cambiano i vestiti. Pertanto, se tutte le cose necessarie sono a portata di mano, questo facilita questo processo..

Inoltre, tutti i tuoi abiti saranno nella stessa stanza e, se vivi con qualcuno, non disturberai costantemente gli altri ospiti, correndo avanti e indietro alla ricerca di vestiti o altri dettagli..

Posizionare uno spogliatoio nella camera da letto consente di risparmiare spazio in altre stanze. La cabina armadio può occupare solo una piccola parte della superficie totale dell’intera stanza. E risparmierai anche spazio nella stanza stessa. Dopotutto, la presenza di uno spogliatoio elimina la necessità di installare una toletta, un armadio o una cassettiera nella stanza. Inoltre, nello spogliatoio puoi sempre appoggiare l’asse da stiro insieme al ferro da stiro..

Una bella aggiunta è il fatto che puoi sempre cambiarti nello spogliatoio. Pertanto, se gli ospiti vengono improvvisamente da te, non dovrai pensare a quale stanza cambiare il tuo vestito..

In un camerino ben progettato, oltre alle mensole di base e ai ganci appendiabiti, ci sono anche speciali clip per gli accessori. Inoltre, puoi sempre mettere nel camerino tutte le cose che non usi al momento: biancheria da letto, vestiti fuori stagione e così via..

varietà

Gli armadi moderni stanno diventando più compatti e pratici nel tempo. Puoi trovare un’opzione che si adatta alle caratteristiche della tua stanza: uno spazioso spogliatoio dove riporre tutte le tue cose necessarie o una piccola stanza compatta che non occupa troppo spazio..

“Loft”

Una delle opzioni di spogliatoio più moderne è il “loft”. Questa costruzione in metallo con gambe speciali è abbastanza mobile. Può essere installato in varie stanze e, se necessario, spostato da un luogo all’altro. I vantaggi di un tale spogliatoio includono la sua mobilità, leggerezza e prezzo economico. E agli svantaggi: un piccolo numero di scaffali.

Angolo

Un’altra opzione popolare è la cabina armadio ad angolo. È buono perché non occupa così tanto spazio. Quando il camerino è nell’angolo, puoi posizionare una toletta o un letto accanto ad esso.

“Boazers”

Un’altra opzione popolare per il camerino è il bowser. Si compone di diversi armadi e scaffali. Tutti sono fissati al muro, rivestiti con pannelli speciali. La porta in tali camerini viene spesso sostituita con un semplice schermo o tenda..

coupé

Gli armadi scorrevoli difficilmente possono essere chiamati armadi. Ma se scegli l’opzione grande, completata da pratiche porte scorrevoli, rimarrai piacevolmente sorpreso dalla sua praticità. Questi armadi possono essere integrati con l’illuminazione interna..

Come farlo da soli dal muro a secco

Una cabina armadio nella tua camera da letto può essere realizzata con le tue mani..

Selezione del posto

Prima di tutto, devi scegliere un luogo adatto. Può essere posizionato accanto a un muro, in un angolo o in una nicchia speciale..

Una delle opzioni più popolari è un guardaroba aperto. Non restringe lo spazio della stanza e ti consente di vedere costantemente tutte le opzioni per gli abiti e pianificare i tuoi look in qualsiasi momento. L’unico inconveniente di tali camerini è che le cose in essi devono essere costantemente mantenute in perfetto ordine. Dopotutto, entrando nella tua stanza, tutti vedono come sono conservati. In questa situazione, puoi essere salvato da vari organizzatori, dove puoi mettere tutte le cose necessarie..

Una nicchia incorporata nel muro a secco è un’ottima opzione. Non occuperà molto spazio nella stanza, ma pianificare di posizionare questo tipo di spogliatoio in se stessi è prima di costruire una casa o riqualificare un appartamento – quindi non dovrai demolire i muri.

Una buona opzione è uno schermo pieghevole mobile. È conveniente prima di tutto perché può essere rimosso o spostato in qualsiasi momento..

Disegni e dimensioni

Quando pianifichi la costruzione di uno spogliatoio in cartongesso con le tue mani, considera le sue dimensioni. Le opzioni più popolari sono una stanza per cose di 15, 16, 18 metri quadrati.La versione minima di una stanza del genere è di un metro: uno spogliatoio più piccolo è assolutamente inutile, perché può essere facilmente sostituito da un semplice armadio.

Inoltre, prima di procedere alla costruzione di uno spogliatoio, assicurati di pensare al progetto. Dopo aver delineato tutto su carta, puoi decidere di quanti materiali hai bisogno per costruirlo..

Montaggio

Quando il progetto è pronto, puoi procedere direttamente all’installazione. Prima di tutto, è necessario installare un telaio, che viene quindi integrato con una base per cartongesso. Poi arriva il turno di vari scaffali e appendini: puoi posizionarli come preferisci..

Illuminazione e ventilazione

Anche la scelta della giusta illuminazione è importante. Se le dimensioni del camerino lo consentono, è meglio completare la stanza con piccole lampade che illumineranno perfettamente lo spazio e ti permetteranno di guardarti allo specchio da tutti i lati. Inoltre, per una corretta conservazione degli indumenti, è necessario che ci sia un’adeguata ventilazione in uno spazio chiuso..

Finitura

Quando la base della stanza è pronta, puoi passare alla decorazione. Prima di tutto, decora le pareti come preferisci. Se possibile, gli specchi possono essere posizionati anche sulle pareti. L’opzione ideale è uno specchio da terra in cui vedrai il tuo vestito per intero.

Tutti i tipi di ripiani e ganci di diverse dimensioni possono essere posizionati sulle pareti per riporre vestiti e gioielli.

È consuetudine mettere articoli stagionali sugli scaffali superiori, quindi non dovresti preoccuparti della loro finitura. La cosa principale è che la loro dimensione è adatta a te. In fondo, è meglio lasciare uno spazio libero dove riporre tutte le scarpe direttamente nelle scatole. Gli scaffali più accessibili dovrebbero essere abbastanza ampi: posizionano quelle cose che vengono costantemente indossate.

Layout e zonizzazione

È abbastanza difficile dare consigli chiari per la suddivisione in zone di uno spogliatoio: questo dovrebbe essere fatto nel modo che è conveniente per te. Ma vale la pena considerare alcune delle opzioni di suddivisione in zone e layout più popolari in modo da sapere su cosa concentrarsi quando si progetta il proprio camerino..

L’opzione più popolare è uno spogliatoio combinato con una camera da letto. Ciò è particolarmente vero per le stanze abbastanza grandi. L’area standard di un tale spogliatoio è di tre o quattro metri. E proprio per il fatto che è abbinato alla base della stanza, lo spazio non si perde.

Un altro punto importante è che in questo caso lo specchio può essere posizionato in camera da letto e, mentre ci si cambia nel camerino, ci si può ancora vedere. Spesso, gli spogliatoi combinati hanno due ingressi contemporaneamente. Il primo è dalla camera da letto e il secondo è dal lato dell’armadio.

Tuttavia, qualunque sia il tuo camerino, di solito è costituito da diverse aree funzionali contemporaneamente. Uno dei più importanti è l’area che conserva le cose che indossi più spesso. Si compone di appendini per oggetti lunghi e diversi ripiani..

I ganci sono divisi in due gruppi: quelli che sono posizionati a un’altezza media e quelli che sono alti. È conveniente riporre una varietà di cose su grucce diverse, dai cappotti alle gonne corte.

È consuetudine riporre le scarpe su scaffali speciali o supporti a traliccio. Inoltre, nello spogliatoio, vale la pena installare diversi armadietti chiusi in cui riporre tutta la biancheria intima e i calzini lontano da occhi indiscreti. Possono anche, se lo si desidera, essere sostituiti con rack in cui sono installati scatole o contenitori speciali..

Gli stessi contenitori possono essere installati per riporre vari articoli per la casa al loro interno. Appendi i tuoi accessori preferiti su appositi ganci. Lì puoi anche posizionare cinture, cravatte e altre parti che non dovrebbero raggrinzirsi o aggrovigliarsi..

Un ulteriore vantaggio sarà l’area dell’asse da stiro. Se si trova direttamente nello spogliatoio, libererai un pezzo di spazio nella camera da letto..

Login registrazione

Nell’ultima fase, vale la pena progettare l’ingresso del camerino. Dipende in gran parte dal tipo di spogliatoio che hai, cioè se è aperto o chiuso..

L’opzione più moderna e popolare sono le porte scorrevoli. Sono buoni perché sono facili da aprire. Accanto allo spogliatoio, puoi posizionare un letto, un tavolo o un comodino, senza temere che quando aprirai la porta, toccherà costantemente i mobili situati nella camera da letto.

La versione classica della porta può anche essere sostituita con un semplice schermo, tenda o anche un elegante divisorio di design.

La porta, la tenda o il divisorio scelti devono corrispondere allo stile della tua stanza. Pertanto, assicurati di prestare attenzione all’aspetto della tua porta. Se la camera da letto è realizzata nello stile del minimalismo, le porte dovrebbero essere pulite e monocromatiche. Qui, l’opzione ideale è una porta che si abbini perfettamente al colore delle pareti. Se la tua camera da letto è realizzata in stile classico, sarà appropriata una porta di legno..

Puoi anche mascherare visivamente la porta in modo che si fonda con le pareti. Quindi gli ospiti non noteranno immediatamente che hai un posto segreto dove riporre tutte le loro cose. Tuttavia, puoi, al contrario, giocare sui contrasti e scegliere una porta del camerino, il cui colore sarà radicalmente diverso dalla disposizione interna della tua stanza..

Un’altra opzione interessante è una porta in vetro smerigliato o vintage. Ciò è particolarmente vero se hai scelto uno spogliatoio con porte scorrevoli. Per aggiungere varietà al design della tua stanza, decora la porta con un motivo o un’immagine originale..

Se hai uno spogliatoio aperto, allora dovrebbe essere decorato con stile dall’interno. E puoi sostituire la porta con un arco elegante. Sembrerà moderno e originale..

8foto

Interessanti soluzioni per interni

In un interno moderno, uno spogliatoio in stile moderno avrà un aspetto migliore. Scaffali classici in legno chiaro, cassetti semplici e comodi appendiabiti in metallo completeranno perfettamente lo spazio interno di un tale spogliatoio. E da occhi indiscreti, tutta la tua proprietà sarà nascosta da una porta scorrevole in vetro satinato bianco.

Se la tua stanza è realizzata in uno stile classico, può essere integrata con un camerino corrispondente situato in una nicchia. Il legno scuro e le tende lunghe morbide saranno appropriate qui, che, se necessario, nasconderanno il tuo camerino. Le tende viola abbinate al tono della stanza in una tonalità lilla sembrano molto armoniose.

9foto